Freeforumzone mobile

Email

[AMT] Nuovi autobus in arrivo

  • Messaggi
  • LucaPili 00 30/06/2016 12.26
    Tramite una foto vista in un gruppo facebook (si tratta di un comunicato ricevuto dagli autisti) ho appreso che sono in arrivo i seguenti mezzi:
    - 27 Citymood (oltre ai 16 che dovrebbero arrivare entro il mese prossimo) che saranno consegnati verso metà settembre
    - 4 Rampini Alè, previsti per fine settembre
    - 5 BMB Vivacity (9,35m), anch'essi previsti per fine settembre
  • lopet79 00 30/06/2016 19.07
    ecco il comunicato tratto dalla pagina facebook "amt e i suoi bus"
  • LucaPili 00 09/01/2017 20.49
    Segnalo che sul sito di Amt è presente una procedura negoziata per:
    - lotto 1: 5 bus 9,35-9,75 metri
    - lotto 2: 25 bus 9,90-10,90 metri
    Il lotto 2 sembra essere stato assegnato a IIA, che ha offerto un ribasso del 29%; ovviamente è meglio attendere l'esito definitivo, ma mi sa che saremo invasi da altri citymood
  • lopet79 00 09/01/2017 23.56
    ho letto i verbali di gara presenti sul sito amt e in realtà mi parrebbe di capire che l'offerta di IIA è stata ritenuta "anomala" e quindi soggetta a controllo approfondito in quanto viola le norme previste dalla legge x questo tipo di gara (forse x il ribasso troppo elevato presumo).

    poi dai fogli delle prove tecniche su strada i migliori bus sono risultati gli scania e anche i fogli delle valutazioni di gara danno votazioni migliori a scania rispetto ad IIA.


    alla fine secondo me, aggiudicheranno il lotto alla scania.

    ciao da lorenzo.
  • LucaPili 00 10/01/2017 00.07
    Io credo che l'approfondimento ci dirà che l'offerta di iia è regolare.
    Comunque, in caso contrario, credo che il vincitore sarebbe Solaris (che come punteggio è 2°); inoltre conta poco il fatto che Scania, nella prova su strada, abbia tutti "ottimo", purtroppo sono gare in cui conta tanto, e troppo, l'aspetto economico.
  • 3215 00 11/01/2017 21.33
    Va detto che, con ulteriori Citymood, l'economia non si ha solo nell'acquisto, ma anche (e soprattutto) nella gestione, dal momento che AMT ne ha già un numero consistente. E non è certo un fattore negativo: come noto, sarebbe preferibile avere un parco il più omogeneo possibile in termini di economia di gestione.

    PS:
    Se gli Scania sono come le 87 o i nostri Omnilink, per quanto mi riguarda possono restare tranquillamente dove sono.