AVVISO IMPORTANTE - IL FORUM E' AUTOGESTITO DAGLI UTENTI CHE VI PARTECIPANO E COMPLETAMENTE AUTONOMO DAL SITO CHE LO OSPITA E DALL'EMITTENTE TELEVISIVA

Layout grafico realizzato da Amministrazione forum TCS - Risoluzione consigliata 1024X768

Torna alla home page di Telecaprisport


FORUM AUTONOMO ED INDIPENDENTE DA TELECAPRISPORT
La comunità del comitato stabile Tifosi SSCNapoli
Nuova Discussione
Rispondi
 
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

SETTORE GIOVANILE [IMG]http://i46.tinypic.com/2d7sqy0.jpg[/IMG]

Ultimo Aggiornamento: 22/03/2017 19.57
09/11/2008 17.58
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
PRIMAVERA, BARI-NAPOLI 2-2

BARI: Berchio, Lo Iacono, Aliperta (24' st Gigli), Lo Russo, De Maria, Tarantino, Bruno (37' st Montemurro sv), Bellomo, Galano, Perez, Infimo (13' st Albadoro). All. Maiellaro


NAPOLI: Sepe, Diana, Bruno, Esposito M., Criscuolo, Dentice, Maiello, Insigne (8' st Esposito V.), Spiallabotte (15' st Varriale), Giannone, Ammendola (24' st Esposito C.).

A disp. Comentale, Di Domenico, Monda, Izzo. All. Apuzzo 6.5

ARBITRO: Lupo di Matera 6.5

RETI: 4' pt Ammendola (N), 17' pt Bruno (B) , 21' st Varriale (N), 24' st Albadoro (B)

NOTE: Ammoniti Bellomo, Bruno, Esposito C., Varriale. Espulso Gigli.

Concorso Sportivo 2017Ipercaforum95 pt.26/06/2017 07.20 by Etrusco
Chiarimenti...Testimoni di Geova Online...94 pt.26/06/2017 10.45 by 'Andros'
Emma D'AquinoTELEGIORNALISTE FANS FORU...88 pt.25/06/2017 21.55 by Stan.S
ATP World Tour 500: Halle & Queen'sTUTTO TENNIS FORUM64 pt.25/06/2017 22.00 by Ragionier Fantozzi
Chi passa di qui??? saluti n. 4Oasi Forum60 pt.26/06/2017 08.25 by lady.nocturnis
MENU A TENDINA O MEGLIO CONNESSIONE DATIExcel Forum35 pt.26/06/2017 09.57 by Danilo Caroleo
09/11/2008 18.06
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Classifica Berretti

Gallipoli 17, Barletta 14, Noicattaro 13, Napoli 12, A. Normanna 11, Monopoli 10, Taranto 10, Manfredonia 8, Lanciano 8, Marcianise 8, Andria 7, Melfi 6, Foggia 5, Val di Sangro 1.


__________________________________________________


Classifica Primavera

Roma 13, Lazio 13, Fiorentina 11, Ascoli 10, Reggina 9, Palermo 8, Bari 8, Catania 7, Lecce 5, Frosinone 4, Napoli 4, Salernitana 3, Ancona 0, Avellino 0


10/11/2008 10.28
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Re:
marek86, 09/11/2008 17.58:

PRIMAVERA, BARI-NAPOLI 2-2

BARI: Berchio, Lo Iacono, Aliperta (24' st Gigli), Lo Russo, De Maria, Tarantino, Bruno (37' st Montemurro sv), Bellomo, Galano, Perez, Infimo (13' st Albadoro). All. Maiellaro


NAPOLI: Sepe, Diana, Bruno, Esposito M., Criscuolo, Dentice, Maiello, Insigne (8' st Esposito V.), Spiallabotte (15' st Varriale), Giannone, Ammendola (24' st Esposito C.).

A disp. Comentale, Di Domenico, Monda, Izzo. All. Apuzzo 6.5

ARBITRO: Lupo di Matera 6.5

RETI: 4' pt Ammendola (N), 17' pt Bruno (B) , 21' st Varriale (N), 24' st Albadoro (B)

NOTE: Ammoniti Bellomo, Bruno, Esposito C., Varriale. Espulso Gigli.





Ma non doveva giocare Bogliacino?
15/11/2008 19.43
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 15.931
Registrato il: 11/04/2007
"PRUFESSOR"
PRIMAVERA NAPOLI FIORENTINA 1 -1
Il Napoli Primavera ha pareggiato 1-1 con la Fiorentina a Marano. In gol per gli azzurrini Spilabotte. In campo anche Mariano Bogliacino che sta gradualmente riprendendosi dall'infortunio al piede. L'uruguagio, neo papà, ha giocato tutta la gara e si è mosso con disinvoltura mostrando una buona condizione generale.



[Modificato da peppino de filippo 15/11/2008 19.44]
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
[IMG]http://www.antoniodecurtis.org/toto_tv_2.gif[/IMG]
17/11/2008 18.04
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 579
Registrato il: 10/06/2008
[IMG]http://i58.tinypic.com/a0fpg3.png[/IMG]
"PISCITIELL 'E CANNUCCIA"
Primavera

NAPOLI 1
FIORENTINA 1

NAPOLI: Sepe, Criscuolo, Bruno, Esposito M (11’st Izzo), Monda, Dentice, Maiello, Bogliacino, Spillabotte (25’st Insigne), Giannone, Ammendola (32’st Varriale).A disp. Iafullo, Diana, Esposito C, Bernardo.All. Apuzzo

FIORENTINA: Seculin, Aya, Costa De Santos (42’st Babe), Mazuch, Taiani, Hable, Lepri, Romizzi (42’st Cardinale), Jefferson, Gulan, Maritato (46’st Calamai).A disp. Stammi, Masi, Fedi, Taffi.All. Bollini

ARBITRO: Viti di Campobasso

RETI: 11’pt Spillabotte, 13’st Lepri

NOTE: Spettatori 200 circa. Ammoniti Esposito M, Bogliacino, Izzo, Mazuch, Romizzi. Espulso al 20’st Jefferson (F) per proteste.

La Primavera di Apuzzo conquista un solo punto nel pareggio casalingo contro la Fiorentina.Nella prima frazione di gioco gli azzurri riescono a controllare il gioco e dopo dieci minuti passano in vantaggio grazie al gol di Spillabotte.I partenopei chiudono il primo tempo in vantaggio ma al quarto d’ora della ripresa arriva il pareggio viola ad opera di Lepri.Malgrado l'espulsione di Jefferson al 20’ per proteste, i ragazzi di Bollini finiscono la gara in crescendo. Lo stesso Lepri si procura un calcio di rigore a 5' dalla fine, ma dal dischetto fallisce l'occasione. Novità di questa partita è la presenza di Bogliacino che disputa una gara intensa, giocando tutti i novanta minuti con umiltà e con tutta la sua forza fisica.Il tecnico della Primavera azzurra, Apuzzo, lascia il campo di gioco abbastanza soddisfatto e con una dose di fiducia per la difficile trasferta di Reggio Calabria di sabato prossimo.

Allievi

NAPOLI 4
ISOLA LIRI 0

NAPOLI: Comentale, Piccirillo, Guerra (9’pt Truglio), Rapicano, Cipollaro, Petrarca, Signorelli (24’st Simonetti), Eligibile (32’st Colella), De Vena, Iuliano (12’st Parrella), Donnarumma (32’st Ammaturo).All. Faustino

ISOLA LIRI: Cestra, Rossi (37’st Salvatori), Fontana, Villani, Macioce, Tessitini, Mascara, Frattarelli, Basilico, Guida (14’st Gemmiti), Carosio.All. Bonanni

ARBITRO: Ascione di Torre Annunziata

RETI: 31’pt Eligibile, 36’pt-30’st De Vena, 37’st Parrella

NOTE: Spettatori 200 circa.

Il Napoli di Faustino vince per la settima volta consecutiva e continua la sua corsa verso le parti alte della classifica.Alla mezz’ora della prima frazione di gioco Eligibile sblocca il risultato con un tiro dalla distanza su assist di Donnarumma. Dopo il vantaggio il Napoli continua ad attaccare e, dopo sei minuti, De Vena segna il gol del raddoppio: l’attaccante azzurro mette alle spalle dell’estremo difensore avversario dopo essersi liberato in area di rigore.Nella ripresa arriva anche il terzo gol, sempre ad opera di De Vena: calcio d’angolo dalla sinistra, batti e ribatti e la palla rimpalla al limite e De Vena ne approfitta per mettere in rete. Al 37’arriva anche il poker azzurro, questa volta con Parrella che si libera dalla retroguardia avversaria e coordina un tiro preciso e potente chiudendo definitivamente i conti.

fonte: pianetanapoli.it

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
23/11/2008 14.02
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 601
Registrato il: 10/06/2008
[IMG]http://i58.tinypic.com/a0fpg3.png[/IMG]
"PISCITIELL 'E CANNUCCIA"
Primavera

Frosinone - Napoli 0-1 (Ciano)

Beretti

Napoli - Val di Sangro 1-0
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
28/11/2008 13.22
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Berretti, NAPOLI-VAL DI SANGRO 1-0

NAPOLI: Sorrentino, Melcarne, Moreno, Castiglione, Romano, Monda, Vacca, Liccardo (7’st Ruocco), Silvestro, Pontillo, Conte.
A disp. Saggiomo, D'Ascia, Di Fraia, Puccinelli, Sigillo, Montuori.
All. Cusano 6.5

VAL DI SANGRO: Cinalli, Dicredico, Mainella, Tozzi (1’st Troilo), Costantini, De Iuliis, Santarelli, Miglionico (36’st De Falco), Pirino (10’st D'Antonio), Prodigo.
A disp. Tucci, Esposito, Faienza.
All. Falciola

ARBITRO: Rossi di Torre del Greco

RETE: 44’ pt Romano

NOTE: Spettotori 50 circa.
Ammoniti: Tozzi, Maiella, Moreno, Pontillo

28/11/2008 13.26
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Primavera, FROSINONE-NAPOLI 0-1

FROSINONE: Sperduti, Berardi (29' st De Luca), Autiero,
Ucchino, Festa, Velotti, Vallefuoco, Veloccia, Guarracino (14' st Raffa), Gucher (20' stVettore), Nobile. A disp. Scarsella, Carinei, Manetta, Di Castro.
All. Falso

NAPOLI: Sepe, Criscuolo, Bruno, Simonetti, Procida, Dentice, Diana (19' st Fiore), Maiello, Ciano (34' st Spillabotte), Giannone (46' st Insigne), Ammendola.
A disp. Iafullo, Izzo, Morra, Varriale.
All. Apuzzo

ARBITRO: Paoloemilio di Lanciano

RETE: 10' pt Ciano

NOTE: Ammoniti Ciano, Nobile

[Modificato da marek86 28/11/2008 13.27]
30/11/2008 11.47
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 633
Registrato il: 10/06/2008
[IMG]http://i58.tinypic.com/a0fpg3.png[/IMG]
"PISCITIELL 'E CANNUCCIA"
La formazione Primavera del Napoli, allenata da mister Apuzzo, ha battuto 1-0 l'Ancona grazie ad una rete del centrocampista Lorenzo Insigne (classe 1991).
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
01/12/2008 13.16
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Rinviata Napoli-Andria - Berretti

01/12/2008 13.22
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Primavera, NAPOLI-Ancona 1-0

NAPOLI: Sepe, Fiore, Bruno, Simonetti, Procida, Dentice, Insigne (30'st Liccardo), Izzo (7' st Maiello), Ciano, Giannone, Varriale (10' st Spillabotte).
A disp. Iafullo, Diana, Ammendola, Fontana.
All. Apuzzo

ANCONA: Schena (9' pt Zepponi), Santini, Costantini,
Anderson, Castracani, Attorresi, Santoni, Marcolini, Bolzonetti (23' st Franzoni), Tarenzi (10' st Negozi), Piergalvini.
A disp. Carrer, Travaglini, Pupino,Alessandrelli.
All. Fontana

ARBITRO: Pasqua di Tivoli

RETE: 15' st Insigne

NOTE: Ammonito Bolzonetti. Spettatori
250 circa. Terreno di gioco ai limiti della praticabilità.

_____________________________________________________________

RISULTATI. Ascoli-Bari 1-0, Catania-Frosinone 1-0, Lecce-Avellino 0-0, Napoli-Ancona 1-0, Palermo-Reggina 2-2, Roma-Fiorentina 1-1, Salernitana-Lazio 1-5.

CLASSIFICA. Roma 18, Lazio 17, Lecce 15, Fiorentina 14, Reggina 13, Ascoli 13, Catania 13, Bari 12, Napoli 11, Palermo 10, Salernitana 6, Avellino 5, Frosinone 4, Ancona 1.

[Modificato da marek86 01/12/2008 13.25]
01/12/2008 18.08
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 982
Registrato il: 10/10/2007
"MUCCUSIELL"
beh con l'ultima nn si poteva perdere cmq la roma sta sfornando altri campioncini
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
[IMG]http://farm4.static.flickr.com/3270/2524305447_bb61af7b27.jpg[/IMG]

I videogiochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac Man avesse influenzato la nostra generazione ora staremmo tutti saltando in sale scure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva."
(Kristian Wilson, Nintendo Inc., 1989)

Pochi anni dopo nacquero le feste rave, la musica techno e l'ecstasy...
03/12/2008 11.05
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 999
Registrato il: 10/10/2007
"GUAGLIONE 'E BARBIERE"
GIOVANILI NAPOLI, LA PRIMAVERA SFATA IL "TABÚ"Categoria: CalcioData: 02/12/2008 Primo successo interno per gli uomini di Apuzzo; clamoroso ko degli Allievi, i Giovanissimi volano in testa


Dopo quattro gare arriva finalmente il primo successo al "Comunale" di Marano per la Primavera; vittima è l’Ancona fanalino di coda, che ha dato comunque del filo da torcere a Ciano e compagni. Match winner il giovane trequartista, classe ’91, Lorenzo Insigne. Il quarto risultato utile consecutivo fa risalire in classifica (a due punti dalla zona playoff) la formazione azzurra che ora è attesa da un doppio, difficile, impegno: il turno infrasettimanale di domani a Reggio Calabria e la sfida di sabato prossimo a Marano contro la Roma capolista.

Dopo otto vittorie di fila, viceversa, arriva per gli Allievi un sorprendente ko interno nel derby contro la Juve Stabia, che già lo scorso anno era stata tenace rivale degli uomini di Faustino. Un terreno di gioco pesantissimo e un pizzico di sfortuna (palo di Petrarca appena prima del gol dello svantaggio) hanno condizionato la gara degli azzurrini che vedono aumentare a sei i punti di distacco dalla Roma schiacciasassi, e sono ora chiamati a un pronto riscatto domenica prossima a Frosinone.

Impresa dei Giovanissimi che espugnano il campo dell’ex capolista Bari e la scavalcano in classifica portandosi al comando. Vittoria in rimonta per i ragazzi di Liguori che ribaltano nella ripresa lo svantaggio iniziale con le reti di Fornito e Sessa a coronamento di due bellissime azioni. Il prossimo turno vede gli azzurri impegnati in casa contro il Taranto ultimo in classifica: c’è la possibilità di una prima fuga. Non si è giocata, a San Felice a Cancello, la gara tra le formazioni Berretti di Napoli e Andria: la forte pioggia caduta sabato ha ridotto a un pantano il terreno di gioco. Si attende di conoscere la data del recupero.


PRIMAVERA: NAPOLI-ANCONA 1-0
NAPOLI: Sepe, Fiore, Bruno, Simonetti, Procida, Dentice, Insigne (75’ Liccardo), Izzo (52’ Maiello), Ciano, Giannone, Varriale (55’ Spilabotte). All. Apuzzo
ANCONA: Schena (9’Zepponi), Santini, Costantini, Anderson, Castracani, Attoresi, Santoni, Marcolini, Bolzonetti (68’ Franzoni), Tarenzi (55’ Negozi), Piergalvini.All. Fontana
RETE: 61’ Insigne.

ALLIEVI NAZ.: NAPOLI-JUVE STABIA 0-2
NAPOLI: Comentale, Piccirillo, Guerra (25’Mazzarella), Rapicano, Cipollaro, Petrarca, Donnarumma (57’ Simonetti), Eligibile (65’ Colella), De Vena, Iuliano, Parrella (51’ Signorelli). All. Faustino
JUVE STABIA: Longobardi, La Cava, Montariello, Manfuso, Palanga, Celardo, Belagione (51’ Borrelli), Grandullo, Riccio (79’ Elefante), Leone, Maggino (63’ Orsini). All. Turi
RETI: 49’ Leone, 77’ Riccio.

GIOVANISSIMI NAZ.: BARI-NAPOLI 1-2
BARI: De Sio, Termine (64’ Di Santo), Pastore, Linoia, Lagroia, Lo Russo, Magistro (57’ Chiariello), Cadaletta (65’ Gerardi), Bonetti, Longo, Perchipilo. All. De Trizio
NAPOLI: Moggio, Savarise, Nicolao (53’Cipriano), Palma, Celiento (68’La Pegna), Marchitelli, Scognamiglio (44’Insigne), Sgambato (65’Sessa), Amico, Fornito, Raspaolo (66’Andriola). All.Liguori
RETI: 4’ Bonetti (B), 47’ Fornito (N), 64’ Sessa (N).

BERRETTI: NAPOLI-ANDRIA rinviata per impraticabilità del campo
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
[IMG]http://farm4.static.flickr.com/3270/2524305447_bb61af7b27.jpg[/IMG]

I videogiochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac Man avesse influenzato la nostra generazione ora staremmo tutti saltando in sale scure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva."
(Kristian Wilson, Nintendo Inc., 1989)

Pochi anni dopo nacquero le feste rave, la musica techno e l'ecstasy...
03/12/2008 11.06
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.000
Registrato il: 10/10/2007
"GUAGLIONE 'E BARBIERE"
e la prossima è con la roma.........
contro la prima mi sa che questa primavera nn ha scampo sarebbe bello andarla a vedere
ore 14:30 marano ma nn posso.
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
[IMG]http://farm4.static.flickr.com/3270/2524305447_bb61af7b27.jpg[/IMG]

I videogiochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac Man avesse influenzato la nostra generazione ora staremmo tutti saltando in sale scure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva."
(Kristian Wilson, Nintendo Inc., 1989)

Pochi anni dopo nacquero le feste rave, la musica techno e l'ecstasy...
03/12/2008 19.56
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 646
Registrato il: 10/06/2008
[IMG]http://i58.tinypic.com/a0fpg3.png[/IMG]
"PISCITIELL 'E CANNUCCIA"
Turno infrasettimanale nefasto...

REGGINA - NAPOLI 6-1
Marcatori: 24' Picone; 33' Ciano (N.)(rig); 64'(rig) e 75' Iannazzo; 79' Picone; 86' Rizzo; 89'Picone.

Reggina: Kovacsik, Preklet, Squillace, Traorè (79' Rizzo), Barbera, Basso Josias, Viola A. (69' Taverniti), Adejo, Picone, Viola N., Iannazzo (84' Ioppolo).
A disp: Cambareri, Musumeci, D'Agostino, Postorino.
All: Breda.

Napoli: Sepe, Fiore, Procida, Esposito (67' Insigne), Criscuolo, Dentice, Bruno, Maiello (67' Simonetti), Ciano, Giannone, Ammendola (77' Spilabotte).
A disp: Sorrentino, Diana, Liccardo, Fontana.
All: Apuzzo

Arbitro: Sig. Michele Gallo di Messina

ci sarebbe anche il video ma ve lo risparmio visto che del Napoli c'è ben poco da guardare [SM=g27834]

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
03/12/2008 21.50
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.013
Registrato il: 01/02/2008
"GUAGLIONE 'E BARBIERE"
Vincenzo Bernardo ancora convocato


......non gioca nella primavera ma viene convocato dagli USA


L'italo-americano della Primavera del Napoli Vincenzo Bernardo è stato convocato dalla rappresentativa Under 20 degli Stati Uniti per un raduno che si terrà in Florida dal 15 al 22 dicembre prossimo.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
MUNICH "Allianz Arena" 2012........la nostra META!!!

Aurè......cacc 'e sord.......se no col kaiser che ci arriviamo!!!

[IMG]http://im1.freeforumzone.it/up/17/98/734127666.jpg[/IMG]



04/12/2008 11.28
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Re:
kiminap, 03/12/2008 19.56:



REGGINA - NAPOLI 6-1






marò [SM=x1610025]

[Modificato da marek86 04/12/2008 11.28]
06/12/2008 18.19
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 657
Registrato il: 10/06/2008
[IMG]http://i58.tinypic.com/a0fpg3.png[/IMG]
"PISCITIELL 'E CANNUCCIA"
Campionato Primavera decima giornata

NAPOLI - ROMA 0-0

Napoli (4-3-1-2): Sepe; Diana, Procida, Criscuolo (83' Monda), Bruno; Simonetti, Esposito, Maiello; Giannone; Ciano (83' Spilabotte), Ammendola (75' Insigne)
All. Apuzzo

Roma (4-2-3-1): Frasca; Mladen, Brosco, Malomo, Crescenzi; Bertolacci, Massimo; Tovalieri (88' Florenzi), Manganelli (40' Giansante), D'Alessandro; Sciarra (70' DI Stefano)
All. De Rossi

Arbitro: De Benedictis
Ammoniti: Crescenzi e Massimo

[Modificato da kiminap 06/12/2008 19.17]
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
07/12/2008 13.53
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
sbaglio o Vincenzo Bernardo, nazionale giovanile Usa, non gioca mai?

09/12/2008 17.26
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.027
Registrato il: 10/10/2007
"GUAGLIONE 'E BARBIERE"
Re:
kiminap, 06/12/2008 18.19:

Campionato Primavera decima giornata

NAPOLI - ROMA 0-0

Napoli (4-3-1-2): Sepe; Diana, Procida, Criscuolo (83' Monda), Bruno; Simonetti, Esposito, Maiello; Giannone; Ciano (83' Spilabotte), Ammendola (75' Insigne)
All. Apuzzo

Roma (4-2-3-1): Frasca; Mladen, Brosco, Malomo, Crescenzi; Bertolacci, Massimo; Tovalieri (88' Florenzi), Manganelli (40' Giansante), D'Alessandro; Sciarra (70' DI Stefano)
All. De Rossi

Arbitro: De Benedictis
Ammoniti: Crescenzi e Massimo





ottimo contro la prima in classifica
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
[IMG]http://farm4.static.flickr.com/3270/2524305447_bb61af7b27.jpg[/IMG]

I videogiochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac Man avesse influenzato la nostra generazione ora staremmo tutti saltando in sale scure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva."
(Kristian Wilson, Nintendo Inc., 1989)

Pochi anni dopo nacquero le feste rave, la musica techno e l'ecstasy...
13/12/2008 16.23
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 668
Registrato il: 10/06/2008
[IMG]http://i58.tinypic.com/a0fpg3.png[/IMG]
"PISCITIELL 'E CANNUCCIA"
Palermo-Napoli, match valido per il campionato Primavera, si è chiusa sul risultato di 2-2. Reti di Spilabotte e Ciano per gli uomini di mister Ernesto Apuzzo.
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
13/12/2008 22.59
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Apuzzo: "I nostri giovani? Giannone già giocatore fatto"

Ernesto Apuzzo, allenatore del Napoli Primavera, si sofferma sulla prestazione dei suoi giocatori parlando ai microfoni di Stadionews: "Sepe nel primo tempo ha fatto molto bene, nella seconda frazione tutta la squadra ha girato meglio". Promozione a pieni voti per uno dei migliori, Giannone: "È un ragazzo di grandi prospettive. È già un giocatore".

Il torneo di quest'anno è decisamente equilibrato: "Le prospettive del Napoli? La squadra si sta ringiovanendo, l'intenzione è quella di inserire dei '91 e dei '92 al telaio della squadra - dice Apuzzo - Ci sono tre squadre del campionato già ai play-off: Lazio, Fiorentina e Roma, poi tutte sono sullo stesso livello, in particolare Palermo e Napoli sono due squadre importanti. Tutti siamo racchiusi in 4-5 punti, è un campionato molto livellato e ce la giocheremo fino all'ultimo".

stadionews

13/12/2008 23.07
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 671
Registrato il: 10/06/2008
[IMG]http://i58.tinypic.com/a0fpg3.png[/IMG]
"PISCITIELL 'E CANNUCCIA"
PALERMO-NAPOLI 2-2
Marcatori: 60' Spilabotte, 65' Romeo, 70' Diana, 85' Davì

Palermo: Ingrassia; Corsino, Romeo, Adamo, Costantino (15’ st Scalisi); Davì, Tranchina (8’ st Zappalà), Pitarresi; Conti, Giovio, Misuraca.
In panchina: Marziani, Siragusa, Monforte, Carioto, Tinnirello.
Allenatore: Rosario Pergolizzi

Napoli: Sepe; Criscuolo, Procida, Dentice (37’ pt Liccardo), Bruno; Diana, Simonetti, Giannone, Maiello; Ciano (37’ st V. Esposito), Ammendola (12’ st Spilabotte).
In panchina: Comentale, Izzo, Insigne, Varriale.
Allenatore: Ernesto Apuzzo

Arbitro: Quartarone di Messina

Ammoniti: 36’ pt. Procida, 17’ st Zappalà, 24’ st Conti.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
13/12/2008 23.22
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Re:
kiminap, 13/12/2008 23.07:

PALERMO-NAPOLI 2-2
Marcatori: 60' Spilabotte, 65' Romeo, 70' Diana, 85' Davì

Palermo: Ingrassia; Corsino, Romeo, Adamo, Costantino (15’ st Scalisi); Davì, Tranchina (8’ st Zappalà), Pitarresi; Conti, Giovio, Misuraca.
In panchina: Marziani, Siragusa, Monforte, Carioto, Tinnirello.
Allenatore: Rosario Pergolizzi

Napoli: Sepe; Criscuolo, Procida, Dentice (37’ pt Liccardo), Bruno; Diana, Simonetti, Giannone, Maiello; Ciano (37’ st V. Esposito), Ammendola (12’ st Spilabotte).
In panchina: Comentale, Izzo, Insigne, Varriale.
Allenatore: Ernesto Apuzzo

Arbitro: Quartarone di Messina

Ammoniti: 36’ pt. Procida, 17’ st Zappalà, 24’ st Conti.




i marcatori non combaciano con il post precedente [SM=x1625409]

Ah il portiere del palermo è Ciccio Ingrassia [SM=x1621195]


[Modificato da marek86 13/12/2008 23.22]
13/12/2008 23.33
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 673
Registrato il: 10/06/2008
[IMG]http://i58.tinypic.com/a0fpg3.png[/IMG]
"PISCITIELL 'E CANNUCCIA"
Re: Re:
marek86, 13/12/2008 23.22:



i marcatori non combaciano con il post precedente [SM=x1625409]



eh infatti l'ho notato anch'io... secondo Napolimagazine aveva segnato Ciano il secondo gol, in realtà dovrebbe essere di Diana e credo che l'articolo col tabellino sia più attendibile [SM=x1621195]


---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
18/12/2008 10.22
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.057
Registrato il: 10/10/2007
"GUAGLIONE 'E BARBIERE"
esclusva di tuttonapoli(nn si capisce perchè nn giochi nemmeno dall'intervista)
Intervista esclusiva della redazione di TuttoNapoli.net al talentino più promettente del vivaio azzurro, Vincenzo Bernardo. Sinistro vellutato e fantasia da vendere, il giovane statunitense punta ad affermarsi nel nostro paese dopo che negli Stati Uniti viene considerato l'astro nascente del soccer a stelle e strisce. Le origini, l'esplosione e le curiosità le ha raccontate per i lettori di TuttoNapoli.net.. Buona lettura



Vincenzo, il tuo nome è sulla bocca di tutti gli addetti ai lavori, e suscita molto interesse tra i tifosi azzurri che ti hanno visto poche volte all'opera. Descriveresti per i nostri lettori le tue caratteristiche?

"Sono una seconda punta versatile, di movimento. Piede destro, prediligo partire o dalla trequarti o dalla sinistra per convergere al tiro con il mio piede naturale. Concordo con la descrizione che fece Antonio Carannante riguardo le mie caratteristiche, perfetta nel definirmi un Miccoli meno potente ma più tecnico".

Vincenzo Bernardo, nome italiano o meglio napoletano il tuo, ma il sogno parte da molto lontano, dal nuovo continente. Raccontaci la tua storia..

"Sono figlio di emigranti napoletani. I miei genitori dopo il matrimonio decisero di trasfersi in America, nello stato del New Jersey. Dopo problemi di integrazione soprattutto nel mondo del lavoro, trovarono una propria stabilità che coincise anche con il mio debutto in una squadra di calcio, a soli sei anni nella YMCA Travel. Dopo alcuni anni di apprendistato fui adocchiato dalla miglior squadra di MorrisTown, allora allenata dal tecnico italo-americano, Carmine Zammiello. Diventai in poco tempo il calciatore più forte del team ma anche di tutto lo stato. I Morris Town Fireballs cominciarono ad imporre la propria supremazia sia nel proprio stato sia a livello nazionale, vincendo alcuni prestigiosi tornei. Furono degli anni straordinari per me sotto il profilo realizzativo, della crescita tecnica e della visibilità. Infransi alcuni record studenteschi: primo anno 23 gol, seconda stagione 32 gol, terzo anno titolo studentesco con un incredibile score di 48 gol in 15 partite e prima convocazione in Under 15 Usa. Dopo il primo anno di superiori decisi di lasciare il MorrisTown, era arrivata la chiamata giusta in MLS: Ney York Metrostars. Feci parte degli Under 17 allenati da Paul O'Donnell, ero il giocatore più giovane della squadra all'età di 15 anni. Giocai anche un'amichevole contro la nazionale delle Bermuda, sempre a 15 anni nelle fila dell'Under 19 dei Metrostars. La mia fama stava varcando l'oceano.Viaggiai per il mondo partecipando ai migliori tornei sia con la squadra nazionale che regionale, oltre che con quella di scuola e quella di club. L'anno seguente vinsi il titolo nazionale essendo il giocatore più giovane della rosa mettendo a segno 14 reti e 9 assist. Successivamente partecipai alla Dallas cup con i Metrostars. Era l'Under 19 e Vincenzo avevo solo 16 anni. Con 2 assist e 1 gol all'attivo, destando un'ottima impressione. Ma la svolta della mia carriera avvenne in un torneo under 19 a Grosseto con la mia nazionale. Tutti gli occhi degli addetti ai lavori erano puntati su di me. Sugli spalti dell'impianto toscano c'erano gli osservatori di Livorno, Empoli, Foggia, Bari, Chievo Verona e Napoli. Venni segnalato alla società azzurra dal mio attuale procuratore, Pasquale De Rosa. Con la benedizione del responsabile del settore giovanile azzurro, iniziai la mia avventura napoletana".


Il tuo ambientamento a Napoli fu inizialmente problematico. Raccontaci il tuo percorso nella cantera azzurra.


"Il mio impatto con la realtà napoletana fu traumatico, masticavo l'italiano a malapena. Sotto questo aspetto mi aiutò tantissimo Teore Grimaldi, che fu fondamentale per il mio ambientamento, mi fece un po da chioccia. Ebbi problemi con il transfert, ed iniziai a giocare soltanto a gennaio, ma ciò non mi evitò di mettermi in mostra: 4 gol più tantissimi assist e rigori procurati, furono i primi risultati di questa esperienza. Il secondo anno passai alla squadra Berretti con Juary. Annata difficile per un infortunio che mi costrinse a restare ai box per 3 mesi. Le soddisfazioni maggiori arrivarono con la maglia della nazionale, dove con gli under 18 giocai contro gli under 20 del Portogallo. Poi dal luglio scorso inizia la mia stagione con la maglia primavera, Apuzzo allenatore. Disputo un grande ritiro, sono in formissima. Nelle prime uscite parto titolare, svolgo anche alcuni allenamenti con la prima squadra, ma dalle partite ufficiali con la squadra primavera non vengo schierato nemmeno una volta in campo, ma nonostante ciò continuo ad allenarmi con molta dedizione e professionalità. Nel dicembre prossimo ci sarà l'appuntamento mondiale Under 20 e intendo presentarmi in grande spolvero".


La dirigenza partenopea ripone grandi aspettative sul tuo conto, ma le presenze arrivano con il contagocce, senti di escludere un tuo prestito alla riapertura del mercato?


"Il mio rapporto con la società è ottimo. Ho raggiunto un accordo verbale per il prolungamento del contratto, il tutto sarà formalizzato nei primi giorni di gennaio, ma con il mondiale alle porte sento la necessità di giocare con maggiore continuità. Ho richieste da alcuni club di B inglesi, anche qualche club italiano si è mostrato interessato alle mie prestazioni, il Napoli ha parlato anche con società di serie C italiana, valuterò con il mio procuratore la destinazione migliore".


Italia o Stati Uniti in ottica nazionale maggiore per Vincenzo Bernardo?


"Sono aperto a tutte le opzioni, ho tempo per decidere fino a 21 anni, ma tendo verso la nazionalità americana. La federazione degli States ha sempre mostrato interesse e fiducia nei miei confronti. Mi sento americano non italiano ma napoletano".


Quali appuntamenti ti vedranno protagonista con la tua nazionale fino al mondiale under 20?


"Ora mi trovo qui a Miami per disputare due amichevoli contro Germania e Canada under 21, il programma delle amichevoli è ancora da fissare.. Ho giocato ad ottobre in Spagna contro Rayo Vallecano, Real Madrid ed Atl Madrid".


A quale giocatore ti ispiri?


"Il mio preferito è Giuseppe Rossi, italo-americano come me ed è cresciuto anche lui nel New Jersey. Poi stravedo per Lavezzi, e provo ammirazione per Totti e Baggio".


Come viene visto il calcio negli Stati Uniti?


"E' uno sport in crescita, viene praticato soprattutto dagli cittadini di origine europea e sudamericana. Il paese dove sono cresciuto è una Little Italy, il calcio viene praticato da tutti, ma baseball e basket restano a livello nazionale gli sport per antonomasia".


Il sogno del cassetto di Vincenzo Bernardo?


"Vorrei giocare con continuità magari in prestito per fare esperienza, disputare un grande mondiale, e spero di far parte presto della prima squadra azzurra".

Il saluto di Vincenzo Bernardo ai lettori di TuttoNapoli.net ..

"Un saluto affettuoso a tutti i lettori di questo portale che leggo spesso e reputo il migliore sulle vicende del calcio Napoli"


Un ringraziamento speciale da parte della redazione di TuttoNapoli.net all'addetto stampa della selezione under 20 americana Mister Jon Fleishman per la gentile collaborazione.

RIPRODUZIONE CONSENTIVA PREVIA CITAZIONE FONTE: WWW.TUTTONAPOLI.NET
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
[IMG]http://farm4.static.flickr.com/3270/2524305447_bb61af7b27.jpg[/IMG]

I videogiochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac Man avesse influenzato la nostra generazione ora staremmo tutti saltando in sale scure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva."
(Kristian Wilson, Nintendo Inc., 1989)

Pochi anni dopo nacquero le feste rave, la musica techno e l'ecstasy...
18/12/2008 10.55
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 5.863
Registrato il: 30/10/2006
"OMM 'E VRACHETT"
Re: esclusva di tuttonapoli(nn si capisce perchè nn giochi nemmeno dall'intervista)
lucas22, 18/12/2008 10.22:

Intervista esclusiva della redazione di TuttoNapoli.net al talentino più promettente del vivaio azzurro, Vincenzo Bernardo. Sinistro vellutato e fantasia da vendere, il giovane statunitense punta ad affermarsi nel nostro paese dopo che negli Stati Uniti viene considerato l'astro nascente del soccer a stelle e strisce. Le origini, l'esplosione e le curiosità le ha raccontate per i lettori di TuttoNapoli.net.. Buona lettura



Vincenzo, il tuo nome è sulla bocca di tutti gli addetti ai lavori, e suscita molto interesse tra i tifosi azzurri che ti hanno visto poche volte all'opera. Descriveresti per i nostri lettori le tue caratteristiche?

"Sono una seconda punta versatile, di movimento. Piede destro, prediligo partire o dalla trequarti o dalla sinistra per convergere al tiro con il mio piede naturale. Concordo con la descrizione che fece Antonio Carannante riguardo le mie caratteristiche, perfetta nel definirmi un Miccoli meno potente ma più tecnico".

Vincenzo Bernardo, nome italiano o meglio napoletano il tuo, ma il sogno parte da molto lontano, dal nuovo continente. Raccontaci la tua storia..

"Sono figlio di emigranti napoletani. I miei genitori dopo il matrimonio decisero di trasfersi in America, nello stato del New Jersey. Dopo problemi di integrazione soprattutto nel mondo del lavoro, trovarono una propria stabilità che coincise anche con il mio debutto in una squadra di calcio, a soli sei anni nella YMCA Travel. Dopo alcuni anni di apprendistato fui adocchiato dalla miglior squadra di MorrisTown, allora allenata dal tecnico italo-americano, Carmine Zammiello. Diventai in poco tempo il calciatore più forte del team ma anche di tutto lo stato. I Morris Town Fireballs cominciarono ad imporre la propria supremazia sia nel proprio stato sia a livello nazionale, vincendo alcuni prestigiosi tornei. Furono degli anni straordinari per me sotto il profilo realizzativo, della crescita tecnica e della visibilità. Infransi alcuni record studenteschi: primo anno 23 gol, seconda stagione 32 gol, terzo anno titolo studentesco con un incredibile score di 48 gol in 15 partite e prima convocazione in Under 15 Usa. Dopo il primo anno di superiori decisi di lasciare il MorrisTown, era arrivata la chiamata giusta in MLS: Ney York Metrostars. Feci parte degli Under 17 allenati da Paul O'Donnell, ero il giocatore più giovane della squadra all'età di 15 anni. Giocai anche un'amichevole contro la nazionale delle Bermuda, sempre a 15 anni nelle fila dell'Under 19 dei Metrostars. La mia fama stava varcando l'oceano.Viaggiai per il mondo partecipando ai migliori tornei sia con la squadra nazionale che regionale, oltre che con quella di scuola e quella di club. L'anno seguente vinsi il titolo nazionale essendo il giocatore più giovane della rosa mettendo a segno 14 reti e 9 assist. Successivamente partecipai alla Dallas cup con i Metrostars. Era l'Under 19 e Vincenzo avevo solo 16 anni. Con 2 assist e 1 gol all'attivo, destando un'ottima impressione. Ma la svolta della mia carriera avvenne in un torneo under 19 a Grosseto con la mia nazionale. Tutti gli occhi degli addetti ai lavori erano puntati su di me. Sugli spalti dell'impianto toscano c'erano gli osservatori di Livorno, Empoli, Foggia, Bari, Chievo Verona e Napoli. Venni segnalato alla società azzurra dal mio attuale procuratore, Pasquale De Rosa. Con la benedizione del responsabile del settore giovanile azzurro, iniziai la mia avventura napoletana".


Il tuo ambientamento a Napoli fu inizialmente problematico. Raccontaci il tuo percorso nella cantera azzurra.


"Il mio impatto con la realtà napoletana fu traumatico, masticavo l'italiano a malapena. Sotto questo aspetto mi aiutò tantissimo Teore Grimaldi, che fu fondamentale per il mio ambientamento, mi fece un po da chioccia. Ebbi problemi con il transfert, ed iniziai a giocare soltanto a gennaio, ma ciò non mi evitò di mettermi in mostra: 4 gol più tantissimi assist e rigori procurati, furono i primi risultati di questa esperienza. Il secondo anno passai alla squadra Berretti con Juary. Annata difficile per un infortunio che mi costrinse a restare ai box per 3 mesi. Le soddisfazioni maggiori arrivarono con la maglia della nazionale, dove con gli under 18 giocai contro gli under 20 del Portogallo. Poi dal luglio scorso inizia la mia stagione con la maglia primavera, Apuzzo allenatore. Disputo un grande ritiro, sono in formissima. Nelle prime uscite parto titolare, svolgo anche alcuni allenamenti con la prima squadra, ma dalle partite ufficiali con la squadra primavera non vengo schierato nemmeno una volta in campo, ma nonostante ciò continuo ad allenarmi con molta dedizione e professionalità. Nel dicembre prossimo ci sarà l'appuntamento mondiale Under 20 e intendo presentarmi in grande spolvero".


La dirigenza partenopea ripone grandi aspettative sul tuo conto, ma le presenze arrivano con il contagocce, senti di escludere un tuo prestito alla riapertura del mercato?


"Il mio rapporto con la società è ottimo. Ho raggiunto un accordo verbale per il prolungamento del contratto, il tutto sarà formalizzato nei primi giorni di gennaio, ma con il mondiale alle porte sento la necessità di giocare con maggiore continuità. Ho richieste da alcuni club di B inglesi, anche qualche club italiano si è mostrato interessato alle mie prestazioni, il Napoli ha parlato anche con società di serie C italiana, valuterò con il mio procuratore la destinazione migliore".


Italia o Stati Uniti in ottica nazionale maggiore per Vincenzo Bernardo?


"Sono aperto a tutte le opzioni, ho tempo per decidere fino a 21 anni, ma tendo verso la nazionalità americana. La federazione degli States ha sempre mostrato interesse e fiducia nei miei confronti. Mi sento americano non italiano ma napoletano".


Quali appuntamenti ti vedranno protagonista con la tua nazionale fino al mondiale under 20?


"Ora mi trovo qui a Miami per disputare due amichevoli contro Germania e Canada under 21, il programma delle amichevoli è ancora da fissare.. Ho giocato ad ottobre in Spagna contro Rayo Vallecano, Real Madrid ed Atl Madrid".


A quale giocatore ti ispiri?


"Il mio preferito è Giuseppe Rossi, italo-americano come me ed è cresciuto anche lui nel New Jersey. Poi stravedo per Lavezzi, e provo ammirazione per Totti e Baggio".


Come viene visto il calcio negli Stati Uniti?


"E' uno sport in crescita, viene praticato soprattutto dagli cittadini di origine europea e sudamericana. Il paese dove sono cresciuto è una Little Italy, il calcio viene praticato da tutti, ma baseball e basket restano a livello nazionale gli sport per antonomasia".


Il sogno del cassetto di Vincenzo Bernardo?


"Vorrei giocare con continuità magari in prestito per fare esperienza, disputare un grande mondiale, e spero di far parte presto della prima squadra azzurra".

Il saluto di Vincenzo Bernardo ai lettori di TuttoNapoli.net ..

"Un saluto affettuoso a tutti i lettori di questo portale che leggo spesso e reputo il migliore sulle vicende del calcio Napoli"


Un ringraziamento speciale da parte della redazione di TuttoNapoli.net all'addetto stampa della selezione under 20 americana Mister Jon Fleishman per la gentile collaborazione.

RIPRODUZIONE CONSENTIVA PREVIA CITAZIONE FONTE: WWW.TUTTONAPOLI.NET






l'ho conosciuto e mi ha detto le stessissime cose


vàa capì perchè non lo fanno giocà



[SM=x351032] [SM=x351032]
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
[IMG]http://i44.tinypic.com/2dm6qvq.jpg[/IMG]..Il GURU
18/12/2008 12.49
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Re:
kiminap, 13/12/2008 16.23:

Palermo-Napoli, match valido per il campionato Primavera, si è chiusa sul risultato di 2-2. Reti di Spilabotte e Ciano per gli uomini di mister Ernesto Apuzzo.




questo è quello giusto (dal sito ufficiale)

10/01/2009 23.09
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Primavera, 13a giornata

Avellino-Napoli 1-2

11/01/2009 17.15
 
Email
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 730
Registrato il: 10/06/2008
[IMG]http://i58.tinypic.com/a0fpg3.png[/IMG]
"PISCITIELL 'E CANNUCCIA"
Notizia di qualche giorno fa...

Neanche quest'anno il Napoli parteciperà alla Coppa Carnevale, in programma a Viareggio dal 9 al 23 febbraio prossimi. La Primavera azzurra, infatti, non figura nell'elenco delle 40 squadre iscritte, tra le quali addirittura c'è il Racing Club Obo proveniente dal Burkina Faso!



---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Nuova Discussione
Rispondi

- Per segnalazioni, abusi o per aprire nuove sezioni Forum -
webmaster@telecaprisport.it



Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10.47. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com