Testimoni di Geova Online Forum
printprint
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 3 | Pagina successiva

Il cattolico è una figura retorica?

Ultimo Aggiornamento: 12/01/2017 23.40
Autore
Stampa | Notifica email    
07/01/2017 13.44
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 357
TdG
Re: il cattolico è una figura retorica ?
la roccia di Yah, 07/01/2017 12.53:

anche tra voi i ricchi non aiutano almeno nella mia zona tdg rimasti esodati o licenziati per vari motivi , se hanno ricevuto aiuto, lo hanno avuto da altri fratelli ma dal ceto normale operaio

testimoni benestnti umili e modesti che hanno aiutato ma tanti altri ricchi anziani di congregazione che sono pure snobb !




Anziani ricchi che non aiutano?
Non è così. Nella mia esperienza è semmai proprio il contrario:


(1) Da ragazzo sono stato alluvionato e quelli che chiami "anziani ricchi" ci facevano ogni giorno la spesa e ci hanno regalato vestiti di alta qualità che ho usato per anni. Nella stessa occasione il sorvegliante di circoscrizione, Giulio Di Lisio, ci fece un regalo in denaro (senza che lo venisse a sapere nessun altro).

(2) In seguito quando persi il lavoro un anziano molto benestante DI SUA INIZIATIVA nel momento stesso in cui lo venne a sapere si offrì di prestarmi dei soldi. Prestito che accettai volentieri (ho restituito tutto puntualmente come pattuito).

(3) Pochi anni fa la società per cui lavoravo smise di pagare ai dipendenti un salario puntuale e completo, e questa situazione durò diversi mesi. Così quelli che chiami "anziani ricchi" ci facevano la spesa. C'è stato anche un fratello che mi ha prestato una somma di denaro (ho restituito tutto puntualmente come pattuito) che mi ha permesso di non aver mai saltato un pagamento puntuale dell'affitto al mio padrone di casa che non è un Testimone.

E altri episodi ancora SOLO NELLA MIA BREVE VITA!
Geova Dio benedica sempre quelli che tu chiami "anziani ricchi"!!!
E tu vergognati di parlare così di loro.




Potrei farti anche altri esempi. Ora me ne vengono in mente altri. Ad esempio:

(4) Più di una volta un anziano gioielliere supervalutò l'oro "vecchio" che gli vendevo per aiutarmi economicamente senza mettermi in imbarazzo.

(5) Io stesso da anziano, in un momento passeggero di straordinaria abbondanza, ho prestato una somma non lontana allo stipendio netto annuo di un operaio a un fratello non nominato con figli di una congregazione vicina che aveva avuto un rovescio economico. Mi sta restituendo tutto con una rata mensile, ci vorranno ancora alcuni anni. E nella stessa circostanza ho fatto prestiti di denaro più piccoli ad altri fratelli non nominati ma che avevano bisogno di aiuto e che poi mi hanno restituito tutto.

Se ci penso ancora potrebbero venirmene in mente altri.
[Modificato da TNM 07/01/2017 13.57]
Chi passa di qui??? Gennaio 2017 saluti n. 4Oasi Forum181 pt.19/01/2017 02.53 by Tommaso.69
Francesca FialdiniTELEGIORNALISTE FANS FORU...99 pt.19/01/2017 01.44 by docangelo
AUSTRALIAN OPEN 2017TUTTO TENNIS FORUM91 pt.18/01/2017 21.48 by Iceman.88
07/01/2017 21.13
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 27.250
Moderatore
Re:
'Andros', 31.12.2016 01:59:

Ci sono diversi cattolici che si comportano da buoni cristiani, onesti e sinceri, ricchi di qualità etiche e morali.

Non sono affatto diversi da molti di noi.


Forse manca loro la consapevolezza che il Regno di Dio retto da Cristo porterà a breve un paradiso sul pianeta, rivendichera' la Sovranità di Geova e santifichera' il Suo Nome:

Il nostro impegno è anche quello di colmare questa lacuna.


[SM=g1861209]






Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
07/01/2017 21.47
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 22.326
Città: MILANO
Età: 46
TdG
Re: il cattolico è una figura retorica ?
la roccia di Yah, 07/01/2017 12:53:

Si ma caro barnabino non è solo il sesso che vi frega anche voi tdg, ne soltanto la doppia vita , c è ancora troppo amore verso il materialismo anche tra voi , chi è ricco anche se tdg se li tiene molto strette le proprie ricchezze , anche tra voi i ricchi non aiutanon, i poveri se hanno ricevuto aiuto, lo hanno avuto da altri fratelli ma dal ceto normale operaio, ma ora che siamo nel tempo della fine si dovrebbe vedere chi serve dio da chi non lo serve Giusto? Ripeto conosco anche testimoni benestnti umili e modesti che hanno aiutato ma tanti altri ricchi anziani di congregazione che sono pure snobb ! Saluti



Puo' essere che in alcuni casi sia come dici tu. Noi tdG siamo esortati a sostenerci e a fare il bene gli uni gli altri, ma non siamo obbligati a farlo.

Come regola generale, comunque, vale l'osservazione di Giobbe: "nudo sono uscito dal ventre di mia madre e nudo vi tornero'...".

Simon
11/01/2017 21.28
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
la roccia di Yah
[Non Registrato]
il cattolico è una figura retorica ?
Io comunque tengo a sottolineare che ho conosciuto e conosco anziani di congregazione benestanti che hanno aiutato economicamente delle famiglie di fratelli nel bisogno nel segreto , senza dirlo ad alcuno si seppe in modo informale dopo anni dai fratelli che ricevettero l aiuto quando la coppia di anziani che aiutarono chiesero di essere spostati in altra congregazione ove vi era più bisogno, bisogna dire sia le cose negative ma anche le positive !
11/01/2017 21.33
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
la roccia di Yah
[Non Registrato]
il cattolico è una figura retorica?
Scusami simon le bon ma da ciò che dice la bibbia l aiutare i fratelli ma ogni persona è un OBBLIGO sia spiritualmente che anche materialmente!
11/01/2017 21.39
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 20.215
Città: ANCONA
Età: 58
TdG
Re: il cattolico è una figura retorica ?
la roccia di Yah, 11/01/2017 21.28:

hanno aiutato economicamente delle famiglie di fratelli nel bisogno nel segreto ,




infatti è così che si deve agire.
Aiutare gli altri senza suonare la tromba....


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/01/2017 21.55
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 43.760
Moderatore

ho conosciuto e conosco anziani di congregazione benestanti



Ma hai l'ISEE di tutti gli anziani d'Italia?

Shalom [SM=g27987]
[Modificato da barnabino 11/01/2017 22.08]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/01/2017 22.07
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 43.760
Moderatore

da ciò che dice la bibbia l aiutare i fratelli ma ogni persona è un OBBLIGO sia spiritualmente che anche materialmente!



Quello di aiutare il prossimo è un obbligo morale che scaturisce del cuore... certo se l'esempio è quello lasciato da Gesù non pare che egli passasse il tempo ad aiutare materialmente "ogni persona" che incontrava, per questo che lascia ciascuno libero di donare in base a quello che decide il cuore: ciascuno faccia come ha deciso nel suo cuore, non di malavoglia o per forza, poiché Dio ama il donatore allegro (2 Corinti 9:7).

Di certo il miliardo e oltre di cattolici che ci sono nel mondo non sembrano fare molto per aiutare spiritualmente e materialmente il prossimo...

Shalom [SM=g27985]
[Modificato da barnabino 11/01/2017 22.33]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/01/2017 08.52
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 22.326
Città: MILANO
Età: 46
TdG
Re: il cattolico è una figura retorica?
la roccia di Yah, 11/01/2017 21:33:

Scusami simon le bon ma da ciò che dice la bibbia l aiutare i fratelli ma ogni persona è un OBBLIGO sia spiritualmente che anche materialmente!



Il principio biblico è valido, validissimo.
Come, dove, se e quando sono lasciati al singolo o alla singola famiglia.

Il meccanismo di aiuto genera una serie di reazioni nelle persone, che non sono riassumibili in due frasette.
Davanti a Dio siamo responsabili come singoli, non per assistenza.

Simon
12/01/2017 12.22
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 3.099
Moderatore
Re: il cattolico è una figura retorica?
la roccia di Yah, 11/01/2017 21.33:




da ciò che dice la bibbia l aiutare i fratelli ma ogni persona è un OBBLIGO sia spiritualmente che anche materialmente!




I testimoni di Geova assolvono tale obbligo, a livello personale e come congregazione, quando effettivamente tale bisogno di aiuto economico è reale. Il tutto senza suonare le trombe e senza dover informare mister 'roccia'.

Quindi, chiarito il punto, caro roccia, vedi di restare in tema, qui siamo andati notevolmente OT, confermandoti una generosa ed abbondante dose di benignità.

In quanto al cattolico, figura retorica oppure no, possiamo dire che, esattamente come il titolo 'cristiano', non identifica nulla al giorno d'oggi perché il temine ha assunto valori e significati contrastanti, tutto dipende dal significato che la Bibbia ne dà e da come l'individuo vi aderisce.
[Modificato da 'Andros' 12/01/2017 12.23]
12/01/2017 16.48
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Anonimo
[Non Registrato]
Gli anziani aiutano solo i tdg, questo è comprovato, se possono.
E' vero che conosco parecchi anziani che stanno bene economicamente, ma lavorano e sodo anche.
Hanno imprese di pulizie e lavorano nei servizi, per cui nulla da dire in merito.

Sugli aiuti, non è così.
Mentre Caritas e gli altri aiutano il prossimo, di qualsiasi colore esso sia, o religione, voi non siete così.

Saluti
12/01/2017 17.00
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 25.837
Moderatore
Ma che ragionamento fai? [SM=g27991]
paragoni due situazioni diverse...

la caritas è un ente, non è una persona, riceve donazioni e le gira sottoforma di cibo vestiti o altro a chi ne ha bisogno.

il testimone di Geova è un singolo individuo che aiuta il suo prossimo, quello vicino a lui, come ha insegnato Gesù con la parabola del buon samaritano...
oltretutto provvedendo ai propri confratelli in difficoltà, si lasciano libere risorse per altri.

sei assolutamente ingeneroso nel tuo giudizio! I tdG fanno quel che possono anche nelle situazioni di calamità naturali...per questo scopo si usano le risorse provvedute dai fratelli di tutto il mondo.

senza contare poi che ciascuno di noi a fronte di un bisogno contingente, di chiunque è spinto ad agire secondo conoscenza.

che ne sai tu di come uso io il denaro? non faccio certo pubblicità se aiuto qualcuno...fosse anche solo l'emigrante appostato al supermercato....che ne sai?
12/01/2017 17.07
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Anonimo
[Non Registrato]
Lo so , e te lo posso confermare, aiutate in primis i vostri fratelli.
Non sono ingiusto, quello che dico lo sai benissimo che è vero, ma questo può essere anche corretto, certo il buon smaritano non vedeva che religione avesse il povero per strada.

La Caritas come le altre associazioni come i Cattolici e i Protestanti che aiutano il prossimo.

Che tu poi sia buona con il prossimo, bene, sono contento e che Dio te ne renda merito, non esito a crederci.

La beneficenza si fa e non si dice, non saremo giudicati per questo, il perdono è la nostra arma.

Io la penso così.

Un saluto
12/01/2017 17.08
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 25.837
Moderatore
12/01/2017 17.11
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 20.215
Città: ANCONA
Età: 58
TdG
Re:
Anonimo, 12/01/2017 16.48:

Gli anziani aiutano solo i tdg, questo è comprovato, se possono.
E' vero che conosco parecchi anziani che stanno bene economicamente, ma lavorano e sodo anche.
Hanno imprese di pulizie e lavorano nei servizi, per cui nulla da dire in merito.

Sugli aiuti, non è così.
Mentre Caritas e gli altri aiutano il prossimo, di qualsiasi colore esso sia, o religione, voi non siete così.

Saluti




che ne sai che non siamo così?
Come fai a dirlo?
Innanzitutto, scritturalmente parlando, abbiamo l' obbligo di aiutare in primis i fratelli in fede, leggiti Gal. 6:10.
Un esempio classico ce l' hai in Atti 11:27-30: si legge che Agabo profetizza una carestia in tutta la terra, ma viene disposto l' aiuto immediato ai fratelli della Giudea, non a tutti.
Chiedo: come mai?
E guarda che non è certo l' unico caso neotestamentario, sai?



Il Signore Gesù Cristo ha detto ai suoi singoli discepoli di fare opere di misericordia e non a qualche organizzazione religiosa, se è per questo c' erano già i farisei che facevano ogni cosa per essere visti:

"Tutte le loro opere le fanno per essere ammirati dalla gente " (Mt. 23:5 CEI)

Invece ai suoi seguaci Gesù disse:

"2 Dunque, quando fai l'elemosina, non suonare la tromba davanti a te, come fanno gli ipocriti nelle sinagoghe e nelle strade, per essere lodati dalla gente. In verità io vi dico: hanno già ricevuto la loro ricompensa. 3 Invece, mentre tu fai l'elemosina, non sappia la tua sinistra ciò che fa la tua destra, 4 perché la tua elemosina resti nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà. " (Mt. 6:2-4 CEI)

Gesù come vedi disse "perché la tua elemosina resti nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà"!
E' questo che conta e nulla più.....

Gesù ci ha pertanto indicato come il cristiano deve fare opere caritatevoli in senso materiale (Mt. 6:1-4) e noi vogliamo restare ai consigli di Gesù.

Quindi noi non diciamo nulla contro la caritas o altre organizzazioni che ritengono giusto operare il quel modo, parimenti non permettiamo a nessuno di dire che i testimoni di Geova non fanno opere caritatevoli giacchè non è vero.

Le facciamo come Gesù ci ha indicato, singolarmente, nel silenzio, senza suonare trombe di sorta...


[SM=g1944981]




[Modificato da Aquila-58 12/01/2017 17.12]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
12/01/2017 21.10
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 43.760
Moderatore

La Caritas come le altre associazioni come i Cattolici e i Protestanti che aiutano il prossimo



Questo, infatti, deresponsabilizza molti cristiani... l'amore diventa un'azienda, quando non addirittura un business, dove di 1000 euro di donazioni ne arrivano 100 ai poveri e gli altri servono a finanziare l'organizzazione stessa, per altro cattolici e protestanti godono dell'otto per mille dunque si tratta di aiutare il prossimo con i soldi dello stato, anche i miei, visto come vanno le cose. Non è questo che intendeva Gesù, che parlava di un impegno personale.

Né Gesù né gli apostoli cercarono di soddisfare i bisogni materiali dei poveri di tutto il mondo, eppure più cristiani di loro chi c'è? Aiutavano quelli che incontravano, se possibile, esattamente come facciamo noi. D'altronde, come detto, un miliardo e oltre di cristiani non pare fare molto contro la povertà non solo nel mondo ma in Italia. E questo avendo a disposizione 1 miliardo di euro all'anno dell'otto per mille.

Non ti sorge il sospetto che ci sia qualcosa che non funzioni?

Shalom [SM=g27985]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/01/2017 21.51
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 3.099
Moderatore
Re:
Anonimo, 12/01/2017 17.07:

Lo so , e te lo posso confermare, aiutate in primis i vostri fratelli.
Non sono ingiusto, quello che dico lo sai benissimo che è vero, ma questo può essere anche corretto, certo il buon smaritano non vedeva che religione avesse il povero per strada.

La Caritas come le altre associazioni come i Cattolici e i Protestanti che aiutano il prossimo.

Che tu poi sia buona con il prossimo, bene, sono contento e che Dio te ne renda merito, non esito a crederci.

La beneficenza si fa e non si dice, non saremo giudicati per questo, il perdono è la nostra arma.

Io la penso così.

Un saluto



Fingi di non capire oppure non leggi gli scritti?

Che c'entra Caritas, che riceve contributi e donazioni che utilizza per gli scopi previsti ed i singoli anziani che lavorano e con lo stipendio mantengono la famiglia? Oppure tu pensi che i singoli sacerdoti distribuiscano ai poveri i loro stipendi ?

Caro roccia, continui a straparlare e menti sapendo di mentire.

E se hai chiesto un prestito ad anziani per scopi lucrativi non potevi di certo aspettarti risposta positiva.

mettiti l'animo in pace perchè quando si verificano casi di calamità è disastri sul pianeta, spesso siamo i primi ad intervenire con ogni genere di aiuto che offriamo anche a cattolici e buddisti. ( [SM=g27985] ovviamente aiutiamo a prescindere dalla confessione di appartenenza [SM=g27985] )
[Modificato da 'Andros' 12/01/2017 21.53]
12/01/2017 23.40
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 43.760
Moderatore
Quello che non quadra è come mai se il "sistema" cattolico e protestante è tanto efficace un miliardo di cattolici, tra cui molti tra le persone più ricche del pianeta, non riesce ad aiutare materialmente tutti i bisognosi... l'impressione e che come nella parabola del ricco e Lazzaro ai poveri si diano solo le briciole e certi enti servano solo a mettere a tacere la cattiva coscienza di certi cristiani. Basta vedere la percentuale dell'otto per mille usata per aiutare i bisognosi per rendersi conto di quanta retorica ci sia...

Shalom [SM=g27985]
[Modificato da barnabino 12/01/2017 23.46]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
Pagina precedente | 1 2 3 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 05.25. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com