Freeforumzone mobile

Email

Calciomercato

  • Messaggi
  • chiefjoseph 00 15/10/2008 17.44
    http://www.romanews.eu/news.asp?newsID=8482&pag=2

    inizia la saga delle fregnacce?

    Guardado segnalato all'incirca 2 anni fa, eravamo ai tempi del mondiale 2006 ed "el chico maravilla" muoveva i primi passi con la nazionale messicana.

    se non sbaglio piace anche a giove e molto...

    pagato dal deportivo poco più di 5 mln di euro un anno fa.
    ecco, se lo prendeva la roma l'anno scorso a 5 mln ora non doveva andare a prendere nessuna ala sinistra perchè ce l'avevi in casa...volendo ti faceva pure il terzino il buon Andrès..

    queste sono le cose che mi fanno incazzare non poco...osservatori del caxxo c'abbiamo! o magari osservano bene ma poi chi deve decidere(spalletti, pradè, conti) fa di testa propria e va sui mercati sicuri e conosciuti(italia, francia, spagna)
  • lucaDM82 00 15/10/2008 17.51
    Gli osservatori ci sono,anche se non è una vera rete tipo quella dell'Udinese;purtroppo vengono ignorati(vedi caso Zarate e tanti altri).Io ho letto pure dei probabili arrivi di Crespo e Behrami.Credo che su Behrami ci siano state smentite.Ho rosicato quando ho saputo che poteva venire Thiago Neves.Spalletti voleva lui.Peccato. [SM=g27996]
  • ShearerWHC 00 15/10/2008 20.18
    Se non sbaglio l'agente di Behrami ha confermato che qualcosa c'è stato, anche se credo che il West Ham vorrebbe comunque monetizzare almeno in parte
  • giove(R) 00 16/10/2008 13.25
    nooo Guardado??? ma dai! se lo stamo per prende.

    confermo che Guardado mi piace molto. come ala sinistra però mi piace da matti Afellay. secondo me quello là è davvero forte.
    devo eprò dire che mentre Afellay nell'ultimo anno l'ho vsito 4 o 5 volte, Guardado non l'ho più visto.

    ora però stavo facendo il solito errore, giudicare il giocatore per quanto è bravo con la palla e fermarmi lì. mentre ormai ce lo siamo detti, che (sempre partendo da un più che buono livello qualitativo) la prima cosa che voglio verificare è la "tigna" e il carattere del giocatore.
    e Guardado me lo ricordo, anche per le caratteristiche che ha (corre, suda, lotta, rincorre) che dovresti andare sul sicuro, quanto a certi requisiti...

    anche Afellay però m'è sempre sembrato abbastanza determinato, pur essendo un gioeillino.

    ecco, tanto per dire, tra i due, o tra chiunque fosse papabile, chiuderei più un occhio sulla "cifra qualitativa" (che ribadisco ancora, deve naturalemtne essere più che buona), mentre metterei sempe sotto la lente, il temperamento, la serietà, la professioanlità.

    la Roma la migliori solo così. e per tornare a chief che nell'altro post diceva che forse si trova d'accordo con me su questa "nuvoa via", dico: io cambierei pure i sette ottavi dei tifosi. li vorrei meno cojoni. vorrei ceh si imparasse da tutto il calcio che si è visto durante la propria esistenza. se uno non è coj... qualche cosa la impara.

    ma quando senti il "popolo giallorosso" prendersela con De Marco per le 3 giorante a Mexes (e non ti dico i giornalisti, conduittori e quant'altro) cosa ci vedi all'orizzonte, in ottica crescita dell'ambiente?

    PS. a proposito Behrami non m'è mai piaciuto, è uno zappone, e poi è pure un altro isterico. sa solo correre. veramente andrei a sputare in faccia a Pradè stavolta, ma anche a Spaleltti, ma anche a Bruno Conti, se davvero avessi la certezza che ritengono questo giocatore "da Roma".

    ma stiamo scherzando forse... Behrami...
  • Giulio Perugini 00 19/10/2008 16.17
    imparare dai propri errori è cosa distintiva delle persone davvero intelligenti e desiderose di migliorarsi (cosa che implica umiltà e fatica), quindi non molto comune

    in questo momento, a parte le prestazioni e lo stato di "forma" di parecchi giocatori, penso che ci sia uno scollamento serio, spero - ma non so se - ricomponibile, tra lo chef e la brigata di cucina

    per cui i piatti escono male
  • lucaDM82 00 21/10/2008 19.23
    a proposito,oggi max al telefono mi anticipava che in trasmissione avrebbe parlato del comunicato della Roma riguardante le possibili cessioni in caso di problemi legati al bilancio.Tutte le altre radio hanno omesso la cosa.



  • chiefjoseph 00 21/10/2008 21.00
    Re:
    lucaDM82, 21/10/2008 19.23:

    a proposito,oggi max al telefono mi anticipava che in trasmissione avrebbe parlato del comunicato della Roma riguardante le possibili cessioni in caso di problemi legati al bilancio.Tutte le altre radio hanno omesso la cosa.






    ne ha parlato poi?

    capisco poco sta cosa però...boh

    cioè emettono un comunicato in cui dicono che devono vendere, che ne so, mexes e aquilani perchè il bilancio è in passivo?

    è come darsi una zappa sui piedi...al limite non lo dicono, lo fanno e basta.

    poi problemi di bilancio de che? semmai problemi di italpetroli, ma mi sembra che la roma ogni anno ormai registra a fine stagione un attivo niente male.

    se fosse veramente così, sono cazzi amari per rosella...
    già stai facendo una stagione di merda, già vieni da un'estate in cui ti hanno negato un sogno, in più ci aggiungi la beffa di vendere giocatori per ripianare il debito dei cazzi loro, cioè di italpetroli.

    mejo che non se presentano a roma se fanno una cosa del genere...



  • lucaDM82 00 21/10/2008 21.26
    Si',ne ha parlato un po'.Cmq il comunicato era in politichese,in parole povere se le cose si mettono male si faranno operazioni ecc....insomma si vende.I riflettori sono su Mexes.La cosa forte è che il Mlan ha smentito l' interessamento,la Roma non ha smentito un corno.Max per telefono mi diceva che ora gli altri non possono parlare di Soros perchè sarebbe facile farlo ora.

    cmq posto una new...


    LA ROMA HA PROPOSTO PER IL CDA IL LEGALE DI UNICREDIT

    pubblicata martedì 21 ottobre 2008

    Secondo Il Messaggero la Roma 2000, società controllante della AS Roma avrebbe proposto l'avvocato Cappelli, legale del gruppo UniCredit, per il consiglio di amministrazione della Roma. L’operazione sarebbe un modo con cui i Sensi per tentano di riavvicinarsi al gruppo, creditore verso la Italpetroli, holding di famiglia.

  • giove(R) 00 22/10/2008 14.19
    parlavo in altro post di morali tratte in maniera diametralmente opposta alla logica.

    io capirei pure una serie di vendite. mi do via le pippe, i finiti, gli ammosciati, i senza spina dorsale.
    monetizzerei quelli e andrei a prendere gente che ha voglia di lottare.
    rifonderei sulle MIE esigenze. su quello di cui ho bisogno IO. IO guiderei la strategia.
    così ivnece ce la faremo dettare dagli eventi.

    così ora aspetto inerme lo scorrere degli eventi, e lo subisco passivamente.
    come se servisse arrivare settimi, tanto per dire, per capire che certi giocatori hanno dato il loro, o sono sempre gli stessi con gli stessi immodificabili difetti invece di capire GIA' DA IERI chi vale la pena tenere e chi va sacrificato o addirittura sbolognato.

    così ci faremo altri danni ancora. ci bruceremo anche il margine positivo, quel barlume di margine positivo che c'è dando vita a una rivoluzione.

    invece che deciderla in base alla MIE esigenze, me la faccio dettare dal portafoglio.

    errori su errori.
  • lucaDM82 00 22/10/2008 14.32
    Re:
    Quoto.Aspettiamo purtroppo lo scorrere degli eventi.Già stasera c'è il primo evento.
    Al prossimo mercato comprerei qualche argentino.

    ps-Giove,vai nella cartella staff,ci sono news.Non so se l'hai lette.


1 / 868