Il forum è online dal 12/02/2005


Una sorta di bar virtuale, che riunisce persone di ogni eta', che discutono di qualunque argomento
Unisciti a noi in questa piccola Oasi del quotidiano. Opinioni, chiacchiere, attualità, test, quiz, sport, sesso, lettura, poesia, racconti, sport, cinema, tv, e molto altro ancora, fra persone di ogni età.
Entra, ti aspettiamo!!! L'iscrizione è gratuita
Questo è un forum fatto di persone che si confrontano su tutti i temi anche sul sesso, NON ci sono foto amatoriali, NON ci sono foto di sesso esplicito.
Grazie!!!



Clicca QUI e con un messaggio sarai dei nostri!!!

L'indirizzo mail del forum per dubbi: oasiforumffz@gmail.com


Facebook Twitter

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Facebook  

Vasto : uccide l'investitore della moglie 30 anni

Ultimo Aggiornamento: 26/03/2017 22.36
Autore
Vota | Stampa | Notifica email    
24/03/2017 18.40
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 81.010
Registrato il: 12/02/2005
Sesso: Femminile
Admin
E' stato condannato a 30 anni Fabio Di Lello, 34 anni, di Vasto, in provincia di Chieti. L'uomo aveva ucciso un 22enne, Italo D'Elisa, davanti a un bar per vendicare l'investimento mortale da parte della vittima, avvenuto la scorsa estate, di sua moglie, Roberta Smargiassi. La procura aveva chiesto l'ergastolo, ma è stato applicato lo sconto di pena previsto dal giudizio abbreviato. I giudici hanno riconosciuto la premeditazione.

La sua vita era già rovinata oggi lo è ancor di piu'
Omicidio VastoBASKET CONNECTIONvasto25/03/2017 14.58 by Davide
Gioco di associazione di parole Ipercaforum147 pt.27/03/2017 13.36 by Arcanna Jones
Chi passa di qui??? saluti n. 485 pt.27/03/2017 14.16 by Eroe.E.
24/03/2017 20.54
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 81.077
Registrato il: 12/02/2005
Sesso: Femminile
Admin
Nonostante tutto a me quest'uomo fa pena
24/03/2017 21.05
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Quota
ONLINE
Post: 3.573
Registrato il: 19/07/2016
Sesso: Maschile
Moderatore
Rikipedia dell'Oasi
all'epoca commentai con un laconico,


"come rovinarsi la vita"
24/03/2017 21.06
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 81.082
Registrato il: 12/02/2005
Sesso: Femminile
Admin
Re:
riccardo60, 24/03/2017 21.05:

all'epoca commentai con un laconico,


"come rovinarsi la vita"




è vero, ma chissà cosa c'è nella sua testa nel suo animo
avesse chiesto aiuto prima forse tutto questo non accadeva
siamo sempre cosi' orgogliosi non abbiamo mai bisogno di nessuno e non è vero
24/03/2017 21.45
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.203
Registrato il: 23/01/2007
Città: MOSCUFO
Età: 53
Sesso: Maschile
Naufrago sul pianeta Terra.
Re:
Fatascalza, 24/03/2017 20.54:

Nonostante tutto a me quest'uomo fa pena



[SM=x714077]
24/03/2017 21.51
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Quota
ONLINE
Post: 1.535
Registrato il: 26/11/2016
Città: IGLESIAS
Età: 44
Sesso: Maschile
Nottambulo dell'Oasi
Re: Re:
Fatascalza, 24/03/2017 21.06:




è vero, ma chissà cosa c'è nella sua testa nel suo animo
avesse chiesto aiuto prima forse tutto questo non accadeva
siamo sempre cosi' orgogliosi non abbiamo mai bisogno di nessuno e non è vero




non saprei dire quanto in questi casi si possa aiutare...
la morte è purtroppo definitiva... parlarne non serve a rimuovere il dolore o la follia che questa può causare...
25/03/2017 20.26
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 3.581
Registrato il: 18/03/2011
Sesso: Femminile
L'uragano dell'Oasi
Re: Re: Re:
mizar!, 24/03/2017 21.51:




non saprei dire quanto in questi casi si possa aiutare...
la morte è purtroppo definitiva... parlarne non serve a rimuovere il dolore o la follia che questa può causare...




con medicinali e sedute terapeutiche puoi sopportare meglio
25/03/2017 21.12
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 81.110
Registrato il: 12/02/2005
Sesso: Femminile
Admin
sarebbe stato condannato a vita con i farmaci ma almeno forse qualche momento felice lo avrebbe vissuto, forse avrebbe potuto rifarsi una vita, avere dei bambini
25/03/2017 21.16
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Quota
ONLINE
Post: 1.579
Registrato il: 26/11/2016
Città: IGLESIAS
Età: 44
Sesso: Maschile
Nottambulo dell'Oasi
Re: Re: Re: Re:
(darkmoon), 25/03/2017 20.26:




con medicinali e sedute terapeutiche puoi sopportare meglio




penso che se avessi un figlio e lo uccidessero non ci sarebbero medicine capaci di farmi sopportare nulla... [SM=g5228157]

le sedute terapeutiche sono totalmente inutili anche per problemi meno difficili da risolvere, figuriamoci per la morte...

purtroppo quando si ama davvero, ed è raro, non c'è niente che possa aiutare... mi dispiace davvero per il tizio della notizia, ma quando succedono cose così posso comprendere i gesti come il suo, non lo condivido, ovvio, ma lo comprendo... [SM=g27813]
[Modificato da mizar! 25/03/2017 21.19]
25/03/2017 21.19
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 81.115
Registrato il: 12/02/2005
Sesso: Femminile
Admin
anche quei dolori possono essere attenuati
certo che da qualsiasi parte la vedi, si vede solo dolore
25/03/2017 21.20
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Quota
ONLINE
Post: 1.580
Registrato il: 26/11/2016
Città: IGLESIAS
Età: 44
Sesso: Maschile
Nottambulo dell'Oasi
Re:
Fatascalza, 25/03/2017 21.19:

anche quei dolori possono essere attenuati
certo che da qualsiasi parte la vedi, si vede solo dolore




per me che sono un freddo ed insensibile automa, cinico e cattivo forse si.... senza farmaci e terapia però, perchè ce la faccio benissimo da solo a razionalizzare tutto... [SM=x714079]

ma per chi è come lui, non cè alcuna speranza, se on farlo vivere dipendente da farmaci che annullano la volontà e l'essenza stessa della vita...
[Modificato da mizar! 25/03/2017 21.21]
25/03/2017 21.23
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Quota
OFFLINE
Post: 81.118
Registrato il: 12/02/2005
Sesso: Femminile
Admin
quanto sei sopraffatto da certi avvenimenti anche la persona piu' coriacea cede in qualche modo.
semplicemente perchè il nostro fisico a lungo andare non riesce a sopportare il "male" ed in qualche modo "lo sputa fuori"
Per questodico sempre "sfogatevi" parlate anche nel forum aiuta sempre a buttare fuori il male che viviamo dentro
25/03/2017 21.28
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Quota
ONLINE
Post: 1.583
Registrato il: 26/11/2016
Città: IGLESIAS
Età: 44
Sesso: Maschile
Nottambulo dell'Oasi
infatti...
il problema è che per alcune cose non c'è soluzione e parlare non aiuta a riavere chi è morto, però è sicuro che aiuta a buttare fuori molta pressione...

però è necessario ci sia qualcuno pronto ad ascoltare (non lo psicologo o lo psichiatra) ma qualcuno a cui di te interessa qualcosa di diverso dal portafogli e dalle carte di credito (anzi, come dice Riccardo, di debito)
26/03/2017 22.36
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Quota
ONLINE
Post: 315
Registrato il: 08/07/2016
Sesso: Maschile
Fatascalza, 25/03/2017 21.23:

quanto sei sopraffatto da certi avvenimenti anche la persona piu' coriacea cede in qualche modo.
semplicemente perchè il nostro fisico a lungo andare non riesce a sopportare il "male" ed in qualche modo "lo sputa fuori"
Per questodico sempre "sfogatevi" parlate anche nel forum aiuta sempre a buttare fuori il male che viviamo dentro


Concordo su tutta la linea.
Come sai gestisco un forum universitario che tratta anche di psicologia e criminologia, non sai quanti ragazzi si suicidano per balle sulla laurea, stiamo facendo una casistica da anni.
Tranquillissimi il giorno prima e il giorno dopo impiccati o lanciati nel vuoto, non danno nessun segnale di squilibrio finché non scoppiano.
Una vicenda simile ci è capitata anche nel forum cestistico personalmente: tirocinante giornalista (era in attesa del tesserino), quasi maturando, appassionatissimo di sport e conosciuto nei palazzetti e negli stadi... un giorno apriamo internet e vediamo che si è buttato fuori dalla finestra del bagno. C'è gente che ancora non ci crede.
Naturalmente dipende molto dall'introversione e dall'estroversione: una persona estroversa tenderà a fare del male più agli altri, una persona introversa più a se stessa.
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 16.33. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com