printprint
Nuova Discussione
Rispondi
 

No Man Blood un libro Che tutti Devono leggere.

Ultimo Aggiornamento: 23/02/2018 00.26
Autore
Stampa | Notifica email    
04/01/2018 17.25
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Pagina 126
"Allora, cosa hai intenzione di fare?" Chiese a Lapin un tono ostile.
"Ho intenzione di operare su di lui e fermare l'emorragia."
"Senza trasfondere?"
"Giusto."
"Bene, buona fortuna, dottore, sei più che benvenuto a provare. Non sei solo matto, ma sei anche un criminale."
Anther call e plan sono stati rapidamente messi insieme. Come spesso accade nel caso dei pazienti Testimone, la velocità era essenziale. Lapin suggerì di provare a noleggiare un jet Lear per trasportarlo. Joanna ha detto che ci avrebbe provato. Dovevano portare Rusty in California. Il livello del suo sangue era già sceso sotto le sette. Era criticamente basso e ancora in calo.
Lo staff e il team sono stati allertati e messi in standby per l'arrivo. Poi sono tornati alla chirurgia. Ci sono state diverse altre telefonate durante il giorno, controllando i progressi sia su Rusty sia sugli arrangiamenti.
Era una scommessa, una grande, e Lapin lo sapeva. A parte questo, rise, il giorno era stato normale. Altre otto procedure senza sangue dietro di lui. Lapin finì i turni e parlò con le famiglie dei pazienti e lasciò l'ospedale. Era di nuovo in ritardo, come al solito.
Questa notte particolare tuttavia, la governante non c'era. Era la notte di Martha. Ecco perché Lapin ha pensato che fosse strano quando ha guidato nel vialetto che le luci della casa erano tutte accese. Casa, pensò, lo spero. Lo spero davvero. Si è composto ed è entrato in cucina ... niente.
Quindi attraverso la grande sala da pranzo e nel soggiorno. Ed eccola lì. E lei sembrava fantastica! Era di fronte a un grande dipinto marrone, un olio originale di una donna che guardava le onde che si infrangevano dolcemente su una spiaggia da qualche parte. Maureen aveva un blocco per appunti in una mano e una penna nell'altra. Si voltò mentre entrava ma non parlava. Lapin ruppe il silenzio, "Ciao, straniero."
[SM=g7422]
Le imprese di Chuck NorrisAPOCALISSE60 pt.24/02/2018 00.52 by Titti-79
Marzia RoncacciTELEGIORNALISTE FANS FORU...52 pt.23/02/2018 14.10 by CarliniCarlo
Il corpo di carne di Gesù 246 pt.23/02/2018 23.14 by barnabino
19/01/2018 17.49
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG

Cercò di non lasciare che la sua faccia lo tradisse. "Finito con cosa?"
"Il mio avvocato mi ha consigliato di fare un inventario di tutte le nostre proprietà."
"Oh," la parola uscì lentamente. Lapin si sedette su uno dei divani bianchi che si affacciavano sul camino.
"Vuoi un drink? Fai ancora il miglior martini in città."
Lei scosse la testa e fece appunti sulla lavagna. "Quando verrà il momento," disse, "mi piacerebbe avere la donna bruna."
"Quando arriva il momento, possiamo parlarne".
"Per l'amor di Dio, Ron, sai che hai sempre odiato questa foto."
Stava per condividere alcuni lunghi sentimenti repressi quando il telefono squillò e lo fermò. E 'stato altrettanto bene.
"Ciao Joanna, dimmi cosa sta succedendo."
Stava cercando di ascoltare, ma Maureen ha iniziato a parlare. "Mi hai detto mille volte quanto l'hai odiato."
Lapin mise la mano sul bocchino e fece cenno a lei di tacere. Ma lei non volle. "Un divorzio non deve essere amaro sai ..."
"Che cosa?" Ha detto al telefono, "è giù a 6 1/2? Devi trasportarlo ora ... Voglio dire ora."
"... Ma se hai intenzione di iniziare a giocare."
"Sta 'zitto!" Ha urlato. Poi di nuovo al telefono, "Ok, ora me ne vado per tornare in ospedale, mi chiami poco prima di andartene. Ci vediamo presto."
Maureen era irritato. "Come osi..."
Lapin ha afferrato il dipinto dal muro e lo ha gettato sul pavimento. "Prendilo! Ho un figlio morente e tutto ciò che vuoi è contare i dipinti". Poi è uscito di corsa. Era finita per sempre e lui lo sapeva. Ma sapeva anche che doveva prendersi cura di alcuni affari prima che potesse davvero occuparsi di qualcuno dei suoi problemi personali. Ma poi, quello era sempre stato il caso. Non era affatto una novità.
Arrugginito arrivò nell'aereo Lear più tardi quella notte. Si è stabilizzato rapidamente e quando ha continuato a sanguinare è stato preparato e portato in sala operatoria. Due ore dopo Lapin aveva rimosso l'ottanta percento dello stomaco del ragazzo, fermato l'emorragia e si era salvato la vita.


21/01/2018 20.59
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Quasi 30 operazioni senza sangue con una settimana.
Pagina 128
Donnelly, che stava ancora soffrendo per una rissa che aveva avuto quella sera con sua moglie, si alzò in piedi, guardò e scosse la testa con stupore. "Il dottor Lapin," disse, "è stato uno dei migliori interventi chirurgici che abbia mai visto, volevo solo farti sapere che sono orgoglioso di essere stato coinvolto in questo caso."
Lapin sorrise. Era anche orgoglioso. Si tolse i guanti, "Facciamolo di nuovo, dov'è il nostro prossimo paziente?"
Era una sala operatoria felice. Dopo 10 giorni e quasi 30 operazioni senza sangue, Rusty uscì dall'ospedale e tornò a casa. Ma questa volta ha viaggiato con un jet commerciale. Non seppe più tardi che i suoi genitori avevano rifinanziato la loro casa per poter pagare il volo in elicottero in California.
***
E ricominciava ... Il corso di collisione con l'amministrazione che era entusiasta di ricevere l'abbondanza di fondi che venivano pompati nell'ospedale, ma che rifiutava fermamente di concedere i miglioramenti promessi ... E naturalmente i veterani anziani, i membri dello staff dell'ospedale che non volevano per cambiare o disturbare il loro status quo prezioso e stoico.
E come prima, gli incontri hanno ricominciato. L'interrogatorio delle carte. Perché così tanti pazienti? Perché così tanti testimoni di Geova? Perché questo, o questo o questo? E, come prima, il tempo veniva speso in riunioni politicamente motivate che avrebbero potuto essere meglio servite in sala operatoria. Il lunedì mattina il quarterbacking è diventato il loro passatempo preferito del comitato chirurgico. La seconda ipotesi è diventata un sostituto per l'impotenza nel teatro chirurgico. Lapin guardò il cielo e chiese "quando finirà?" E solo la sua eredità ebraica ha fornito un possibile indizio per la risposta.
***
[SM=g7422]
24/01/2018 19.22
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Le prossime 3 pagine molto dramma . Allaciate Le cinture.
Pagina 129
Non una chiamata alla hotline ha avuto più importanza o importanza di qualsiasi altra. Tuttavia, nel settembre 1979 arrivò una telefonata il cui impatto era destinato a cambiare la storia medica negli Stati Uniti. Era del figlio di Paul Clark e molte cose sulla sua particolare situazione erano più che interessanti. Per esempio, il figlio di Paul è il segretario del compound dei Testimoni di Geova vicino a Wallkill, nello stato di New York. La stessa località è una fattoria combinata e la fabbrica che ospita oltre 600 volontari. Qui i testimoni gestiscono la stampa delle riviste Watchtower e Awake, distribuite in tutto il mondo. Producono anche cibo per loro stessi e circa 2.000 volontari che vivono e lavorano nell'impianto di stampa di Brooklyn, New York. Da un piccolo gruppo di studio biblico in Pennsylvania nel 1870, i testimoni sono cresciuti fino a oltre 2,5 milioni di seguaci in più di 200 paesi. Era il 1982. All'inizio la loro letteratura era stampata da aziende agricole locali. Più tardi, nel 1920, iniziarono a fare qualcosa di loro stessi dai magazzini in affitto. Nel 1927 fu acquistato il primo di sei grandi edifici a Brooklyn per raggiungere lo scopo. Altri edifici si trovano nelle vicinanze e un tempo erano gli operai necessari per gestire i moderni impianti di stampa di oggi. Queste strutture stampano e distribuiscono decine di milioni di pezzi di letteratura in 110 lingue all'anno. Questo, combinato con strutture simili in altri paesi, rende la Watchtower Bible and Tract Society di New York il più grande stampatore di materiali religiosi al mondo.
Paul era un uomo forte ma gentile. La sua conoscenza della Bibbia e delle Scritture non era meno che sorprendente, a causa di una vita di studi e convinzioni.
Ma poi un giorno ha avuto un dolore addominale, grave. Il suo vecchio medico di famiglia diagnosticò la diverticolosi e l'invecchiamento avanzato del colon. Gli fu detto che aveva bisogno di un'operazione, che sarebbe stato minore e il suo medico promise di eseguire l'operazione senza trasfondere sangue. Quindi Paul ha accettato di fare l'intervento chirurgico, e perché non dovrebbe, ha avuto fiducia nel suo medico. Dopotutto, non era lo stesso dottore con cui lui e la sua famiglia andavano da anni, lo stesso medico che aveva consegnato suo figlio 26 anni prima. A differenza di molti altri medici che non hanno onorato lo stesso impegno, questo ha mantenuto la sua parola. Non è stato usato sangue Tuttavia, rimane discutibile se Paul avesse effettivamente richiesto o avuto bisogno di un intervento chirurgico per questa condizione. Molte volte Lapin ha osservato che se Paul fosse stato il suo paziente dall'inizio, la chirurgia potrebbe essere stata esclusa.
L'operazione stessa sembrava andare bene. Anche se la perdita di sangue era considerevole. Clark era fuori dalla stanza di recupero e nel reparto di terapia intensiva prima che iniziassero le complicazioni. Complicazioni multiple Cominciò a sanguinare internamente ed era difficile determinare da dove stesse sanguinando. Si era insinuata la peritonite, la temuta infezione del rivestimento della cavità addominale. C'era una rottura delle suture che tenevano insieme le estremità recise del colon. La linea di fondo? Era assolutamente necessario rientrare nel paziente e correggere le varie cose che per ragioni sconosciute e imprevedibili stavano rapidamente andando male.
[SM=g27991]
26/01/2018 21.39
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Pagina 130
Ma la seconda volta il chirurgo e l'anestesista si sono rifiutati di farlo senza sangue. La perdita di sangue dopo l'intervento chirurgico era stata troppo estrema. Il medico sapeva che aveva iniziato con un individuo relativamente sano prima dell'intervento e ora, dopo due settimane, il paziente si stava deteriorando rapidamente. Il suo esame del sangue stava diminuendo di ora in ora. Era così drammatico che si poteva quasi vedere la pigmentazione della pelle perdere colore.
La pressione è stata applicata alla famiglia di Clark. È una crisi di vita, gli hanno detto. Ma il Testimone e la sua famiglia erano saldi. Era disposto a morire prima di sacrificare dispiacere a Geova. Niente sangue ... Il sangue di nessuno.
Adesso il chirurgo era spaventato. Temeva di non aver avuto il tempo di emettere un'ingiunzione del tribunale per trasfondere, ma ha comunque iniziato l'azione legale. Sapeva anche, l'incubo classico del chirurgo, che da quando aveva iniziato con Clark, se si fosse rifiutato di finire ciò che aveva iniziato e il paziente morto, avrebbe potuto essere citato in giudizio dalla famiglia per l'abbandono del paziente.
Ma i Testimoni di Geova raramente, se non mai, fanno causa ad altre persone, specialmente ai medici, e soprattutto per aver rifiutato di usare il sangue nei casi in cui lo standard di cura medica ne impone l'uso. Le loro vite sono nelle mani dell'Onnipotente. La famiglia si radunò attorno al letto di Clark senza sapere cosa fare dal punto di vista medico.
Il chirurgo aveva sentito parlare di Lapin e, come ultima risorsa, aveva deciso di cercare di mettersi in contatto con lui e vedere se aveva qualche suggerimento. Cercò di mantenere un senso di calma quando Lapin arrivò al telefono ma la sua voce lo tradì. Lapin sapeva che l'uomo era spaventato e cercò a sua volta di rilassarlo e ottenere tutte le informazioni necessarie.
Il chirurgo è rimasto sorpreso dalle credenziali e dall'esperienza di Lapin. Insieme decisero che Clark era troppo malato e si stava deteriorando troppo rapidamente per fare il viaggio all'Ospedale di Bristol. Invece hanno preso accordi per trasferirlo all'ospedale universitario di Loma Linda, che era più vicino.
Riattaccarono e il dottore chiamò immediatamente un'ambulanza. Inoltre, con rapidità post, ha trovato le forme che erano necessarie a Clark per firmare. Forme che lo libererebbero da ogni ulteriore responsabilità.
Anche Lapin era occupato. La sua mente corre più veloce del miglio proverbiale al minuto. Questo è quello, pensò. Questo è quello Aveva aspettato più di due mesi. Ho aspettato che il paziente giusto fosse il primo a usare il sangue artificiale. E questo era quello. L'emocromo del paziente era abbastanza basso da giustificarlo e le complicazioni post-chirurgiche lo richiedevano.

[SM=g7422]
28/01/2018 00.40
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Si sosprende Del info a p. 129.
Ciao nonno,
A pagina 129 c'erano statistiche sui testimoni di Geova. Come quante lingue stampiamo la letteratura e quanti editori ci sono. Questi erano del 1982, quindi ora sono molto più alti. Forse potresti metterli sul sito web in modo che la gente sappia come sta andando l'organizzazione di Geova oggi? Ho cercato per te.
Ci sono 8.457.107 Testimoni in tutto il mondo.
Abbiamo informazioni basate sulla Bibbia sul nostro sito web jw.org in 938 lingue.
Abbiamo 120.053 congregazioni in 240 paesi.
Ogni numero di watchtower è prodotto 69.804.000 volte ed è disponibile in 327 lingue.h

A solo 19 anni . Si dice in America. Wee come long way baby [SM=g7350]
28/01/2018 00.45
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Re: Si sosprende Del info a p. 129.
dom@, 1/28/2018 12:40 AM:

Ciao nonno,
A pagina 129 c'erano statistiche sui testimoni di Geova. Come quante lingue stampiamo la letteratura e quanti editori ci sono. Questi erano del 1982, quindi ora sono molto più alti. Forse potresti metterli sul sito web in modo che la gente sappia come sta andando l'organizzazione di Geova oggi? Ho cercato per te.
Ci sono 8.457.107 Testimoni in tutto il mondo.
Abbiamo informazioni basate sulla Bibbia sul nostro sito web jw.org in 938 lingue.
Abbiamo 120.053 congregazioni in 240 paesi.
Ogni numero di watchtower è prodotto 69.804.000 volte ed è disponibile in 327 lingue.h

A solo 19 anni . Si dice in America. Wee come long way baby [SM=g7350]



La copia .

Hi Nonno,
On page 129 there were statistics about Jehovah's Wbitnesses. Like how many languages we print literature in and how many publishers there are. These were from 1982 so they are much higher now. Maybe you could put them on the website so people know how Jehovah's organization is doing today? I looked them up for you.
There are 8,457,107 Witnesses worldwide.
We have bible-based information on our website jw.org in 938 languages.
We have 120,053 congregations in 240 lands.
Each watchtower issue is produced 69,804,000 times and is available in 327 languages.
[SM=g10765]
28/01/2018 03.37
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Page 131
Immediately Lapin called the Carter White House and after trying several extensions got through to the right aids. These were the aids who were in a position to make use of Fluosol. Quickly and concisely he explained Clark's condition. The call was taped. They said they would get back to him.
The waiting was agonizing. The minutes dragged by. Then several hours passed. Then the White House, as promised, returned the call.
Usage of Fluosol-DA had been authorized as a humanitarian gesture. It would be referred to as a mercy transfusion. In the United States, the United States is calling for the launch of a new green card in the United States, a subsidiary of green cross, for distribution. The life-sustaining liquid was coming on the next.
And now there was time. Time to wait. Time to think, ponder, consider. United States to do something. And this was considerably more than just something. This was the introduction of a milky white liquid, a substance that had been predicted for years that could never be created. This was more than the American history ... It was medical history.
Lapin remembered what he said to Dr. Naito, his friend. "I would be honored." And oh, how very much he was.
Clark was transferred and Lapin went to the university to see him. He explained Fluosol to the dying man and his family. They were relieved that they were finally in the hands of the bloodless surgeon. "Not my hands," Lapin told them. And they understood.
Now the agony of the waiting intensified. An ambulance was waiting for the patient. Clark was growing severely anemic. It had to be built up before anyone could operate and reverse the complications.
It was a race against the clock.
Clark lost the race. He died just minutes before the Los Angeles international airport. A good man, a good friend. Never so close and yet I know, Lapin thought to himself. He felt terrible but he was resolved to wait for another day.
***
[SM=g7422]
28/01/2018 03.48
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Re:
dom@, 1/28/2018 3:37 AM:

Page 131
Immediately Lapin called the Carter White House and after trying several extensions got through to the right aids. These were the aids who were in a position to make use of Fluosol. Quickly and concisely he explained Clark's condition. The call was taped. They said they would get back to him.
The waiting was agonizing. The minutes dragged by. Then several hours passed. Then the White House, as promised, returned the call.
Usage of Fluosol-DA had been authorized as a humanitarian gesture. It would be referred to as a mercy transfusion. In the United States, the United States is calling for the launch of a new green card in the United States, a subsidiary of green cross, for distribution. The life-sustaining liquid was coming on the next.
And now there was time. Time to wait. Time to think, ponder, consider. United States to do something. And this was considerably more than just something. This was the introduction of a milky white liquid, a substance that had been predicted for years that could never be created. This was more than the American history ... It was medical history.
Lapin remembered what he said to Dr. Naito, his friend. "I would be honored." And oh, how very much he was.
Clark was transferred and Lapin went to the university to see him. He explained Fluosol to the dying man and his family. They were relieved that they were finally in the hands of the bloodless surgeon. "Not my hands," Lapin told them. And they understood.
Now the agony of the waiting intensified. An ambulance was waiting for the patient. Clark was growing severely anemic. It had to be built up before anyone could operate and reverse the complications.
It was a race against the clock.
Clark lost the race. He died just minutes before the Los Angeles international airport. A good man, a good friend. Never so close and yet I know, Lapin thought to himself. He felt terrible but he was resolved to wait for another day.
***
[SM=g7422]


Per la prima Volta non a tradotto . Quanche cosa e' andato storto! [SM=g2037509]

28/01/2018 03.53
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Pagina 131
Immediatamente Lapin chiamò la Casa Bianca di Carter e dopo aver provato diverse estensioni ottenne l'aiuto giusto. Questi erano gli aiuti che erano in grado di prendere le decisioni finali in riferimento all'uso di Fluosol. Rapidamente e in modo conciso, spiegò le condizioni di Clark. La chiamata è stata registrata. Hanno detto che sarebbero tornati da lui.
L'attesa era angosciante. I minuti trascinati da. Poi passarono diverse ore. Quindi la Casa Bianca, come promesso, ha risposto alla chiamata.
L'uso di Fluosol-DA era stato autorizzato come gesto umanitario. Si farebbe riferimento a una trasfusione della misericordia. Le chiamate di emergenza sono state poste a croce verde in Giappone per la spedizione e la società Alpha di Los Angeles, una filiale della croce verde, per la distribuzione. Il liquido che sosteneva la vita stava arrivando sul prossimo volo diretto dall'Oriente.
E ora c'era tempo. Tempo di aspettare. Tempo di pensare, meditare, considerare. È ora di immaginare e adattare la tua prospettiva al fatto che tu stavi per essere la prima persona nella storia degli Stati Uniti a fare qualcosa. E questo era molto più di qualcosa. Questa fu l'introduzione di un liquido bianco lattiginoso, una sostanza che gli esperti avevano predetto per anni che non sarebbe mai stato possibile creare. Questo era più della storia americana ... Era la storia medica.
Lapin ricordò ciò che aveva detto al dottor Naito, suo amico. "Vorrei essere onorato." E oh, quanto era.
Clark è stato trasferito e Lapin è andato all'università per vederlo. Ha spiegato Fluosol all'uomo morente e alla sua famiglia. Erano sollevati dal fatto che fossero finalmente nelle mani del chirurgo senza sangue. "Non le mie mani", disse Lapin. E hanno capito.
Ora l'agonia dell'attesa si intensificò. Un'ambulanza era all'aeroporto, in attesa di far affluire il sangue artificiale al paziente. Clark stava diventando molto anemico. Il suo esame ematico era sceso a 3 grammi e doveva essere ricostruito prima che chiunque potesse operare e invertire le complicazioni.
Era una corsa contro il tempo e tutto quello che potevano fare era aspettare.
Clark ha perso la gara. Morì pochi minuti prima che le ruote dell'aereo atterrassero all'aeroporto internazionale di Los Angeles. I Testimoni hanno perso un uomo buono, un buon amico. Mai così vicino eppure così lontano, pensò Lapin. Si sentiva malissimo ma era deciso ad aspettare un altro giorno.
***
Colpa Mia
[SM=g7422]
30/01/2018 04.45
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Pagina 132
Era il fine settimana del Ringraziamento, due mesi dopo la morte di Clark, e Lapin era ancora arrabbiato per aver perso un paziente che inizialmente avrebbe potuto essere salvato e in particolare per non avere il Fluosol DA in una vicinanza abbastanza vicina dove era necessario quando la situazione si fosse presentata.
Aveva avuto oltre un centinaio di altre operazioni senza sangue dietro di lui e lui le ricordava tutte. C'erano state ampie opportunità di usare il Fluosol, ma stava aspettando un paziente che si sentisse davvero necessario. Il paziente, come sempre, venne al primo posto, come con tutte le sue decisioni riguardo ai pazienti, la chirurgia fu presa in considerazione solo dopo che tutte le cure mediche non soddisfacevano i bisogni del singolo caso.
Lapin aveva fatto il viaggio da solo. Solo con i suoi pensieri e le sue aspirazioni. Vedere Ari era più che solo edificante, era come sempre il momento clou di ogni viaggio. Il ragazzo stava crescendo. Stava diventando un uomo e Lapin era orgoglioso. I due avevano cenato insieme per il Ringraziamento e stavano visitando alcuni vecchi amici della scuola medica quando è successo. Erano tutti seduti in salotto a bere e parlare. Le notizie della rete serale suonavano sottovoce in sottofondo. All'inizio lo spettacolo in corso era attutito, poi catturò la piena attenzione di Lapin.
"Fermati", disse. "Tranquillo per un minuto." L'anchorman consegnò le notizie di fatto con parole troncate. "La storia medica ha avuto luogo oggi all'Università del Minnesota: un membro dei Testimoni di Geova, una fede religiosa, è diventato la prima persona negli Stati Uniti a ricevere sangue artificiale". L'immagine è cambiata in quella dell'ospedale in cui è stato utilizzato il Fluosol. Poi la telecamera seguì lentamente un corridoio all'interno e si fermò, mostrando l'immagine di una sala operatoria. La voce continuò sopra l'immagine. "La professione medica attende con ansia che i risultati escano da questo sforzo approvato dalla FDA." L'immagine è cambiata in un paziente che riposa a suo agio in una stanza semi-privata. Ciò che sembrava essere un membro della famiglia era felicemente vicino al capezzale. La voce proseguì ... "A Harold è stato dato Fluosol-DA 20, un sostituto del sangue artificiale che rivoluziona il campo della medicina ..."
[SM=g7422]
02/02/2018 06.27
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Google a cambiato sistema . Non mi traduce tutta la pagina. O dovuto diverle in 3che
Pagina 133
La voce continuò, ma Lapin non lo sentì. L'anchorman spiegò vagamente perché i Testimoni non avrebbero fatto eccezione alle trasfusioni. L'uomo probabilmente ha spiegato anche molte altre cose, ma Lapin semplicemente non l'ha sentito.

Minuti, non più di venti di loro prima, Lapin aveva raccontato ai suoi amici del caso Clark e che voleva così tanto essere il primo a usarlo. Era felice che la medicina fosse stata utile al fratello nel Minnesota, ma si era schiantato e comprensibilmente, all'opportunità di allargare gli orizzonti per la medicina senza sangue in modo scientifico gli era sfuggito tra le dita. Perché aveva aspettato? E perché non ha avuto una risposta?

I suoi amici sono solidali con i suoi sentimenti. Sapevano quanto significasse per lui. È stato il suo riconosciuto contributo alla scienza medica. Eppure non fu il primo a usarlo. Anche se senza i suoi precedenti sforzi, il Flousol-DA 20 non sarebbe stato disponibile quando era necessario e utilizzato per la prima volta nel Minnesota. Ma sentire queste notizie, come noi, e di fronte a suo figlio stava andando in frantumi. Era vuoto e solo con i suoi pensieri.

Le prenotazioni furono cambiate e Lapin tornò sulla costa occidentale un giorno e mezzo prima di quanto aveva inizialmente previsto. Ciò era in parte dovuto a una lunga telefonata con il suo amico Tom Drees, il presidente della Alpha Corporation di Pasadena, la filiale di The Green Cross Corporation in Giappone.

Lapin come è stato onesto e aperto quando ha espresso i suoi sentimenti al suo amico. Perché, ha chiesto, gli hanno fatto questo? Per quale ragione?

"Ron," disse Drees, "sei ancora il primo in fila. Questo non è cambiato. "

"Ma per quanto riguarda…"

"Il caso nel Minnesota?" Disse Tom, finendo la frase.

"Sì ... che mi dici?"

La voce di Tom era confortante, rassicurante. "Il Fluosol che è stato usato lì è stato utilizzato in una situazione post-operatoria per invertire l'anemia estrema."

"Allora?" Chiese Lapin.

"Quindi stiamo ancora aspettando che altri investigatori lo usino come sostituto del sangue preoperatorio e per altre indicazioni. Quando possiamo documentare per la FDA che Fluosol aiuterà a ricostruire il numero di emocromi del paziente fino al punto in cui può essere operato con successo ... ecco perché sei così importante ... è allora che abbiamo un prodotto che farà risparmiare un sacco di vite."

[SM=g10765] Che Scociomento 3 viaggi pre 1 pagina.



05/02/2018 15.27
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Pagina 134
Lapin fa affondare la notizia. È stato bello. Era fino in sella. "Cosa sono i giapponesi?" Chiese.
"L'hanno usato circa trecento volte con ottimi risultati."
"Bene, penso che sia ora che iniziamo ad usarlo qui negli Stati Uniti."
"Siamo pronti", ha detto Drees. "Basta avere pazienza e facciamolo bene".
Il chirurgo era pronto. Era arrivato troppo vicino e andato troppo lontano. Era pronto.
A Lapin piaceva Drees. Lo trovò un brillante amministratore con idee innovative. Possedeva la misteriosa capacità di superare ostacoli apparentemente inarrestabili e di navigare in una giovane società di incredibile successo attraverso i mari maldestri del commercio internazionale.

Ogni telefonata sulla hotline è stata attentamente esaminata. Lapin ha parlato personalmente a quasi tutti i chiamanti. Ascoltò i sintomi, le diagnosi di altri medici, analizzando le informazioni, sempre alla ricerca di un candidato valido.
Poi arrivò la chiamata, da Miami, in Florida. Era una sorella che chiamava suo marito, José Gonzales. Aveva un sanguinamento interno massiccio e un'ulcera duodenale. La moglie aveva sentito parlare di Lapin da qualcuno nella sua Sala del Regno.
Lapin ottenne il numero dov'era lei, così come quello del loro medico, quello che si era rifiutato di operare a causa del problema di sangue. Ha assicurato alla signora Gonzales che l'avrebbe richiamata entro dieci minuti. Non piu.

Il medico era desideroso di liberarsi di Gonzales. Non c'era niente che potesse fare e certamente non voleva che morisse con lui. Aveva più cattive notizie. L'emocromo era cinque punti cinque e cadendo e il paziente aveva anche forti dolori al petto. Aveva anche una storia di angina.
È così, pensò Lapin. Questo è quello Compose rapidamente il numero della signora Gonzales.
"Ciao ..." rispose velocemente.
"Questo è il dottor Lapin. Ho appena parlato con il tuo medico lì ed è ovvio che tuo marito ha bisogno di un'operazione immediatamente. Sento che dovrebbe essere in un ospedale che ha familiarità con le procedure che devono essere fatte e nelle mani di un personale medico che è disposto a prendersi cura di lui. "
"Sì, dottore, ma ..."
"Voglio che chiami il tuo dottore e fagli organizzare un'ambulanza per trasportare tuo marito all'aeroporto più vicino, poi ..."

Uffa. Tre VoLTE
[SM=g7422]

12/02/2018 06.51
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Pagina 135
"Dottore, io ..."
"Allora, mettilo sul primo aereo disponibile per Los Angeles, lo prenderemo qui con un'ambulanza della nostra."
"Ma, dottore ..."
"Il tempo è l'essenza assoluta, non abbiamo davvero il lusso di una lunga discussione". Il telefono era silenzioso. Pensava che fossero stati disconnessi. "Signora Gonzalez?" Ci fu un altro doloroso secondo di silenzio. Quindi lei parlò. La voce era tesa, imbarazzata, spaventata. "Dottore ..." Le parole erano lente, come se fossero state tirate fuori. "Riguarda i soldi, vedi ..."
"Signora Gonzalez," interruppe Lapin. "Non voglio che ti preoccupi per il denaro in questo momento."
"Ma…"
"Guarda, tuo marito ha bisogno di quell'operazione se vuole vivere. Lo capisci?"
"Sì." L'esitazione era ancora lì.
"Pagherò qualunque cosa debba essere pagata e tu potrai ripagarmi quando puoi." Più silenzio "Sorella…?" Poteva sentire i suoi singhiozzi sommessi dall'altra parte del telefono. "Sorella, andrà tutto bene ... Tuo marito andrà tutto bene."
"Grazie dottore."
"Grazie più tardi, in questo momento voglio che tu prenda il telefono e faccia una prenotazione, poi chiami il medico e assicurati che l'ambulanza sia stata programmata, lo capisci?"
"Sì."
"Bene, allora, appena tutto è pronto, voglio che tu mi richiami con la compagnia aerea, il numero del volo e l'orario di arrivo, ok?"
"Geova ti benedirà, dottore."
"Lo spero, ma per favore, fai in modo che finisca e richiamami, ho delle cose che devono essere fatte qui. Okay?"
"Va bene."
Il resto della squadra stava uscendo dalla sala operatoria. Stavano andando alla sala dei medici per riposarsi qualche minuto prima del prossimo paziente. Lapin allungò una mano e toccò Hutchins sulla spalla
[SM=g7422]
14/02/2018 05.00
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Pagina 136
"Herk ..."
Il resto del gruppo proseguì.
"Penso che l'abbiamo preso", ha detto Lapin.
"Hai chi?" Il suo amico è stato interrogato. "Il candidato al Fluosol."
Gli occhi di Herk si illuminarono. Aveva condiviso la delusione di Lapin dopo aver saputo del caso nel Minnesota.
"Pensi?" Egli ha detto.
"Sembra giusto, è a Miami e lo stanno preparando per la spedizione. Incrocia le dita".
Herk mise l'altra mano affettuosamente sulla spalla del giovane chirurgo, "Buona fortuna". Egli ha detto.
Lapin ha aggiunto: "Per tutti noi, so che tutto andrà alla grande".
Poi sono iniziate le telefonate. Prima al medico responsabile del Fluosol presso la FDA, poi alla società Alpha, quindi alle compagnie aeree nazionali. Quindi, proprio come prima, l'attesa. E mentre aspettava ha fatto quello che ha fatto meglio. Altre due operazioni. Ma questa volta, questa giornata, questa conversazione e discussione sul paziente sono state istruzioni alla sua squadra. Hanno avuto un incontro mentre conduceva un importante intervento chirurgico

Lapin raccontò loro tutto ciò che era accaduto e anche, se avessero avuto piani per quella sera, di cancellarli. Sarebbe stata una lunga notte. L'intera squadra trascorrerà la notte in ospedale, monitorando i progressi del paziente a turni, in attesa che il numero dei globuli rossi raggiunga un livello accettabile per la chirurgia.
"Riprogrammare qualsiasi operazione al mattino che potrebbe durare più di 20 minuti", ha detto a Mikey.
"Dai un'occhiata."
"Herk, puoi pensare ad altro?"
"Penso che siamo coperti."
Dixie, una delle infermiere della squadra, entrò nella stanza. "Dottore", disse lei. "La signora Gonzalez è al telefono."
L'isterectomia era quasi finita. Hutchins guardò Lapin, "Vai a parlarle, io chiuderò."

Si stavano avvicinando. Era questo. La signora Gonzalez aveva fatto tutti gli accordi necessari. Stavano spostando il marito sull'ambulanza mentre parlavano. Lapin ha ottenuto il numero del volo e tutte le altre informazioni pertinenti. Poi passò un altro minuto a rassicurare la donna sul fatto che suo marito stava andando bene. Le ruote erano in movimento. Le cose si stavano muovendo. Gonzalez doveva arrivare a Los Angeles alle 7 di quella sera. Gli accordi di volo erano stati stretti ma loro ce l'avevano fatta.
[SM=g7422]





16/02/2018 05.13
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Pagina 137
La FDA ha richiamato. Hanno concesso la loro approvazione per la seconda volta per motivi umanitari. La corporazione Alpha ha richiamato. Questa volta il Fluosol era negli Stati Uniti, proprio di fronte alla città e stava andando all'ospedale. Stavano mandando sei unità. Dovrebbero averne solo quattro, ma ne avrebbero avuti due come backup. Naito chiamò, soprattutto come amico, per augurare al giovane chirurgo la migliore fortuna. La chirurgia era finita per il giorno. Ora iniziava la parte importante dell'attesa. Avevano tutto ciò di cui avevano bisogno. Tutto tranne un paziente. Lapin ha fatto il giro per visitare i pazienti e in qualche modo la notizia del Fluosol era trapelata.
the witnesses did and what he was doing at this very moment. They went door to door and he went room to room. They were both spreading the good news of the future. They were both sharing hope, and truth. They were both devoting themselves totally to a cause greater than themselves, regardless of the obstacles placed in their paths.

In ogni stanza i testimoni lo salutarono con ringraziamento per ciò che aveva fatto personalmente per loro come individui e preghiere per il successo per ciò che stava cercando di realizzare per i loro fratelli e sorelle a venire. Era commosso dalla loro sincerità. Eccolo in questo piccolo ospedale malandato perché era lì che aveva scelto di essere. Questo era l'unico posto che poteva trovare per trattare i testimoni. Questo era il posto in cui apparteneva. Più volte mentre andava di stanza in stanza si avvicinò alle lacrime. Il loro ringraziamento e gratitudine sono stati travolgenti. Le loro preghiere per il futuro e anche le sue erano incoraggianti. Non poté fare a meno di vedere l'ovvia analogia tra ciò che i testimoni fecero e ciò che stava facendo in quel momento. Andarono di porta in porta e lui andò di stanza in stanza. Entrambi stavano diffondendo la buona notizia del futuro. Entrambi condividevano la speranza e la verità. Entrambi si dedicavano totalmente a una causa più grande di loro, a prescindere dagli ostacoli posti nei loro percorsi.

La signora Simmons aveva 83 anni. Era stata testimone di tutta la sua vita adulta. Era una signorina, con gli occhi scintillanti e uno spirito rapido. Arrivò a Lapin con un grosso tumore al seno sanguinante. Quando fu rimosso, la biopsia mostrò che era maligna. Anche così, Lapin le aveva dato almeno due anni in più di conforto fisico.
Era una paziente ideale, non si lamentava mai e non causava problemi a nessuno. A Lapin piaceva molto. Gli piaceva stare con lei. Quando entrò nella stanza era tranquillo. Solo la luce sopra il letto era accesa. Si stava godendo il suo passatempo preferito, leggendo la Bibbia
[SM=g7422]
18/02/2018 05.52
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Non perdere questa pagina. Molto commovente a salvato una Sorella 83 anni. Quello a detto Le lacrime scorrevano la barba.
Pagina 138
"Ho appena avuto un'altra deliziosa cena a base di salsa e Jell-O, grazie."
Era tutto ciò che poteva fare per non sorridere. Avevano giocato il gioco negli ultimi giorni. Lapin era felice che lei stesse andando così bene. "Avremo presto cibo solido, forse domani."
"Storia probabile".
Si sorrisero l'un l'altro. Quindi la signora parlò. "Immagino che stasera sarà eccitante qui intorno?"
"Hai sentito?"
"Non pensi di poter far passare qualcosa del genere, vero?"
"Che sciocco sono." Le piaceva il giovane dottore. Il suo affetto era quasi materno. "Ron," disse, "credo di essere abbastanza grande da chiamarti Ron."
"Credo di si."
"Posso farti una domanda?"
"Sicuro."
"Sì, di solito, a volte. Non ne sono sicuro."
La signora fissò il giovane con compassione e comprensione. "Allora rispondimi," disse lei. "Perché eri un ebreo israeliano, scelto per salvarmi la vita, e tanti altri di noi?"
Lapin scrollò le spalle, poi sorrise: "Immagino che Geova conosca un buon dottore quando ne vede uno".
"Anche i suoi testimoni."
Cominciò a parlare ma una grossa protuberanza gli si fece strada in gola. Invece sorrise, salutò e cominciò lentamente ad uscire dalla porta.
"Dottore," disse lei, fermandolo. Anche i suoi occhi erano luccicanti di lacrime. La sua voce, ancora forte, cominciò a vacillare. C'era una luce sulla donna, un bagliore, una comprensione pacifica delle cose a venire. "Dottore, so quanto sia importante questa notte per te e per tutti noi."

Lapin non riusciva ancora a parlare. Era sull'orlo delle lacrime.
La signora Simmons ha continuato, "Volevo solo ringraziarvi, per i sacrifici che avete fatto e per tutto ciò che avete già fatto."
Ci ha provato di nuovo. Ancora nessun suono.
"E sappi questo, che le preghiere di tutti noi sono con te. Non sei solo. Sei nelle mani di Geova".
Andò in una postazione infermiera vuota e pianse apertamente. La responsabilità che aveva assunto era fantastica. "Sono solo un uomo" pensò. C'era un profondo conforto nel fatto che non era solo, almeno nell'arena delle emozioni umane. Di nuovo guardò il cielo: "Non fallirò", sussurrò. Le lacrime scorrevano liberamente su entrambe le guance e scomparivano nella sua barba. "Non lascerò cadere queste persone, non lo farò."
[SM=g7422]
21/02/2018 05.19
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Gonzales e' troppo Bianco non non lasciano viaggiar la moglie dispersata, Chiama a Lapin e La
21/02/2018 05.30
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Gonzales e' troppo Bianco non lasciano viaggiar la moglie dispersata, Chiama a Lapin e LaI
Lapln dice: trucco come fanno a Holliwwood !!!

Pagina 139
La signora Gonzalez ha chiamato l'ospedale. Lapin le aveva ordinato di telefonare non appena l'aereo fosse decollato. Ma qualcosa non andava. La donna era quasi isterica. Era difficile capire tutto quello che stava dicendo. Il suo inglese si trasformò in spagnolo, poi di nuovo.
"Whoa, aspetta un minuto, non riesco a capire quello che stai dicendo. Rallenta."
Poteva sentirla senza fiato. Poi si è composta un po 'e ha parlato. "Non lasceranno che mio marito monti sull'aereo."
"Che cosa?!" Lapin non poteva credere a quello che stava ascoltando.
"Sembra davvero cattivo, è davvero bianco, l'ho preso sull'aereo e tutto tranne la hostess lo ha fatto scendere perché ha detto che era troppo malato per viaggiare". Poi ha iniziato a tornare in spagnolo.

"Aspetta, aspetta, aspetta," disse Lapin. "Non lo lascerebbero sull'aereo?" "Era troppo bianco."
"Ok, fammi pensare." Lapin mise la mano sul ricevitore e strinse gli occhi strettamente.
Centinaia di pensieri gli scorrevano nella mente mentre tentava di attingere a tutte le sue passate esperienze di sopravvivenza. "La signora Gonzalez," disse. "Voglio che tu faccia quello che fanno qui a Hollywood." Lei non capiva. "Metti il ​​trucco su di lui, dagli un po 'di colore."

"If it is good enough for Burt Reynolds, it's good enough for your husband too. Trust me, put some rouge on him. It will work. Just do it and call me as soon as he is on a plane so we can all be ready here."
And he was right. It worked. Mrs. Gonzalez pulled it off. She applied the makeup as instructed and snuck her husband on the next Delta flight out of Miami. Then she called Lapin back and gave him the new arrival time. She returned home and prayed with a few friends for her husband's life. She also put in a good word for the surgeon.
[SM=g28002]
21/02/2018 05.37
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 10.038
Città: ACCIANO
Età: 84
TdG
Re: Gonzales e' troppo Bianco non lasciano viaggiar la moglie dispersata, Chiama a Lapin e LaI
dom@, 2/21/2018 5:30 AM:

Lapln dice: trucco come fanno a Holliwwood !!!

Pagina 139
La signora Gonzalez ha chiamato l'ospedale. Lapin le aveva ordinato di telefonare non appena l'aereo fosse decollato. Ma qualcosa non andava. La donna era quasi isterica. Era difficile capire tutto quello che stava dicendo. Il suo inglese si trasformò in spagnolo, poi di nuovo.
"Whoa, aspetta un minuto, non riesco a capire quello che stai dicendo. Rallenta."
Poteva sentirla senza fiato. Poi si è composta un po 'e ha parlato. "Non lasceranno che mio marito monti sull'aereo."
"Che cosa?!" Lapin non poteva credere a quello che stava ascoltando.
"Sembra davvero cattivo, è davvero bianco, l'ho preso sull'aereo e tutto tranne la hostess lo ha fatto scendere perché ha detto che era troppo malato per viaggiare". Poi ha iniziato a tornare in spagnolo.

"Aspetta, aspetta, aspetta," disse Lapin. "Non lo lascerebbero sull'aereo?" "Era troppo bianco."
"Ok, fammi pensare." Lapin mise la mano sul ricevitore e strinse gli occhi strettamente.
Centinaia di pensieri gli scorrevano nella mente mentre tentava di attingere a tutte le sue passate esperienze di sopravvivenza. "La signora Gonzalez," disse. "Voglio che tu faccia quello che fanno qui a Hollywood." Lei non capiva. "Metti il ​​trucco su di lui, dagli un po 'di colore."

"If it is good enough for Burt Reynolds, it's good enough for your husband too. Trust me, put some rouge on him. It will work. Just do it and call me as soon as he is on a plane so we can all be ready here."
And he was right. It worked. Mrs. Gonzalez pulled it off. She applied the makeup as instructed and snuck her husband on the next Delta flight out of Miami. Then she called Lapin back and gave him the new arrival time. She returned home and prayed with a few friends for her husband's life. She also put in a good word for the surgeon.
[SM=g28002]



Perdonatemi l'ultima frase mi e' scappa Inglese [SM=g7405]
"Aspetta, aspetta, aspetta," disse Lapin. "Non lo lascerebbero sull'aereo?" "Era troppo bianco."
"Ok, fammi pensare." Lapin mise la mano sul ricevitore e strinse gli occhi strettamente.
Centinaia di pensieri gli scorrevano nella mente mentre tentava di attingere a tutte le sue passate esperienze di sopravvivenza. "La signora Gonzalez," disse. "Voglio che tu faccia quello che fanno qui a Hollywood." Lei non capiva. "Metti il ​​trucco su di lui, dagli un po 'di colore."
[SM=g7364]
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 06.49. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com