Il Mega Forum
printprintFacebook

Affiliazione con: MegaPedia WikiGreg Wrestlingrevolution.it Il Lodigiani calciorotante.it

***Annunci del Mega Forum***
Vuoi sapere tutto sul MegaForum? Vai sulla MegaPedia, l'enciclopedia ufficiale del MF!
Non riesci a postare? Clicca qui e consulta le nostre linee guida.
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | « 7 8 9 | Pagina successiva
Facebook  

13 Reason Why [Topic di discussione SPOILER]

Ultimo Aggiornamento: 17/06/2017 22.21
Autore
Stampa | Notifica email    
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 8.723
Post: 1.820
Registrato il: 19/04/2011
Sesso: Maschile
30/05/2017 15.29
 
Quota

ma vi rendete conto che abbiamo fatto una pagina intera di topic solo per una mia uscita infelice?
Ho detto una minchiata? Si perfetto chiedo scusa e adesso andiamo avanti sul argomento del topic
[Modificato da =Noodles86= 30/05/2017 15.31]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 8.724
Post: 1.821
Registrato il: 19/04/2011
Sesso: Maschile
30/05/2017 16.32
 
Quota

Comunque tornando a Tony.... c'è un problema grosso nella serie. Per quale motivo ha tutta sta importanza nella questione delle cassette?? Per quale motivo Hannah gli ha dato questo infame ruolo di essere il controllore di sta cosa? Alla fine nel racconto della Baker, Tony ha un ruolo molto marginale e l'interazione con lei è quasi minima.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 12.084
Post: 6.041
Registrato il: 13/04/2011
Città: MILANO
Età: 26
Sesso: Maschile
30/05/2017 16.42
 
Quota

Re:
=Noodles86=, 30/05/2017 16.32:

Comunque tornando a Tony.... c'è un problema grosso nella serie. Per quale motivo ha tutta sta importanza nella questione delle cassette?? Per quale motivo Hannah gli ha dato questo infame ruolo di essere il controllore di sta cosa? Alla fine nel racconto della Baker, Tony ha un ruolo molto marginale e l'interazione con lei è quasi minima.




Nonostante Tony abbia un ruolo decisamente marginale nella storia di Hannah, presumo che lei lo scelga perchè dà l'impressione di essere una persona degna di fiducia.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 1.824
Post: 1.824
Registrato il: 16/04/2011
Età: 27
Sesso: Maschile
Teruncello
30/05/2017 18.40
 
Quota

il ruolo di Tony a me è sembrato come una sorta di angelo custode di Clay. nonchè "controllore" della corretta distribuzione delle cassette.
un ruolo importantissimo nella serie perchè lui (insieme a Clay e a Hannah ovviamente) c'è sempre mentre gli altri vengono "analizzati" volta per volta (anche se ovviamente compaiono sempre).
non so nel libro perchè ho letto solo le prime pagine per ora.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 21.544
Post: 21.544
Registrato il: 20/05/2013
Età: 24
Sesso: Maschile
[IMG]http://www.animatedimages.org/data/media/712/animated-number-image-0197.gif[/IMG]
VOLONTARIO CHE LAVORA
30/05/2017 18.41
 
Quota

Re: Re:
Nate Hatred, 30/05/2017 16.42:




Nonostante Tony abbia un ruolo decisamente marginale nella storia di Hannah, presumo che lei lo scelga perchè dà l'impressione di essere una persona degna di fiducia.




O magari non è un essere vivente, ma l'angelo custode di Clay.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 292
Post: 292
Registrato il: 08/08/2016
Città: SAN GIOVANNI IN PERSICETO
Età: 30
Sesso: Maschile
30/05/2017 19.02
 
Quota

Re: Re: Re:
-Voices-, 30/05/2017 18.41:

Nate Hatred, 30/05/2017 16.42:




Nonostante Tony abbia un ruolo decisamente marginale nella storia di Hannah, presumo che lei lo scelga perchè dà l'impressione di essere una persona degna di fiducia.




O magari non è un essere vivente, ma l'angelo custode di Clay.



Se, ciao. [SM=x2584183]

Semplicemente Hannah ha lasciato le cassette a lui per due motivi:
1. Le usava (ha la macchina vintage e le fa il mixtape della festa, o a lei o a lui non ricordo, ma sono sicuro che a qualcuno lascia una cassetta)

2. È l'unico (con Clay, sì, ma Clay ha una cassetta perché "parte della storia") che si relaziona con lei più o meno normalmente.

Sì, marginalmente è vero, ma almeno (parlo dal suo punto di vista, eh) non la fa sentire una merda (cosa che tutti gli altri, uno dopo l'altro, finiscono per fare).
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 8.725
Post: 1.822
Registrato il: 19/04/2011
Sesso: Maschile
31/05/2017 16.22
 
Quota

Re: Re: Re: Re:
Macigno da una tonnellata, 30/05/2017 19.02:



Se, ciao. [SM=x2584183]

Semplicemente Hannah ha lasciato le cassette a lui per due motivi:
1. Le usava (ha la macchina vintage e le fa il mixtape della festa, o a lei o a lui non ricordo, ma sono sicuro che a qualcuno lascia una cassetta)

2. È l'unico (con Clay, sì, ma Clay ha una cassetta perché "parte della storia") che si relaziona con lei più o meno normalmente.

Sì, marginalmente è vero, ma almeno (parlo dal suo punto di vista, eh) non la fa sentire una merda (cosa che tutti gli altri, uno dopo l'altro, finiscono per fare).




Però sono motivazioni giovani per il peso che deve portare. Alla fine Tony si becca di gestire una situazione per niente piacevole. Poi lo fa con una serietà veramente notevole, quanti di voi al suo posto si sarebbero comportati in quella maniera se vi avessero affidato un compito del genere? per di più da una persona che ha rapporto quasi di conoscente?(valutando quello che la serie fa vedere)
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 12.086
Post: 6.043
Registrato il: 13/04/2011
Città: MILANO
Età: 26
Sesso: Maschile
31/05/2017 16.43
 
Quota

Motivazioni giovani? Nei nastri Hannah se la prende con il minchione che ha pubblicato in forma anonima il suo poema, di che cazzo stiamo parlando.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 21.593
Post: 21.593
Registrato il: 20/05/2013
Età: 24
Sesso: Maschile
[IMG]http://www.animatedimages.org/data/media/712/animated-number-image-0197.gif[/IMG]
VOLONTARIO CHE LAVORA
31/05/2017 16.47
 
Quota

E' na psycho, Bryce spero le abbia attaccato pure l'aids
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 1.400
Post: 1.019
Registrato il: 27/04/2011
Età: 27
Sesso: Maschile
06/06/2017 13.44
 
Quota

Concordo con quanto già scritto: ottima partenza, parte centrale abbastanza fiacca (gli episodi di Sheri, Zach e Marcus piuttosto forzati) ed episodi finali nuovamente di alto livello (di forte impatto la scena del suicidio).

Per me Hannah ha coinvolto in maniera alquanto infame Clay, con la tortura di essere in fondo alla lista (persino Tony che alla sua domanda "ho ucciso Hannah" risponde di sì); a un certo punto ho iniziato a pensare che avesse combinato davvero qualcosa di grosso salvo poi cancellarlo dalla sua memoria (gli autori hanno buttato l'amo su questa pista, visto il suo carattere introverso e la volontà della madre di fargli prendere delle pastiglie o portarlo da un dottore).
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 2.778
Post: 2.777
Registrato il: 23/01/2015
Età: 21
Sesso: Maschile
07/06/2017 02.59
 
Quota

Mah. Sembra scritta da un'adolescente semi-depressa in cerca di attenzioni, con in testa il classico mito del suicidio (che poi non ha mai le palle di commettere, nonostante i mille addii).
Premettendo che il suicidio dovrebbe avvenire in seguito ad un raptus di follia, quindi davvero difficilmente da lucidi, come fa questa ragazzina di 17 anni a razionalizzare i propri problemi, analizzando e collegando tutte quelle situazioni alle sue sciagure? Ok, l'idea di fare 'ste cassette è da egocentrici folli e che, come ha fatto notare Segalina, alcuni dettagli delle storie erano distorti perché probabilmente aveva giá iniziato a sbarellare di suo. Però boh. Anche andare a parlare col tizio registrando l'ultima cassetta, da un lato è folle e dall'altro è troppo premeditato e ragionato. Poi son sempre del pensiero che uno che si ammazza non si mette a fare annunci ed, ok, lei non li ha fatti effettivamente, ma usare 'ste cassette come messaggio d'addio è stato un po' troppo teatrale per i miei gusti.
Poi ok che è una serie tv ed alcune situazioni vengono aggiustate in un certo modo per questioni di trama e struttura degli episodi, ma volevo solo esprimere i miei dubbi su come si è sviluppato il filone principale.

Cmq mi son visto la prima stagione di Veronica Mars (ricordavo solo di aver visto puntate sparse quando andavo alle medie) ed ho trovato molte somiglianze fra le due protagoniste: in un modo o nell'altro, finiscono entrambe nella stessa situazione a scuola, dove vengono escluse e prese di mira per varie malevoci sul loro conto, oltre che essere state entrambe vittime di violenza (anche se Veronica si scoprirà poi non essere stata precisamente violentata). Ciò che cambia è il loro atteggiamento nell'affrontare queste situazioni; Veronica è risoluta e sicura di sé, cerca di non farsi schiacciare, reagendo, mentre Hanna subisce sempre più, accusa i colpi e si lascia trasportare in una spirale di negatività.
Oh, e poi pure in Veronica Mars, alla fine, tutto ruota intorno a delle cazzo di cassette. [SM=x2584190]

Stendo un velo pietoso sulla colonna sonora e l'eccessivo uso dell'immagine dei Joy Division. [SM=x2584258]

Mia sorella mi ha detto che la seconda stagione vogliono farla sulla questione delle armi e magari ne faranno altre ancora incentrandole su questo tipo di tematiche. [SM=x2609528]
13 Reasons why I fired you. [SM=x2584274]

P.S. Nel libro qual è l'ordine delle cassette?
[Modificato da Zittino Bob 07/06/2017 03.01]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 14.088
Post: 13.429
Registrato il: 14/04/2011
Città: BARI
Età: 31
Sesso: Maschile
17/06/2017 19.27
 
Quota

offendetemi pure ma io adoro Tony come personaggio.
il mio preferito dopo sheri (seppur per quest'ultima gioca molto il suo viso [SM=x2584240] )
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 25.305
Post: 14.398
Registrato il: 13/04/2011
Città: ROMA
Età: 39
Sesso: Maschile
17/06/2017 21.19
 
Quota

A ricreazione picchiavo con una certa regolarità i compagni di classe meno prestanti mi ricordo gomitate sulla schiena saltando dalla cattedra o schiaffoni dietro il collo dati in grande quantità.
oggi me ne vergogno profondamente e ho anche chiesto scusa a chi ho rincontrato da grande, il povero Fabrizio R. (secchione della classe) mi ha pure raccontato che nascondeva i segni ai genitori.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 330
Post: 330
Registrato il: 08/08/2016
Città: SAN GIOVANNI IN PERSICETO
Età: 30
Sesso: Maschile
17/06/2017 22.21
 
Quota

Re:
@Chaos@, 17/06/2017 21.19:

A ricreazione picchiavo con una certa regolarità i compagni di classe meno prestanti mi ricordo gomitate sulla schiena saltando dalla cattedra o schiaffoni dietro il collo dati in grande quantità.
oggi me ne vergogno profondamente e ho anche chiesto scusa a chi ho rincontrato da grande, il povero Fabrizio R. (secchione della classe) mi ha pure raccontato che nascondeva i segni ai genitori.




C'è da dire che "ai tuoi tempi" era un po' più normale nascondere la cosa.
Un po' come il bullismo nei militari, per dire.

Ora c'è un po' meno omertà, e un po' più di "prevenzione".
Anche se è ancora difficile parlarne.
[Modificato da Macigno da una tonnellata 17/06/2017 22.22]
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | « 7 8 9 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 13.42. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com