Senza Padroni Quindi Romanisti
printprintFacebook
 
Pagina precedente | 1 2 3 4 5 6 7 » | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Ciclismo

Ultimo Aggiornamento: 28/05/2017 15.41
OFFLINE
Post: 5.905
Età: 34
Sesso: Maschile
27/07/2015 09.16
 
Quota

Sound72, 27/07/2015 09:00:



Si un topic aprimolo che ogni tanto un pò de ciclismo stacca bene..cmq sì, alla fine Quintana il rimpianto ce lo deve avere ma probabilmente non si aspettava neanche lui il calo di Froome delle ultime due tappe dove è stato salvato da Poels e Porte.
Nibali senza il minuto e mezzo perso nella caduta ad inizio Tour sarebbe stato là a giocarsi il terzo posto co Valverde.Resta il fatto che forse ha esagerato a puntare esclusivamente sul Tour, andando al risparmio pure nelle corse di una settimana precedenti. Froome si era visto già al Delfinato che stava a mille, Quintana idem alla T/A. Contador era prevedibile in calo dopo il Giro.



[Modificato da jandileida23 27/07/2015 09.17]
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

il senso della vitaTestimoni di Geova Online...74 pt.28/05/2017 16.28 by dom@
Monica Bertini a Mediaset PremiumTELEGIORNALISTE FANS FORU...53 pt.28/05/2017 13.32 by legsobsession
Concateniamoci con le parole VOasi Forum50 pt.28/05/2017 14.34 by riccardo60
OFFLINE
Post: 15.415
Città: ROMA
Età: 45
Sesso: Maschile
27/07/2015 12.40
 
Quota

cmq per riprendere il discorso di Pantani, c'è da dire che almeno per me lo stop di Madonna di Campiglio, al di là del presunto complotto ( scommesse, interessi trasversali etc) fu un mezzo shock perchè fino a quel momento il doping lo vedevo dall'altra parte, un vizio di alcuni, di quelli piu' sospettabili a occhio nudo. C'era stato lo scandalo della Festina però potevi sempre pensare che molti fossero puliti.
E cmq quella storia fece rabbia pure perchè Pantani fu praticamente annientato mentre altri vincevano davvero solo grazie a bombe d'epo.
Il problema del ciclismo rimane però l'ipocrisia di fondo, dilagante tra i corridori e commentatori.
Fino a quando nn te beccano sei un fenomeno, poi diventi una merda.
E cmq se resti nel giro i tuoi peccati vanno in prescrizione.
Mo'Armstrong ha distrutto per 7 anni il Tour, è stata una rovina totale per tutto il movimento. Però è altrettanto squallido che a dirlo sia gente della Rai che poi se dimentica del doping quando lavora o ospita durante le dirette gente plurisqualificata per gli stessi motivi.
E non nego che il dubbio grande mio su Nibali c'è stato nel momento in cui s'è legato all'Astana de Vinokourov , mago delle trasfusioni quando correva. Troppo facile parlà solo de Froome quando se tratta de alimentà i sospetti.
In ogni caso a livello de insopportabilità la De Stefano per me non ha rivali.
Bei tempi quando c'erano De Zan che in volata nominava uno ad uno tutti quelli che tagliavano il traguaqrdo e Giorgio Martino che ce metteva un quarto d'ora a presentà la tappa con pipponi logorroici infiniti per raccontare cosa era successo al traguardo volante dopo 10 km.


------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 5.905
Età: 34
Sesso: Maschile
27/07/2015 13.08
 
Quota

Vabbè ma lo dicevo pure de là: se in Francia il primo a fa la morale a Froome è Jalabert capisci bene che è tutto un grande baraccone. Ma pure lo stesso Armstrong: porca puttana sette Tour de fila, daje manco il vecchio Eddy, manco Coppi. Arriva questo modesto/buon passista prende e spara prestazioni mai viste, se fa il Ventoux in carrozza insieme a Pantani e tutti a fa i piagnistei sulle storie strappalacrime. Ma chi cazzo è che non lo aveva capito? Lì le responsabilità grosse sono dell'UCI che ha proprio messo gli ultimi chiodi sulla bara di uno sport con credibilità sotto zero. Comunque il simbolo di quanto sia difficile fare piazza pulita è De Luca.

Pantani lo massacrarono con la solita foga de quelli che prima te fanno la statua e poi non vedono l'ora de levatte il piedistallo da sotto i piedi. Poveraccio, poi era uno fragile ed ecco fatta la tragedia. Mamma mia io mi ricordo quando fece un tampone della madonna tutto davanti per aiutare Garzelli a vincere il Giro: stavo veramente con le lacrime agli occhi. Penso sia uno degli sportivi che mi ha trasmesso più emozioni di tutti: poi ero pure un ragazzino, certi ragionamenti non li facevo, cioè non è che stavo là e riflettevo sulla Festina ecco

Però devo dire che questo Tour mi ha dato una minima speranza (anche il giro di quest'anno).

Anche a me il dubbio è venuto su Nibali, avoja: ma a quello stipendio alla fine uno accetta pure gli eventuali dubbi miei e tuoi. Poi la Rai non so che fa di preciso ma qui per esempio Museeuw non lo invitano quasi mai a parlare.
[Modificato da jandileida23 27/07/2015 13.18]
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

OFFLINE
Post: 2.644
Città: ROMA
Età: 41
Sesso: Maschile
27/07/2015 16.44
 
Quota

a me è rimasto sullo stomaco il fatto che Indurain l'abbia sempre sfangata,evidentemente aveva un buon medico e prodotti all'avanguardia che non venivano rilevati .
E' vero che gli abbiano fatto alcuni giri apposta per lui con le cronometro lunghe , però cazzo in montagna si difendeva fin troppo bene
ONLINE
Post: 6.161
Città: ROMA
Età: 42
Sesso: Maschile
27/07/2015 22.25
 
Quota

Indurain era anche aiutato dal fatto che nessuno lo attaccava sul serio... Zülle in discesa cadeva come un ubriaco, Rominger ebbe sfortuna. Gli unici erano Chiappucci prima e Pantani dopo, che però a cronometro prendevano cinque minuti.
Gli altri si accontentavano.
La scena peggiore di tutta la storia del ciclismo rimane Armstrong che insegue Simeoni e TUTTO IL GRUPPO fa pippa.
Lì andava squalificato per decenza.
Mafioso texano di merda.
Il peggiore di tutti i telecronisti era Bulbarelli, pronto a esaltarsi per il Salbaneo o il Cobra di Formigine senza manco farsi venire un dubbio.
OFFLINE
Post: 15.415
Città: ROMA
Età: 45
Sesso: Maschile
27/07/2015 22.57
 
Quota



Questa rimane è una delle prestazioni piu' bombate dei Tour anni'90..
Quello che fa Riis qua è proprio sulle ali dell'Epo..e pure quelli che gli arrivano dietro nn sono da meno.
Riis che fino a 30 anni arriva 100mo nei grandi giri e all'improvviso per un paio de anni diventa un fenomeno al tour con sbalzi di ematocrito superiori al 60% [SM=x2478856] .
Che poi questa è anche la tappa che segna il declino di Indurain, il quale però mi ha sempre dato l'idea di essere stato uno eventualmente aiutato piu' nella resistenza che alleggerito sulle grandi pendenze visto anche il fisico .
Non me ricordo uno scatto de Indurain in salita in 5-6 anni in cui dominava.
E'pure vero che in Spagna hanno fatto sempre schifo da sto punto di vista: la vicenda Fuentes è una zozzeria unica, da Valverde a Nadal e passando magari per qualche calciatore gentilmente risparmiato, con buona pace del gruzzolo de sacche de sangue da svuotare in serenità al cesso..altro che il laboratorio dell'Acquacetosa.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 5.905
Età: 34
Sesso: Maschile
28/07/2015 15.34
 
Quota

Indurain e tutte quelle formazioni là (Banesto, Once) sono state le prime a sfruttare le potenzialità del doping da laboratorio, tra autotrasfusioni e altra roba del genere: stavano troppo avanti per essere presi con le mani nel sacco.

Ma già solo che stava a ruota di gente che pesava 30 chili meno di lui su certe pendenze fa pensare molto male. Poi certo aveva anche i Tour fatti quasi su misura ma insomma dopo la scoperta del Nuovo Mondo è stata la seconda volta che gli spagnoli sono stati in cima al mondo.
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

ONLINE
Post: 6.161
Città: ROMA
Età: 42
Sesso: Maschile
29/07/2015 09.04
 
Quota

Froome è alto un metro e ottantasei, venti centimetri più di Quintana.
Come abbia fatto a salire così sul Ventoux allora e su Pirenei ora, rimarrà un mistero.
Indurain almeno in montagna si difendeva, metteva il fratello a fare il ritmo, saliva comodo, poi aspettava la crono di Futuroscope per rifilare quattro minuti.
Quintana comunque doveva crederci. Non gli ricapita più un tour così. Ci fosse stata una cronometro di quaranta chilometri prendeva cinque minuti.
OFFLINE
Post: 5.905
Età: 34
Sesso: Maschile
29/07/2015 09.18
 
Quota

Sì ma Froome è uno scheletro però, quanto peserà? 70 kg? Sono sempre dieci in meno di Indurain che pareva uno appena uscito da una bodega: cioè a me già il fatto che Indurain non prendesse 10 minuti in ogni tappone mi suona sospetto. Già che salisse comodo con quel fisico da passistone puro mi puzza alla grande. Tipo, per fare un esempio, Ulrich. Poi sì sono pure d'accordo che la concorrenza era poca e che con le cronometro da 60 km erano tutte per lui. Ma insomma io più di qualche dubbio ce l'ho specie vista la monnezza che è uscita poi sulle squadre spagnole.

Io più che altro mi chiedo, al di là del peso, come faccia a sviluppare quella potenza in salita: va su con una frequenza impressionante, troppo impressionante. A me dove ha fatto più impressione quest'anno è stato al Delfinato più che al Tour. Veramente un motorino.

Sì Quintana questo Tour lo rimpiangerà parecchio non ci sono dubbi: ma è giovane, uno lo vince anche se nn penso gli ricapiterà più un occasione simile. Un Tour senza crono individuali.
[Modificato da jandileida23 29/07/2015 09.32]
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

OFFLINE
Post: 15.415
Città: ROMA
Età: 45
Sesso: Maschile
29/07/2015 09.39
 
Quota

Le Froollatine ...beh qualche dubbio te lo fa venì..perchè sembra quasi che aspetti che ingrani il motore prima di partire..ovvero che arrivi una bella pompata di ossigeno e inizi a carburà in velocità con le gambette.
Poi te dicono..è intelligente, non risponde subito allo scatto..boh, tu vedi uno che scatta e rispondi dopo 20 secondi, metti in azione le gambette e vai di agilità. Innaturale. Al Delfinato è stato impressionante anche perchè è una corsa di preparazione al Tour e dovresti avere una marcia in meno. Ma te dico che pure a Mende su quello strappetto finale, prima si impalla, poi va a riprendere Quintana come un treno e fa pure la volatina finale.

Indurain me stava troppo sul cazzo..nn se staccava mai, dava quella staccatina e se rimetteva a ruota come na calamita. 4 anni cosi. Poi ci hanno provato pure con Olano ma nn era la stessa cosa.

Cmq durante il Tour su eurosport ho beccato Greg Lemond ..pare un giocatore de bocce [SM=g27991] ..ingrassato, tarchiato , capelli bianchi..Che crollo..che se poi uno pensa alla fine de Fignon..pure là..Quando ci fu il Tour degli 8 secondi tra Lemond e Fignon stavo in Francia..nn se parlava d'altro, erano tutti ammutoliti, distrutti.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 5.905
Età: 34
Sesso: Maschile
29/07/2015 09.45
 
Quota

Re:
Sound72, 29/07/2015 09:39:



Indurain me stava troppo sul cazzo..nn se staccava mai, dava quella staccatina e se rimetteva a ruota come na calamita. 4 anni così.




Odio puro

Comunque pure i dati che sono usciti dopo Saint Martin sono proprio al limite della fisiologia umana, specie per uno che pesa 67,5 kg. Potenza media su tutta la salita 5,78 watt/kg è una roba o da Superman o da altro.
[Modificato da jandileida23 29/07/2015 09.52]
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

ONLINE
Post: 6.161
Città: ROMA
Età: 42
Sesso: Maschile
29/07/2015 09.54
 
Quota

Re: Re:
jandileida23, 29/07/2015 09:45:



Odio puro




invece lo scatto di Armstrong nella prima tappa di montagna e poi la cronometro e tutti zitti ad aspettare Beloki Botero che cedevano o si facevano male da soli?
[SM=g9598]
alla fine diamo merito agli outsider tipo Sastre o al povero Andy Schleck.
Con tutte le sacche all'EPO, mille volte meglio Contador.

Froome è 72 chili, comunque un fisico innaturale, oltre che sospetto.
OFFLINE
Post: 2.644
Città: ROMA
Età: 41
Sesso: Maschile
29/07/2015 09.58
 
Quota

com'era la leggenda/cazzata di Indurain che a riposo aveva 28 battiti al minuto ?
OFFLINE
Post: 5.905
Età: 34
Sesso: Maschile
29/07/2015 10.00
 
Quota

Con Armstrong c'è stato un caso de rincojonimento generale, foraggiato da soldi di sponsor a pioggia sull'UCI e favorito dalle vicende umane sue. Faceva molto più titolo lui che senza 'na palla vinceva a raffica che qualche gobbo colombiano o delle Asturie che sputazzava in salita. Insomma ci hanno mangiato veramente in tanto con Armstrong ragion per cui io tutta la croce non la darei adesso solo a lui.

Beh Contador a me è sempre piaciuto: poi pure là io non so quanto sia pulito ma comunque è uno che ha vinto prima e dopo la squalifica e non c'è più ricascato, il che depone a favore del talento. Come Valverde. Basso invece per esempio è diventato anonimo e come lui mille altri dopo essere stati pizzicati. Per non parlare di quelli che proprio non ne sono mai usciti come i vari de Luca e quello scoppiato de Riccò con il sangue in frigo.

Dai dati fatti uscire dal Team Sky c'è scritto 67,5 kg.
[Modificato da jandileida23 29/07/2015 10.02]
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

ONLINE
Post: 6.161
Città: ROMA
Età: 42
Sesso: Maschile
29/07/2015 10.08
 
Quota

e a proposito di sangue in frigo.... ve lo ricordate Frigo? [SM=x2478856]


Luco, i 28 battiti non erano leggenda, sono stati ripetuti più volte in giornali e riviste specializzate.
OFFLINE
Post: 5.905
Età: 34
Sesso: Maschile
29/07/2015 10.13
 
Quota

ahahaha avoja, col capello tinto de biondo. C'aveva il fisico del Rag. Filini. Era quello che gli beccavarono la moglie con le fiale di Epo in macchina

ahahah mortacci loro che scoppiati! Mi ricordano un film con Greg e Lillo in cui ce stava un pezzo dove Izzo chiedeva ad un altro "te vu fa? Te vu fa insieme a Giggino?". Tipo Piepoli e Riccò.
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

OFFLINE
Post: 15.415
Città: ROMA
Età: 45
Sesso: Maschile
29/07/2015 10.18
 
Quota

Re:
Giacomo(fu Giacomo), 29/07/2015 10:08:

e a proposito di sangue in frigo.... ve lo ricordate Frigo? [SM=x2478856]

Luco, i 28 battiti non erano leggenda, sono stati ripetuti più volte in giornali e riviste specializzate.



e come no, Darione ... ma perchè il camper sanitario della moglie de Gotti?
Na farmacia ambulante [SM=x2478856]
o Tafi che faceva le magliette io tifo tafi , pure contro pantani e poi stava nell'elenco EPO pure lui...


E a Horner che je volete dì? [SM=x2478856]





------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 15.415
Città: ROMA
Età: 45
Sesso: Maschile
29/07/2015 10.21
 
Quota

Re:
jandileida23, 29/07/2015 10:13:

Tipo Piepoli



Il trullo volante [SM=x2478856]

per la gioia de Bulbarelli che se ce stava uno sospettato o sospettabile te lo esaltava ancora di piu'. Poi puntualmente usciva la notizia del controllo positivo e te faceva il predicozzo da funerale di stato.

------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
ONLINE
Post: 6.161
Città: ROMA
Età: 42
Sesso: Maschile
29/07/2015 10.24
 
Quota

nessuno come il Cobra di Formigine o il Killer di Spoltore, però.
[SM=x2478856]
Il caso di scuola per me è un corridore semisconosciuto che nel '94 o '95 a ventisette anni al primo anno da dilettante si piazzò quinto al Giro, tale Faustini della AKI-GPM.
Sparito subito dopo.

A me piaceva pure Casagrande, quello che non sopportavo era proprio Gotti (che indossò pure la maglia gialla nel '95, se non sbaglio, per qualche tappa).

Ammazza comunque 'sto ciclismo ce fomenta a tutti! non pensavo
[SM=x2478856]
OFFLINE
Post: 5.905
Età: 34
Sesso: Maschile
29/07/2015 10.34
 
Quota

Horner, che non ha mai fatto un cazzo in tutta la carriera, e a 42 anni vince la Vuela sull'Angliru. Se deve prende roba veramente dell'ultima generazione!

Pure Simoni era un simpaticone. A me faceva sempre un sacco ridere quello che allevava gli asini, Bruseghin.
[Modificato da jandileida23 29/07/2015 10.35]
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 4 5 6 7 » | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 16.51. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com