blog1912
printprintFacebook
 
Pagina precedente | 1 2 3 | Pagina successiva
Facebook  

Domenica 19 novembre: Pontedera - MONZA

Ultimo Aggiornamento: 21/11/2017 09.14
Autore
Stampa | Notifica email    
OFFLINE
Post: 4.673
Città: MILANO
Età: 41
Sesso: Maschile
14/11/2017 14.11

Altra traferta impegnativa. E non solo per i chilometri da percorrere.
Innanzitutto, si gioca al Mannucci dove abbiamo già giocato qualche settimana fa contro il Prato (che gioca a Pontedera in attesa della sistemazione del Lungobisenzio). Cosa c'è da dire sugli avversari?
Innanzitutto che sono in serie C dal 2012/2013 anche se la prima stagione la trascorreranno in quella che al tempo era la "seconda divisione" di Legapro. Dalla stagione successivo sono stabilmente in serie C. Due stagioni fa, chiudendo al settimo posto nel girone, hanno ottenuto il miglior risultato nella storia del club che, come noi, è nato nel 1912.

Per quanto riguarda la rosa non ci sono molti nomi di spicco, come capitato di recente contro altre squadre, ma di certo ci sono buoni giocatori di categoria partendo forse dal più noto di tutti che è Massimiliano Pesenti. Attaccante bergamasco con tanta esperienza (classe 1987) e che ha militato per diversi anni con l'Albinoleffe anche quando giocava in serie B. L'anno scorso aveva realizzato 14 reti alla Pro Piacenza e quest'anno è a quota 5. Anche lo storico capitano Vettori (1982) vanta qualche presenza nella serie superiore ma per lo più ha trascorso la sua carriera in serie C e dintorni. Altro giocatore da tenere sotto controllo è Caponi (1988). Centrale di centrocampo, scuola Empoli, con esperienza da vendere in categoria.
Poi ci sono diversi giovani interessanti. Tra questi l'esterno destro Calcagni (1994), l'attaccante Pinzauti (1994), il difensore centrale Risaliti (1995) e forse il giovane più interessante che è il centrale di centrocampo Spinozzi (1998) in prestito dalla Roma. Anche il portiere Contini (1996) è in prestito dal Napoli così come l'altro giovane più promettente della rosa che è Corsinelli (1997), dal Genoa.

La squadra normalmente si schiera con un 3-5-2 piuttosto offensivo. Dopo un avvio non propriamente brillante (5 sconfitte nelle prime 7 gare!) pare che gli uomini di Maraia abbiano imparato quali siano i dettami del gioco del loro mister ed hanno infilato una buona serie di risultati che li ha portati a vincere 4 delle ultime 6 gare, con un pareggio (Pistoiese) ed una socnfitta (Cuneo). Nelle quattro vittorie anche quelle prestigiose con il Piacenza e l'ultima in ordine di tempo con il Siena. Insomma, una squadra in ripresa che però, come noi, ha un andamento un po' in stile montagne russe. Anche se ultimamente gli alti sembrano molti di più dei bassi.

Sarà una gara difficile, noi soffriamo la densità in mezzo al campo degli avversari ma sappiamo anche sfruttare bene le fasce. Riva e compagni avranno molte difficoltà nel fermare i loro avanti ma anche Cori potrebbe creare molti grattacapi ai loro centrali.
Per quel che ci riguarda, dovremo entrare in campo con il massimo impegno e con maggiore verve rispetto a quanto fatto vedere a Piacenza e più attenzione rispetto a quando abbiamo giocato sul medesimo campo con il Prato. La salvezza èa ncora lontana e dal fondo ci sono diverse squadre che stanno recuperando. Vediamo di portarci in alto il più possibile ed il prima possibile. Solo a salvezza raggiunta potremo giocare con più tranquillità e scioltezza. Fino ad allora dovremo avere l'assillo della prestazione.

La formazione non la pubblico nemmeno, tanto i nomi che girano son sempre quelli e non c'è la possiblità di sapere quali siano le condizioni di tutti visto che non ci sono news in tal senso. Direi una formazione piuttosto standard, comunque.






p.s.: informazioni di servizio. Queste le informazioni del Pontedera calcio relative ai biglietti per la partita di domenica.



Con riferimento alla gara Pontedera-Monza, di seguito si comunicano le disposizioni relative alla vendita dei tagliandi:

– divieto di emissione dei biglietti di Tribuna e Gradinata Nord ai residenti nella provincia di Monza Brianza, compresi possessori di Supporter Card o Fidelity Card;
– vendita dei biglietti del “Settore Ospite” libera e senza alcuna restrizione.
La biglietteria sarà aperta c/o la segreteria oppure c/o i botteghini nei giorni ed orari che seguono:
– martedì 14 novembre ore 09:30-12:30 e ore 15-19
– mercoledì 15 novembre ore 09:30-12:30 e ore 15-19
– giovedì 16 novembre ore 09:30-12:30 e ore 15-19
– venerdì 17 novembre ore 09:30-12:30 e ore 15-19
– sabato 18 novembre ore 09:30-12:30 e ore 16-18
– domenica 19 novembre dalle ore 10-12:30 e dalle ore 14:30

Questi i prezzi dei vari settori dello Stadio “Mannucci”:

– Tribuna Centrale € 30,00 prezzo unico
– Tribuna Laterale € 19,00 prezzo intero; € 14,00 prezzo ridotto
– Tribuna Rettilineo € 14,00 prezzo unico; € 11,00 prezzo ridotto
– Gradinata Nord € 12,00 prezzo intero; € 10,00 prezzo ridotto
– Settore Ospite € 12,00 prezzo unico

*La riduzione spetta ai ragazzi 14/17 anni, alle donne ed agli over 65



Non risulta che sia possibile acquistare in prevendita, anche se mi pare molto strano.






p.s.2: ed infatti ...
bookingshow.it/Pontedera-Monza-Biglietti/101898
Strano non sia stato segnalato sul loro sito!
[Modificato da TifosodaBG 14/11/2017 14.16]
Domenica 29 ottobre: Siena - MONZAdomenica31/10/2017 16.09 by muggiò.1912
Domenica 5 novembre: MONZA - Gavorranonovembre07/11/2017 19.05 by Monza72
Domenica 12 novembre: MONZA - Livornodomenica14/11/2017 20.09 by Monza72
OFFLINE
Post: 272
Città: MILANO
Età: 30
Sesso: Maschile
14/11/2017 16.47

dobbiamo cercare di dare continuità di risultati e prestazioni !

affrontato anche il livorno in quella maniera, ormai abbiam capito che il più grosso ostacolo non sono gli avversari ma noi stessi

con la giusta grinta e attenzione per 90'minuti mettiamo in seria difficoltà tutti quanti su ogni campo

abbiamo 20 punti e al giro di boa mancano pontedera giana cuneo ed olbia, sono fiducioso

salvo infortuni io giocherei con

liverani
carissoni caverzasi riva origlio
giudici perini guidetti d'errico
cogliati cori
OFFLINE
Post: 317
Età: 22
Sesso: Maschile
14/11/2017 18.52

loro sono in striscia positiva, anche se la vittoria si Siena è di quelle che a me puzzano di ufficio inchieste (lo so, sono fissato con ste cose ma se ne vedono tante e di solito il tempo mi da ragione).

se giochiamo con l'intensità di domenica ma 30 metri più avanti possiamo fare bottino pieno.
ONLINE
Post: 837
Città: CASELLA
Età: 48
Sesso: Maschile
14/11/2017 18.57

Penso che la squadra abbia capito Domenica giochiamo consapevoli della nostra forza... sarà una bella partita!
[Modificato da genovabiancorossa69. 14/11/2017 18.57]
OFFLINE
Post: 4.673
Città: MILANO
Età: 41
Sesso: Maschile
15/11/2017 17.32

Forse la notizia andava nel calciomercato ma visto che li incontreremo domenica ...

OFFLINE
Post: 1.921
Città: MILANO
Età: 43
Sesso: Maschile
15/11/2017 18.41

TifosodaBG, 15/11/2017 17.32:

Forse la notizia andava nel calciomercato ma visto che li incontreremo domenica ...




È uno , o una?
[SM=g27989]
OFFLINE
Post: 317
Età: 22
Sesso: Maschile
16/11/2017 19.05

Re:
cesadosso, 15/11/2017 18.41:



È uno , o una?
[SM=g27989]




perché nel mondo di oggi c'è distinzione?? [SM=g27995]
OFFLINE
Post: 4.673
Città: MILANO
Età: 41
Sesso: Maschile
17/11/2017 08.50

Sul papersera si dice che:

"E' POSSIBILE ACQUISTARE SOLAMENTE BIGLIETTI PER IL SETTORE OSPITI anche senza Supporter Card - Tessera del Tifoso e unicamente IN PREVENDITA (Il giorno della gara NON saranno acquistabili i biglietti per il settore ospiti)."

Sul sito del Pontedera questa frase non la trovate in alcun luogo, nè nella sezione biglietteria nè, tanto meno, nella news "Info Pontedera-Monza". Detto questo, memore delle recenti esperienze di Siena e Piacenza, sempre meglio prendere i biglietti in prevendita. [SM=g27995]


Non so ancora se andrò a Pontedera ma ho deciso di fare i biglietti comunque. Male che vada li venderò a cesa che farà il bagarino fuori lo stadio!!! [SM=g27987]

Detto questo, il costo del biglietto tramite bookingshow è di 12 Eur + 1,20 Eur di prevendita per biglietto più un generico spese amministrazione di 3,17 Eur che non so se sia una spesa fissa o se vada in base al numero di biglietti, non è specificato. A titolo informativo ... [SM=g27988]
[Modificato da TifosodaBG 17/11/2017 09.02]
OFFLINE
Post: 4.673
Città: MILANO
Età: 41
Sesso: Maschile
17/11/2017 14.38

Mi si dice che tutti gli uomini sono a disposizione del mister.
Qualche acciacco per qualcuno ad inizio settimana ma dovrebbe essere rientrato tutto.
Ci si azzarda a dire che Perini potrebbe essere utilizzato dal primo minuto nella difficile sfida di Pontedera.
In questo caso, ma non chiedetemi perchè, sembra che a destra Zaffaroni preferisca l'utilizzo di Adorni. Non so proprio se sia una bufala, una boutade o se esistano ragioni tecnico-tattiche per questa cosa. Ve la giro come mi è stata data.

Non so darvi l'attendibilità di queste news ma tanto sono certamente più attendinbili delle non-news di tutti gli altri!
OFFLINE
Post: 272
Città: MILANO
Età: 30
Sesso: Maschile
17/11/2017 15.35

forse è inteso a "destra" ma nel suo ruolo

quindi direi

liverani
adorni caverzasi riva origlio
giudici perini guidetti d'errico
cori cogliati
OFFLINE
Post: 404
Città: CINISELLO BALSAMO
Età: 51
Sesso: Maschile
17/11/2017 17.55

Nelle prossime 5 partite, ne abbiamo 4 in trasferta e quindi bisogna riprendere la bella abitudine interrotta a Piacenza, di fare punti fuori.
E la mia fede è una soltanto
io tifo Monza e me ne vanto
OFFLINE
Post: 4.673
Città: MILANO
Età: 41
Sesso: Maschile
17/11/2017 18.47

Sì, ovviamente intendevo a destra della difesa.
OFFLINE
Post: 1.921
Città: MILANO
Età: 43
Sesso: Maschile
18/11/2017 13.56

TifosodaBG, 17/11/2017 14.38:

Mi si dice che tutti gli uomini sono a disposizione del mister.
Qualche acciacco per qualcuno ad inizio settimana ma dovrebbe essere rientrato tutto.
Ci si azzarda a dire che Perini potrebbe essere utilizzato dal primo minuto nella difficile sfida di Pontedera.
In questo caso, ma non chiedetemi perchè, sembra che a destra Zaffaroni preferisca l'utilizzo di Adorni. Non so proprio se sia una bufala, una boutade o se esistano ragioni tecnico-tattiche per questa cosa. Ve la giro come mi è stata data.

Non so darvi l'attendibilità di queste news ma tanto sono certamente più attendinbili delle non-news di tutti gli altri!




Out tentardini e adorni...
In forse cori
Cosi dice il mister....
Bocciata anche la fonte del bg...
[SM=g27989]
OFFLINE
Post: 642
Città: MILANO
Età: 35
Sesso: Maschile
19/11/2017 18.18

Onestamente appoggio incondizionato alla squadra,ma oggi non so' se e' stato piu' vergognoso il gioco del Monza,le sempre piu' vistosi disattenzioni in difesa o il telecronista che chiamava Guidotti il nostro capitano [SM=g27987] ....
Ora con la sosta di Domenica perdiamo altre posizioni in classifica
P.s oggi sembrava di vedere Italia-Svezia
[Modificato da Bauscia_Dal_1912 19/11/2017 18.23]
OFFLINE
Post: 317
Età: 22
Sesso: Maschile
19/11/2017 19.03

oggi male, non malissimo ma male.
la sosta speriamo che faccia ricaricare le pile perché l'involuzione c'è.


p.s. Guidotti è spettacolare. ma dove li pigliano?
OFFLINE
Post: 602
Città: MORBEGNO
Età: 41
Sesso: Maschile
19/11/2017 19.07

Non certo molto bene oggi, partita brutta. Se D'Errico è sotto tono la squadra è poco pericolosa. Ma Palazzo è ancora un giocatore del Monza? Gli ultimi 10 minuti al posto di Ponsat non li poteva farli?
OFFLINE
Post: 58
Città: MILANO
Età: 48
Sesso: Maschile
19/11/2017 19.24

Per quel poco che ho visto classico scialbo 0-0. Ben vengano queste partite, fondamentali sul cammino della salvezza.
Degno di nota solo il "drogato" telecronista di sportube:
" Guidotti capitano del monza..."
é riuscito a vedere una gara spettacolare e con i nervi a fior di pelle
"Domenica il Monza sarà impegnato con un turno di riposo..."
per lui al 70° mancano ancora 30 min.
Fossi Peduzzi lo porerei subito a Monzanews!
OFFLINE
Post: 272
Città: MILANO
Età: 30
Sesso: Maschile
19/11/2017 20.46

quando non riesci a vincere l'importante è non perdere (vedi pistoia pro piacenza e arzachena... [SM=g27996] )

la pausa arriva nel momento migliore per noi, abbiamo bisogno di ricaricare le pile e le idee

il 3 dicembre ci sono i formaggiai milanesi da battere
[Modificato da muggiò.1912 19/11/2017 21.03]
OFFLINE
Post: 4.673
Città: MILANO
Età: 41
Sesso: Maschile
20/11/2017 08.42

Resto convinto che tra televisione e campo si vedano partite molto diverse tra di loro.
Su una cosa sono certamente concorde con un po' tutti, uno 0-0 piuttosto scialbo se guardiamo il conto dei tiri in porta. Questo non significa che si è trotterellato per novanta minuti (come in una classica partita di fine stagione dove il pareggio va bene alle contendenti, per capirci) ma si è corso e lottato. Non c'è alcuna involuzione nel nostro gioco, anzi, per certi aspetti c'è stata un'evoluzione soprattutto tattica visto la decisione del mister di lasciare fuori Biancaneve per inserire praticamente tutti i sette nani (mi scuso con i protagonisti per il paragone, è solo per rendere l'idea ... [SM=g27988]). Abbiamo giocato in maniera diversa dal solito? In parte sì. Diciamo che nessuno "palla lnga e pedalare", anche perchè davanti il confronto aereo era imbarazzante.
Quindi, fuori tutte le "torri" partendo da Cori (1,82), Barzotti (1,80) e Palazzo (1,78) e puntando su Ponsat (1,74) e Cogliati (1,75) davanti. In difesa si sceglie la torre sull'esterno destro dove Trainotti (1,89) viene inserito per Carissoni (1,84) mentre in mezzo Caverzasi (1,84) viene preferito a Negro (1,92). Nel caso della difesa cambia poco, in realtà, visto che Trainotti ha compiti prettamente difensivi (solito schieramento come terzo centrale in fase offensiva, ma ormai mi son stancato di scriverlo). Davanti invece cambia molto. Soprattutto quello che cambia, e che si nota in campo, è che quando avevamo Cori in campo i corner li "giocavamo" mentre ieri i primi tre corner di ieri sono stati calciati alti dentro l'area! Strana questa cosa.
Comunque sia, in attacco abbiamo giocato come al solito sulle ripartenze ma quando manovriamo mancano i tagli e gli inserimenti delle punte che, in quanto più veloci, avrebbero dovuto fare. Tanto movimento ma spesso per nulla. Un paio di suggerimenti sono andati a vuoto proprio per una sorta di mancanza d'intesa tra il D'Errico od il Guidetti di turno e ora Ponsat ed ora Cogliati.
Tra i commenti mi son visto anche un Giudici sottotono ... Azzz, ha spinto praticamente da solo sulla sua fascia ed era sempre contro almeno due avversari. Nel secondo tempo Gasparri ha "offeso" di più ma qualcuno si è chiesto il perchè? Dal campo si è visto benissimo il perchè. Nel secondo tempo, loro si sono adattati alla nostra disposizione tattica ed hanno cercato di arginare, anche con buoni risultati, il nostro giocatore con più talento e cioè D'Errico. Hanno spostato il baricentro difensivo verso la loro destra dove lui nel primo tempo ha creato tantissimo saltando spesso l'uomo. Nel secondo tempo si trovava sempre sistematicamente raddoppiato e spesso anche triplicato. Gioco-forza la coperta è diventata corta da altre parti, cosa che noi non riusciamo a sfruttare a dovere. Il pallone doveva uscire dalla "gabbia" su D'Errico e spostarsi velocemente ma, anche complice il centrocampo che ha aiutato poco in questo senso, non siamo riusciti a sfruttare la superiorità in altre zone del campo.

Per il resto abbiamo giocato come al solito. Subito zero in difesa. Ricordo solo un passaggio in porta a Liverani e qualche mischia in area oltre a qualche velleitaria conclusione da fuori. Forse un colpo di testa con Liverani in uscita alla Zenga su Caniggia ma finita molto fuori, almeno così è sembrato dalla "curva".

Sì, in fondo uno 0-0 scialbo, in quanto ad emozioni e conclusioni se vogliamo, ma sudato e combattuto contro una squadra organizzata, altro che "scapoli-ammogliati".

Le note di colore sono ...

Ad inizio gara eravamo in tre+uno in curva. I SAB sono arrivati in ritardo ma questa volta non perchè bloccati in qualche bar a riempirsi di vino e birra ma perchè hanno perso la bussola e sono voluti andare al parcheggio ospiti dell'Arena Garibaldi con qualche mese di anticipo. Lord, insegnagli come installare Waze sul cellulare prima della prossima trasferta! [SM=g27987]

Alla fine non so se eravamo in venti ma dall'arrivo dei SAB abbiamo cantato comunque per tutta la gara. Anche loro hanno cantato e se all'inizio sembravano pure in tanti (non è che si vedessero bene da dove eravamo noi) non mi pare abbiano cantato molto. Quanto meno non con costanza. Ad inizio secondo tempo hanno anche creato una sorta di coreografia con dei fumogeni. Bah, mi son sembrati comunque poca roba. Forse, numericamente, sono stati anche aiutati dal fatto che le giovanili potevano entrare gratis e mi son sembrati tanti i ragazzi in tuta di rappresentanza. Hanno fatto volume ma la sostanza è altra roba ...

Dopo l'accensione delle luci, nei primi minuti di gara, c'è stato una sorta di black-out. Non so se si sia visto in televisione ma ad un certo punto l'arbitro ha parlottato anche con il loro capitano dicendo che se non fossero ripartite avrebbe dovuto sospendere. Almeno questo è quanto ho potuto interpretare io perchè, potenzialmente, potrebbe anche essere che gli stava dicendo di non aver digerito la ribollita mangiata a mezzogiorno ... Comunque sia, mentre mi aspettavo l'arrivo di un Galliani che richiama Gullit-Guidetti e Baresi-Riva fuori dal campo, ecco che torna la luce. Vabbè, ci ha detto male ma abbiamo comunque evitato una figuraccia come quella del Milan nel 1991!

Durante il rientro facciamo pausa in Autogrill dalle parti di Sarzana, prima di imboccare la deviazione per la Cisa. Nell'autogrill incontriamo alcuni giocatori con tuta rossa e scritta AC Cuneo. Erano alcuni giocatori con tifosi e famiglie al seguito che rientravano dalla trasferta ad Arezzo. Qualche saluto ed un arrivederci di lì a qualche settimana. All'uscita, manco fossimo d'accordo, incrociamo anche qualcuno dei SAB. Quant'è piccolo il mondo ... Ma soprattutto l'Autogrill!!!
OFFLINE
Post: 4.673
Città: MILANO
Età: 41
Sesso: Maschile
20/11/2017 08.52

Dimenticavo l'altra nota di colore.

Ieri sera, rientrato dalla trasferta intorno alle 22:30/23:00 e dopo essermi alzato alle 3 di mattina, non avevo un cazzo da fare e mi son messo a giocare con i numeri, anzi, con i chilometri.

Ho voluto fare un conto dei chilometri percorsi l'anno passato e quest'anno, giusto per curiosità (Curiosity killed the cat!).

In questi conti dovete tener presente che per me anche le partite casalinghe sono delle piccole trasferte visto che sono circa 115 km da casa mia al Brianteo, ritorno compreso.

Comnque sia, l'anno passato ho partecipato a tutte le gare tranne a quella casalinga con la Grumellese ed ho percorso circa 4859 km esludendo la poule scudetto. Per la poule scudetto, dove ho saltato la semifinale con la Sicula Leonzio, ho percorso altri 1700 km.

Quest'anno, alla quindicesima giornata ho saltato finora due trasferte, quella di Arzachena e quella di Pontedera contro il Prato. La somma di tutte le altre partite mi da 5145 km. Quindi, con la trasferta di ieri ho già percorso più chilometri che in tutta la scorsa stagione (poule scudetto esclusa).

Vabbè, interessa una cippa a nessuno, lo so, ma visto che ho tirato l'una di notte lavorando con excel, maps e quant'altro volevo trovare un senso a questa storia / Anche se questa storia un senso non ce l‘ha (cit. Vasco Rossi)
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Domenica 26 novembre: MONZA - riposo (21 messaggi, agg.: 22/11/2017 16.41)
Domenica 12 novembre: MONZA - Livorno (63 messaggi, agg.: 14/11/2017 20.09)

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 08.17. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com