Testimoni di Geova Online Forum
printprint
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva

Messico e nuvole... e tarocchi

Ultimo Aggiornamento: 05/08/2017 16.36
Autore
Stampa | Notifica email    
18/08/2016 23.30
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 220
ViceAdmin
Un lettore mi comunica che in un blog di presunti testimoni di Geova illuminati si trova la critica secondo cui nel 1943 i testimoni di Geova del Messico rinunciarono allo statuto di "religione" per essere registrati come "associazione culturale". Secondo questi signori lo scopo sarebbe stato quello di evitare che le proprietà immobiliari della società diventassero proprietà dello stato. Questa l'accusa apparentemente sorprendente, visto che citano anche un pezzo (abilmente tagliato!) dell'Annuario dei testimoni di Geova del 1995 alle pp. 212-123.

Purtroppo, e prevedibilmente, alle solite: i nostre detrattori manipolano le informazioni in modo scandaloso e pure grottesco, non rendendosi conto di coprirsi di ridicolo.

Facciamo subito una considerazione... nel 1943 i testimoni di Geova del Messico erano circa 1500 e dunque le proprietà immobiliari erano evidentemente molto limitate. Ma perché venne presa la decisione di rinunciare allo statuto di religione per diventare un'associazione culturale, cosa per altro comune in altri paesi? L'Annuario lo spiega benissimo:

"Rammenterete che nel 1932 il governo aveva autorizzato la costituzione della Torre del Vigía de México. Tuttavia c’erano ostacoli a causa delle restrizioni che la legge imponeva a tutte le religioni. Furono mosse obiezioni all’attività di casa in casa svolta dai Testimoni, poiché la legge stabiliva che ‘ogni atto religioso compiuto come espressione di culto doveva avvenire all’interno dei templi’. Per la stessa ragione furono mosse obiezioni alle nostre assemblee tenute in locali pubblici. Era un problema perché queste assemblee diventavano sempre più grandi. Anche l’acquisto di immobili presentava delle difficoltà, dato che per legge qualsiasi edificio usato per scopi religiosi doveva diventare proprietà dello stato".

Peccato che i nostri detrattori tarocchino abilmente la citazione, omettendo tutta la parte in grassetto e cambiando pure l'attacco della frase finale per far credere che il paragrafo iniziasse con quella frase, invece di "Anche l'acquisto..." infatti scrivono "L'acquisto...".

Abbiamo bisogno di aggiungere altro? Siamo nel classico stile apostata denunciato dallo stesso corpo direttivo recentemente. Questi sarebbero gli "uomini con la lampada" che vogliono illuminarci e aiutarci? Lo fanno mentendo con queste bassezze e trucchetti di bassa lega?

Saluti [SM=g7355]
Gioco di associazione di parole Ipercaforum327 pt.26/09/2017 04.03 by possum jenkins
Chi passa di qui??? Oasi Forum194 pt.26/09/2017 03.56 by possum jenkins
Domenica 24 settembre: MONZA - Carrareseblog191298 pt.26/09/2017 05.31 by GiorgioG.76
18/08/2016 23.37
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
ONLINE
Post: 23.207
Città: ANCONA
Età: 59
TdG
Re:
viceadmintdg4, 18/08/2016 23.30:

Un lettore mi comunica che in un blog di presunti testimoni di Geova illuminati si trova la critica secondo cui nel 1943 i testimoni di Geova del Messico rinunciarono allo statuto di "religione" per essere registrati come "associazione culturale". Secondo questi signori lo scopo sarebbe stato quello di evitare che le proprietà immobiliari della società diventassero proprietà dello stato. Questa l'accusa apparentemente sorprendente, visto che citano anche un pezzo (abilmente tagliato!) dell'Annuario dei testimoni di Geova del 1995 alle pp. 212-123.

Purtroppo, e prevedibilmente, alle solite: i nostre detrattori manipolano le informazioni in modo scandaloso e pure grottesco, non rendendosi conto di coprirsi di ridicolo.

Facciamo subito una considerazione... nel 1943 i testimoni di Geova del Messico erano circa 1500 e dunque le proprietà immobiliari erano evidentemente molto limitate. Ma perché venne presa la decisione di rinunciare allo statuto di religione per diventare un'associazione culturale, cosa per altro comune in altri paesi? L'Annuario lo spiega benissimo:

"Rammenterete che nel 1932 il governo aveva autorizzato la costituzione della Torre del Vigía de México. Tuttavia c’erano ostacoli a causa delle restrizioni che la legge imponeva a tutte le religioni. Furono mosse obiezioni all’attività di casa in casa svolta dai Testimoni, poiché la legge stabiliva che ‘ogni atto religioso compiuto come espressione di culto doveva avvenire all’interno dei templi’. Per la stessa ragione furono mosse obiezioni alle nostre assemblee tenute in locali pubblici. Era un problema perché queste assemblee diventavano sempre più grandi. Anche l’acquisto di immobili presentava delle difficoltà, dato che per legge qualsiasi edificio usato per scopi religiosi doveva diventare proprietà dello stato".

Peccato che i nostri detrattori tarocchino abilmente la citazione, omettendo tutta la parte in grassetto e cambiando pure l'attacco della frase finale per far credere che il paragrafo iniziasse con quella frase, invece di "Anche l'acquisto..." infatti scrivono "L'acquisto...".

Abbiamo bisogno di aggiungere altro? Siamo nel classico stile apostata denunciato dallo stesso corpo direttivo recentemente. Questi sarebbero gli "uomini con la lampada" che vogliono illuminarci e aiutarci? Lo fanno mentendo con queste bassezze e trucchetti di bassa lega?

Saluti [SM=g7355]




questi sono null' altro che gli Imeneo e i Fileto moderni (2 Tim. 2:17-18).
Anzi, sono della peggior sorta giacchè, oltre ai trucchetti da te menzionati, a quanto pare mantengono i piedi in due staffe...

Uscissero allo scoperto una buona volta e vediamo chi appartiene a Geova e chi no (Numeri 16:5).

Tutt' al più, andranno a ingrossare le fila della già corposa babele evangelica..... [SM=g27985]
[Modificato da Aquila-58 18/08/2016 23.49]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
18/08/2016 23.47
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 48.274
Moderatore

Peccato che i nostri detrattori tarocchino abilmente la citazione, omettendo tutta la parte in grassetto e cambiando pure l'attacco della frase finale per far credere che il paragrafo iniziasse con quella frase, invece di "Anche l'acquisto..." infatti scrivono "L'acquisto...".

Abbiamo bisogno di aggiungere altro? Siamo nel classico stile apostata denunciato dallo stesso corpo direttivo recentemente. Questi sarebbero gli "uomini con la lampada" che vogliono illuminarci e aiutarci? Lo fanno mentendo con queste bassezze e trucchetti di bassa lega?



Ma dai, che figuraccia che hanno fatto... altro che uomo con la lampada questi hanno bisogno di uomo con la pala. Per altro il fatto che facciano di questi giochetti mostra il grado medio di intelligenza di chi li segue, che non si prende neppure il tempo di andare a controllare le citazioni e si beve tutto quello che gli viene propinato da questi traffichini!

Shalom [SM=g7405]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
19/08/2016 00.02
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 48.274
Moderatore
Per altro vedo che hanno taroccato due volte l'informazione, infatti questi dabbene vorrebbero far credere che l'organizzazione fosse mossa da cupidigia, non volendo cedere la proprietà allo stato... in realtà la principale preoccupazione era quella di predicare di casa in casa e di riunirsi in assemblea. Ma la ciliegina sulla torta si trova a p. 233 dello stesso Annuario del 1995 che ovviamente i nostri detrattori si guardano bene da citare, qui è detto:

[Nel 1988] "Fu chiarita la nostra posizione di neutralità cristiana e venne sottolineato che rispettiamo l’autorità governativa, ma che vogliamo astenerci da quello che per noi è idolatria. In seguito a questi colloqui giungemmo alla conclusione che la nostra organizzazione doveva operare apertamente come religione dei testimoni di Geova, anche se per questo tutti i nostri luoghi di adunanza sarebbero diventati proprietà dello stato. Ciò avrebbe permesso alle autorità di conoscere meglio la nostra opera, e questo, pensavamo, avrebbe avuto esito positivo. Quello che ancora non sapevamo era come avremmo potuto tenere grandi assemblee".

Dunque una volta stabilito che il governo avrebbe dato il permesso di predicare di casa in casa e di riunirsi in assemblea la WTS accettò tranquillamente che i luoghi di adunanza diventassero di proprietà dello stato... esattamente il contrario di quello che sostengono i nostri detrattori!

Insomma... questi davvero hanno fatto una figura barbina all'ennesima potenza, non si rendono neppure conto che la WTS fece esattamente il contrario di quello per cui essi l'accusano. Veramente si sono dimostrati falsi e disonesti, disposti a mentire e ad ogni compromesso pur di calunniarci!

Shalom [SM=g7405]

[Modificato da barnabino 19/08/2016 00.05]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
19/08/2016 06.59
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 13.616
TdG
Non c'è da meravigliarsi di queste bassezze, essi dimostrano di essere figli di Satana che mentono spudoratamente.

Pietro disse di questi: 1 Pietro 4:4 Poiché non continuate a correre con loro in questo corso allo stesso basso livello di dissolutezza, sono perplessi e parlano ingiuriosamente di voi.
***************************************************
“Non aver timore, poiché io sono con te. Non guardare in giro,
poiché io sono il tuo Dio. Di sicuro ti fortificherò.
Sì, realmente ti aiuterò. Sì, davvero ti sorreggerò fermamente
con la mia destra di giustizia”.
(Isaia 41:10)

****************************************************


Testimoni di Geova Online Forum



19/08/2016 10.11
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 27.578
Moderatore
e così vanno ad ingrossare le fila dei professionisti dello sbianchetto

Complimenti per "l'onestà intellettuale" !!
19/08/2016 10.36
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
ONLINE
Post: 23.207
Città: ANCONA
Età: 59
TdG
Re:
viceadmintdg4, 18/08/2016 23.30:




Un lettore mi comunica che in un blog di presunti testimoni di Geova illuminati

e cambiando pure l'attacco della frase finale per far credere che il paragrafo iniziasse con quella frase, invece di "Anche l'acquisto..." infatti scrivono "L'acquisto...".

Abbiamo bisogno di aggiungere altro?




direi decisamente che non abbiamo bisogno di aggiungere altro.
E' del tutto ovvio che Cristo, capo dell' ekklesìa, non possa in alcun modo servirsi di chi in maniera palesemente disonesta, tarocca le fonti.

Certo, Cristo non può neppure servirsi di chi - altrettanto disonestamente - mantiene i piedi in due staffe (di "giorno" dentro la Congregazione, di "notte" in internet), per fare quello che facevano coloro che Paolo descrisse agli anziani di Efeso in Atti 20:30.

Escano allo scoperto, alla luce del sole e non nell' anonimato internettiano - se reputano di essere "illuminati".
Così facendo si vedrà "da chi" sono realmente illuminati
.


Se lo sono dal Capo dell' ekklesìa, Cristo Gesù, la cosa sarà evidente a tutti, ma se lo sono da qualcun' altro che mi viene in mente (Gv. 8:44), la cosa sarà altrettanto evidente a tutti....

In quel caso, finiranno per diventare l' ennesima denominazione della babele evangelica, bontà loro....
[Modificato da Aquila-58 19/08/2016 10.49]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
19/08/2016 11.07
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 169
Ridicoli...
[SM=g27993]
----------------------------------------------------
"Benché io cammini nella valle della profonda ombra,
Non temo nulla di male,
Poiché tu sei con me..." Salmo 23:4
19/08/2016 18.05
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.058
TdG
Dopo tutte le perle diffuse da vari siti di "illuminati" suggerisco loro di acquistarsi un dominio internet dove riuinire tutti i loro siti in un unico portale.
Il dominio più adatto, se ancora libero è www.tafazzi.com
[SM=g7422]




**************************************************
2 Sam. 22:26-27
Con qualcuno leale agirai con lealtà;
Col potente senza difetto ti comporterai senza difetto; con chi si mantiene puro ti mostrerai puro e con chi è perverso agirai come da sciocco.....
19/08/2016 22.27
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 48.274
Moderatore
Ben detto, è veramente tafazziano taroccare una pubblicazione che tutti posso controllare facilmente, qualunque detrattore serio avrebbe almeno citato una pubblicazione introvabile di 98 anni fa per evitare che qualcuno con un minimo di intelligenza potesse controllare. Il punto è che gli adepti di questa setta sodio cloridrica sono talmente soggiogati del loro guru di turno da fidarsi ciecamente... e vengono infinocchiati puntualmente. Possibile tra i tanti commenti convinti e celebrativi nessuno si sia preso prima la briga di controllare la correttezza della citazione?

Shalom [SM=g27985]
[Modificato da barnabino 19/08/2016 22.32]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
19/08/2016 22.34
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 8.078
Moderatore

Che vergogna, profonda, totale, senza rimedio. Nessuno creda che questi fenomeni siano rari nella letteratura dei fuoriusciti dei testimoni di Geova: il livello medio delle critiche apostate (espedienti meschini, trucchetti che offendono l'intelligenza dei lettori, taroccherie varie) è proprio questo, come documentato innumerevoli volte dal forum tdgonline.

______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Intellettuali veri e intellettuali dei poveri. Proff. Michael Berenbaum e Ida King, Richard Stockton College: 'Unico di tutti i gruppi presi di mira dal nazismo, i testimoni di Geova furono perseguitati per ciò che rifiutavano di fare. Il loro dissenso era irritante, disciplinato e sistematico. E, in considerazione di ciò, essi sono 'martiri' nel senso tradizionale della parola: persone preparate a soffrire e anche a morire per una scelta di fede'. Dilettante internettiano: 'i testimoni di Geova leccavano il [...] a Hitler'.
19/08/2016 22.41
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 619
Re:
barnabino, 19/08/2016 22.27:

Ben detto, è veramente tafazziano taroccare una pubblicazione che tutti posso controllare facilmente, qualunque detrattore serio avrebbe almeno citato una pubblicazione introvabile di 98 anni fa per evitare che qualcuno con un minimo di intelligenza potesse controllare. Il punto è che gli adepti di questa setta sodio cloridrica sono talmente soggiogati del loro guru di turno da fidarsi ciecamente... e vengono infinocchiati puntualmente. Possibile tra i tanti commenti convinti e celebrativi nessuno si sia preso prima la briga di controllare la correttezza della citazione?

Shalom [SM=g27985]



non è consentito fare obiezioni infatti gli unici che commentano saranno circa na ventina poco più che poi si dimezzano di numero perché utilizzano nick diversi ma lo stile delle risposte è inequivocabile

sono stata attenta...ma posso anche sbagliarmi


_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
19/08/2016 22.51
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
ONLINE
Post: 23.207
Città: ANCONA
Età: 59
TdG
Re: Re:
frida18, 19/08/2016 22.41:



non è consentito fare obiezioni





caspita! [SM=g27993]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
20/08/2016 23.03
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 48.274
Moderatore
Beh, se taroccano le citazioni di una pubblicazione disponibile a tutti figuriamoci i commenti dei lettori anonimi, non ci vuole un genio per capire che sono sempre le solite tre o quattro persone che postano gli stessi complimenti in uno stile magniloquente e lezioso ad ogni sciocchezza. Il resto viene elegantemente censurato... probabilmente hanno capito il valore della disassociazione e la praticano in modo arbitrario nella loro chiesa virtuale: puoi fare quello che vuoi, ma guai a togliere l'osso al capobranco!

Shalom [SM=g27985]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
20/08/2016 23.06
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
ONLINE
Post: 23.207
Città: ANCONA
Età: 59
TdG
Re:
barnabino, 20/08/2016 23.03:



non ci vuole un genio per capire che sono sempre le solite tre o quattro persone che postano gli stessi complimenti in uno stile magniloquente e lezioso ad ogni sciocchezza. Il resto viene elegantemente censurato...




"secondo i loro propri desideri, si accumuleranno maestri per farsi solleticare gli orecchi" (2 Tim. 4:3)
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
21/08/2016 11.07
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 220
ViceAdmin
Intanto mi dicono che sul blog è calato il silenzio più tombale.
Peccato che manchi il buon gusto di eliminare l'articolo.

Saluti
21/08/2016 11.10
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 48.274
Moderatore

Peccato che manchi il buon gusto di eliminare l'articolo



Beh, lo stile non è acqua... figuriamoci acqua e sale!

Shalom [SM=g27985]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
21/08/2016 11.12
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
ONLINE
Post: 23.207
Città: ANCONA
Età: 59
TdG
Re:
viceadmintdg4, 21/08/2016 11.07:

Intanto mi dicono che sul blog è calato il silenzio più tombale.
Peccato che manchi il buon gusto di eliminare l'articolo.

Saluti




caspita, non rispondono!
Abbiamo colpito nel segno.
Ma la cosa più importante è che i fratelli che si sono fatti abbindolare dalle chiacchiere di questi disonesti che taroccano le fonti possano riflettere e capire in che mani rischiano di finire....

Non elimineranno l' articolo perchè - in perfetta malafede - sperano ancora di abbindolare qualcuno...
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
21/08/2016 14.08
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 15
Città: AOSTA
Età: 62
Re: Re: Re:
Aquila-58, 19/08/2016 22.51:




caspita! [SM=g27993]



Posso confermare che e' proprio cosi.Quando le obiezioni si fanno stringenti non pubblicano più il post . Non lo mettono nemmeno in moderazione. Semplicemente e' come se sparisse nel nulla. Speriamo che fratelli che vacillano di fronte a questi millantatori disonesti aprano gli occhi e riflettano.


21/08/2016 16.21
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
ONLINE
Post: 23.207
Città: ANCONA
Età: 59
TdG
Re: Re: Re: Re:
HOPE55, 21/08/2016 14.08:



Posso confermare che e' proprio cosi.Quando le obiezioni si fanno stringenti non pubblicano più il post . Non lo mettono nemmeno in moderazione. Semplicemente e' come se sparisse nel nulla. Speriamo che fratelli che vacillano di fronte a questi millantatori disonesti aprano gli occhi e riflettano.






questo forum certamente può aiutarli.....
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 05.53. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com