Senza Padroni Quindi Romanisti
printprintFacebook
 
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Calciomercato

Ultimo Aggiornamento: 19/01/2017 11.02
ONLINE
Post: 13.734
Città: ROMA
Età: 48
Sesso: Maschile
20/11/2008 15.08
 
Quota

addirittura l'esame di coscienza. mò pure paja moralizzatore c'avemo.

mamma mia.

cioè poi parla uno che ha detto che "Beppe Grillo fa parte del sistema"...

se seentite paja, gli potreste chiedere che cosa ha fatto, quale bambina ha stuprato, da quali conti correnti ha rubato, quali impicci avrebbe fatto Huntelaar per farsi un esame di cscienza, scusate?

ha detto bene chief, questi qui non conoscono una mazza. fanno i gioranlisti, dovrebbero magnà pane e pallone da mattina a sera, essre aggiornati e competenti. invece fanno apragoni con Romario, ronaldo e Maradona.. cioè una cosa (fare questi apragoni pretestuosi) da chi quanto a cultura calcistica sta con le pezze ar culo.

se poi sentite paja e angeloni ineisme, chiedetegli Vucinic quale esame di coscienza dovrebbe farsi, dopo aver fatto due gol al chelsea, e prima e dopo, essere sparito completamente a torino, con il bologna, con la lazio...

5 righe sul messaggero e 5 minuti a fa il simpatito e il personaggio su retesport, angelò, è il massimo per te.

il bello è che è questa qua la gente che tesse le lodi di giocatori normali ceh abbiamo o abbiamo avuto in squadra, e che li fa passare da campioni di livello internazionale.

sono come quelloc he vuol fare il dotto e il letterato e conosce solo l'Odissea, la Divina Commedia, i Promessi Sposi e Don Chisciotte. e poi basta.


Chi passa di qui??? Gennaio 2017 saluti n. 4Oasi Forum191 pt.19/01/2017 15.18 by Tommaso.69
AUSTRALIAN OPEN 2017TUTTO TENNIS FORUM127 pt.19/01/2017 15.48 by nicolaferrari
indovina la cittàIpercaforum106 pt.19/01/2017 15.28 by Ignazzio
la libertà secondo i tdGTestimoni di Geova Online...90 pt.19/01/2017 13.18 by I-gua
Monica Bertini a Mediaset PremiumTELEGIORNALISTE FANS FORU...64 pt.19/01/2017 07.52 by pako982
Programma scommesseExcel Forum39 pt.19/01/2017 12.00 by nerochiaro
OFFLINE
Post: 6.151
Città: ROMA
Età: 108
Sesso: Maschile
20/11/2008 15.22
 
Quota

Re:
giove(R), 20/11/2008 15.08:



sono come quelloc he vuol fare il dotto e il letterato e conosce solo l'Odissea, la Divina Commedia, i Promessi Sposi e Don Chisciotte. e poi basta.



esempio calzante [SM=g27988]

OFFLINE
Post: 13.524
Città: ROMA
Età: 34
Sesso: Maschile
20/11/2008 19.38
 
Quota

stamane in macchina ho sentito un pezzo di marione e sentivo che attaccava pesantemente il Romanista(ha ricominciato la guerra) e diceva di avere telefonato a Conti per chiedere se fosse vera la notizia della cessione di Aquilani...ora leggo questo...

BRUNO CONTI, risponde al Romanista
20.11.2008 18.11 di Claudio Zelli articolo letto 591 volte

Bruno Conti, direttore tecnico della Roma, ha emesso un comunicato ufficiale per smentire categoricamente l'ipotesi avallata questa mattina dal quotidiano Il Romanista sulla possibile cessione di Alberto Aquilani: "Con Alberto, con cui ho un rapporto quotidiano, non ho mai parlato di cessione. La Società, così come avviene normalmente, lavora per trovare la soluzione a tutte le problematiche. Ritengo estremamente offensivo per la mia persona, sia come uomo che come professionista, attribuirmi dichiarazioni che non ho mai rilasciato e che quindi sono prive di ogni fondamento. Pertanto, considerando la gravità del fatto - e non è la prima volta - pur rispettando il lavoro del giornalista ed il diritto di cronaca, ci troviamo costretti (sia io che i rappresentanti del settore di cui sono responsabile) ad escludere ogni tipo di rapporto con il suddetto quotidiano, in considerazione della palese volontarietà nel diffondere notizie false e fuorvianti al solo fine di destabilizzare l'ambiente". [SM=g27993]
-----------------------------------------------------------------
incredibile...frattura as Roma-Romanista...

-------------------------------------------------
Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che delle sardine stanno per essere gettate in mare (Cantona)
OFFLINE
Post: 1.720
Città: ROMA
Età: 102
Sesso: Maschile
20/11/2008 21.22
 
Quota

una situazione un po' particolare.....
dovremmo fidarci del nostro direttore sportivo... che oltre ad essere un dirigente in questa società è stato una bandiera.. uno scudettato.. un vice-campione d'europa.. un allenatore.. e se dovessimo partire dal presupposto che non dobbiamo fidarci di un personaggio con questa "storia giallorossa" alle spalle significa che abbiamo un'altra cosa di cui preoccuparci...
magari succederà che a fine anno Aquilani sarà ceduto e il Romanista tornerà ai fasti di un tempo titolando di nuovo "Cazzari"... o forse no...
come disse il Manzoni... ai posteri l'ardua sentenza... se non altro napoleone e conti in comune hanno l'altezza...
L. S. D.
"Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore." Bertolt Brecht
"Ubriacatevi. Di vino, di poesia o di virtù, a piacer vostro, ma ubriacatevi." Charles Baudelaire
ONLINE
Post: 13.734
Città: ROMA
Età: 48
Sesso: Maschile
21/11/2008 15.42
 
Quota

questa reazione di Bruno Conti la dice lunga sul clima e le situazioni-tipo che avvengono sottotraccia, mentre noi (ins enso lato) ci trastulliamo a parlare di Roma.

è un clima, e una dinamica di ricatti e minacce di ritorsione.

all'interno di Roma, almeno all'interno. su Tuttosport e la Stampa, a quanto pare certe "leve" non fuznzionano ed è imamginabile perchè: chi scrive o parla fuori roma ha una certa indipendenza di vendite e tirature, dal contestos trettametne romano. chi scrive e si rivolge a Roma è subito soggetto al nsotro clima tipico di tuti cotnro tutti e faida intestina.


ecco perchè, come giustissimissimissimissimamente fa notare il Romanista, i quotisiani torinesi hanno potuto impunemente virgolettare dichiarazioni presunte, delle quali hanno prova solo loro, mentre il Romansita solo per avere lavorato di deduzioni, senza spingersi fino al mettere in bocca alla gente frasi e dichiarazioni, merita il confino.

io sto con il Romanista.
e Bruno Conti, si sputtana totalmente, quando ci va pesante con le parole, parlando di articoli scritti, addirittura, "al solo fine" di destabilizzare l'ambiente.

se e quando Aquilani dovesse andare via (apro parentesi, ok dubbi sulla tenuta, ok ancora non è de rossi, ma... a chi cazzo giova fargli la guerra solo perchè è apprezzato fuori roma, corteggiato e qui prende solo 900mila euro? dov'è tuta sta convenienza a farlo passare da reietto? a proposit: dico questo anche se fosse vero che Aquilani colleziona busti del Duce [SM=g27985]), il Romanista mi deluderebbe molto se non rifacesse la stessa identica prima pagina sui CAZZARI.

apro un altro approfondimento:
chi è che mi spiega dov'è l'equazione che se non andiamo in Champion's dovremmov endere aquilani? anzi, che dovremmo, Aquilani o no, vendere?

scusate eh... ma se non andiamo in Champion's e dovremo perciò dedicarci solo al campionato (metti che non andiamo nemmeno in Uefa, e comunque anche se la dovessimo fare, non mi dite che non abbiamo una rosa, già così com'è, in grado di arrivare almeno alla fase finale e poi giocarsela).
considerando che avremmo comunque una squadra, una rosa, di rispetto, e che anche se le altre si rinforzassero ulteriormente, dovrebbero fare i conti con l'impegno Champion's mentre noi no...
dove sta scrittoc he non saremmo competitivi per lanciare una nuova caccia al quarto posto per l'anno prossimo?

dovremmo forse comprare unc entravanti da 30 milioni, l'anno prossimos ennò non si arriva quarti?

dai!

e se pure non dovessimo andare in Champion's.... addirittura dovremmo smantellare la squadra per autotatuarci l'etichetta di squadra da media classifica, o al contrario spendere decine di milioni per esser più competitivi di una fiorentina, di un napoli, ecc, ecc, tutte le quarte forze e rilanciarci?
ma aridai!

guardate che se non entriamo in champion's, tenuto conto del fatto che il nostro livello è buono, e che lo impiegheremo interamente sul campionato,s enza im,pegni infrasettimanali, quale necessità dovremmoa vere nell'un senso, di autoindebolirci, o al contrario di rivoluzionare e spendere milioni?

ecco se non riuscite a spiegarmelo, facciamo un cambio.
spiegatemi perchè in giro ci sono così tanti pecoroni acefali, che si fanmno emttere in testa certe idee, e che si fanno attrarre in deduzioni tutt'altro che fondate, che invece girano per la città.

dice... l'ha detto la Roma: se non entriamo in champion's ci doremo rapportare al nuovo livello di competizione, ecc, ecc.
embè? a maggior ragione scusate. no abbiamo la Champion's non dovremo comprare i mostri, non ne avremo i soldi ma nemmeno tutta sta necessità.

la stessa squadra di quest'anno, anche senza acquisti o cessioni, magari con un paio di parametri 0 o prestiti, con un paio di rientri tipo andreolli tipo cerci, è così lontana dalla possibilità di lottare da pari a pari con chi c'ha dainelli, o vitale, o paolo cannavaro, o lichtsteiner, o gennaro delvecchio, o criscito, o donadel, o santana, o gargano?

ma vi rendete conto che trip e che narcotici vengono usati per portre fuori strada la gente?
e ancora, am vi rendete conto che cazzo di gente ci si trova intorno?
poi dici che piacciono tanto i giochi dei pacchi, le isole dei famosi, e tutta sta montagna di merda con cui ci riempiono il cervello.

non so se me sò spiegato.


ONLINE
Post: 13.734
Città: ROMA
Età: 48
Sesso: Maschile
21/11/2008 16.36
 
Quota

Re:
giove(R), 20/11/2008 15.08:



5 righe sul messaggero e 5 minuti a fa il simpatito e il personaggio su retesport, angelò, è il massimo per te.




articolo di Angeloni:

Qualche tempo fa, in un momento molto delicato per la Roma e per il suo spogliatoio, auspicammo di rivedere (a breve) la squadra giallorossa riunita a cena davanti a un tavolo, come ai vecchi tempi, lontano da Trigoria. «Meglio una pizza», scrivemmo. Meglio una pizza di tante polemiche, di troppe incomprensioni nello spogliatoio. Una birra, una serata tutti insieme, dove i colleghi diventano amici. Eccola, finalmente. La squadra, quasi tutta (solo due assenti: Doni e Vucinic), compresi i dirigenti, Conti e Pradè, più il tecnico Spalletti, con uno dei due suoi figli e gli uomini del suo staff, si è ritrovata attorno a un tavolo, ieri sera, in un ristorante all’Aventino. A parlare, a scherzare, anche a divertirsi. Ripristinate le vecchie abitudini. Nell’ultimo periodo, questa voglia era mancata. E a dire il vero, con essa, erano mancate pure le occasioni: la Roma ha giocato una volta ogni tre giorni, non c’è stato troppo tempo per organizzare e quel poco tempo libero, i giocatori lo hanno trascorso con le famiglie. Una mezza ipotesi di cena, c’era stata la settimana del derby. Saltata, però. Hanno preferito questa, aspettando il rientro dei nazionali.
L’idea è stata della squadra, il conto a quanto pare lo ha pagato Totti che dopo cinque anni è tornato a vincere un derby da giocatore e non da spettatore. Il capitano a fine serata ha organizzato il brindisi: quattro bottiglie di champagne e stelle filanti per festeggiare il successo sulla Lazio. Panucci si è fermato solo mezz’ora: era con il piccolo Juan che non può certo far tardi la sera. Le promesse di Cicinho e Menez, dopo i rispettivi errori a Bologna e nel derby, salutando un gruppo di tifosi. Quella del brasiliano: «In Champions arriveremo in finale». Quella del francesino: «Al ritorno faccio due gol alla Lazio».
Tutto cominciò, come ricorderete, nel dicembre del 2005: la Roma aveva appena giocato contro il Chievo, Tommasi, ex giocatore e ancora tifoso del Verona, era molto felice per la vittoria e pagò la cena a tutti. Ma non c’era solo il successo contro il Chievo da festeggiare. Stava andando via Cassano, il gruppo si rifaceva il trucco, sia fuori sia dentro il campo, era l’inizio del modulo Spalletti, il 4-2-3-1, con Perrotta trequartista e Totti prima e unica punta. La cena successiva la pagò Francesco, poi ancora Panucci e a giro un po’ tutti gli altri. Stavolta, la squadra intera ha tirato il resto del gruppo. Si scrive nella bacheca della palestra la data, il posto e ognuno firma la sua adesione. Mancini, ora all’Inter, spesso disertava gli appuntamenti del passato. Non si sentiva integrato fino in fondo.

Adesso il derby ha ridato una carica diversa. Dietro a queste cene c’era e sicuramente ci sarà una fin troppo evidente forma di scaramanzia: portava bene e dovrà continuare a portare bene. Un flusso magico che aiutava la squadra ad ottenere le vittorie in passato e che tutti i giallorossi si augurano possa ridare adesso quella positività. Magari già da Lecce. «Dopo la vittoria nel derby si lavora sicuramente meglio; c’è più serenità e, come abbiamo sempre detto, quando c’è la tranquillità si riesce ad esprimere meglio tutta la squadra, viene fuori la qualità dei calciatori», ammette Luciano Spalletti. Il tecnico è anche tornato sul tema modulo (a rombo): «Le modifiche del modulo di gioco sono state una iniezione di fiducia perché i risultati confermano che possiamo giocare in questa maniera: avere più affollamento dentro il settore centrale del campo è una cosa che può dare vantaggi sotto molti aspetti. Adesso, come rendimento, siamo sotto le nostre possibilità ma continueremo a lavorare perchè, secondo me, c'è possibilità di migliorare».
Domenica a Lecce, Vucinic incontra il suo passato, la squadra che lo ha lanciato, la città dove ha trovato molto amici e dove, con la maglia della sua nazionale, a metà ottobre ha affrontato l’Italia di Lippi, segnando pure un gran gol. Lecce gli porta bene, insomma. E non vuole mancare. «Sono molto grato a quella città e a quella maglia. A Lecce sono diventato uomo».

ecco, come volevasi dimostrare, le cene sulla squadra. chissà se alemno no strapuntino al ristorante per lui l'hanno trovato.
in ogni caso sono cose che accrescono molto la consocenza del calcio, sopratutto internazionale.
la pizzata di squadra, certo...

poi non ci lamentiamo se scrive di pallone uno così, e si permette di sputare sentenze senza fondamento, anzi destituite di ogni fondamento, su giocatori internazionali, facendo (come chief ha fatto notare) una serie di strafalcioni, e mostrando di non conoscere nulla nemmeno su quelli al top (mi riferisco al fattoc he a 25 anni V.Nistelrooy e V.Basten erano ancora a "segnare solo in Olanda").

questa è la gente che parla di pallone a Roma. gente che conosce più tipi di pizza che giocatori.
per questo scrive sti pezzi magistrali


OFFLINE
Post: 13.524
Città: ROMA
Età: 34
Sesso: Maschile
21/11/2008 16.48
 
Quota

...che poi sembra che la pizza sia stata la spinta alla vittoria,mentre la pizzata c'è stata dopo il derby vinto.Se perdevano altro che pizza...i pomodori piuttosto...

vabbè,questa è la dimensione di Angeloni,non a caso lui e Paja sono apprezzati come coppia di comici,tipo gianni e pinotto o Stanlio e Ollio,le stazze sono pure quelle.
-------------------------------------------------
Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che delle sardine stanno per essere gettate in mare (Cantona)
OFFLINE
Post: 13.524
Città: ROMA
Età: 34
Sesso: Maschile
21/11/2008 19.03
 
Quota

Kinnear, Newcastle: Vogliamo Riise

Joe Kinnear, manager del Newcastel, pensa a John Arne Riise. Il tutto rivelato in una recente intervista: "Abbiamo bisogno di due nuovi acquisti il prima possibile. Uno ha già segnato contro di noi in questa stagione, mentre l'altro non sta trovando molto spazio nella Roma".

----------------
[SM=g27994] e chi lo dice che sia Riise?
-------------------------------------------------
Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che delle sardine stanno per essere gettate in mare (Cantona)
OFFLINE
Post: 6.151
Città: ROMA
Età: 108
Sesso: Maschile
21/11/2008 20.46
 
Quota

Re:
lucaDM82, 21/11/2008 19.03:

Kinnear, Newcastle: Vogliamo Riise

Joe Kinnear, manager del Newcastel, pensa a John Arne Riise. Il tutto rivelato in una recente intervista: "Abbiamo bisogno di due nuovi acquisti il prima possibile. Uno ha già segnato contro di noi in questa stagione, mentre l'altro non sta trovando molto spazio nella Roma".

----------------
[SM=g27994] e chi lo dice che sia Riise?



credo sia lui per davvero visto che già in estate il newcastle cercò di strapparlo a noi...


OFFLINE
Post: 13.524
Città: ROMA
Età: 34
Sesso: Maschile
24/11/2008 20.17
 
Quota

Su mediavideo leggevo di menez out in inghilterra e del probabile
arrivo di podolsky,che ha dichiarato che al prossimo mercato se ne andrà via.
sui vari siti invece si parla di osvaldo.

-------------------------------------------------
Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che delle sardine stanno per essere gettate in mare (Cantona)
OFFLINE
Post: 6.151
Città: ROMA
Età: 108
Sesso: Maschile
25/11/2008 00.08
 
Quota

Re:
lucaDM82, 24/11/2008 20.17:

Su mediavideo leggevo di menez out in inghilterra e del probabile
arrivo di podolsky,che ha dichiarato che al prossimo mercato se ne andrà via.
sui vari siti invece si parla di osvaldo.




mmm...

su podolski da noi non punterei un cent...

se va via, e non ci giurerei, va via per parecchi dindi...almeno una quindicina di milioni...non vedo dove noi si possa tirarli fuori, nemmeno con un'eventuale cessione di menez.

per me podolski se parte da monaco va a madrid, sponda real.

OFFLINE
Post: 13.524
Città: ROMA
Età: 34
Sesso: Maschile
25/11/2008 14.24
 
Quota

AG. PODOLSKI: ´ROMA SAREBBE UN´OTTIMA OPPORTUNITÀ PER LUKAS´

Andreas Stops, uno dei due agenti di Lukas Podolski, a LaRoma24.it, ha dichiarato: “Roma sarebbe un’ottima opportunità per qualsiasi giocatore, Lukas compreso. Ma come ho detto queste ipotesi andranno vagliate con il Bayern Monaco a giugno, dato che l’intenzione della società è di non privarsi di Podolski nella sessione del mercato invernale.”
----------------------------------------------------------
ps-sentivo a retesport che huntelaar costa 25 mln.

-------------------------------------------------
Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che delle sardine stanno per essere gettate in mare (Cantona)
OFFLINE
Post: 6.151
Città: ROMA
Età: 108
Sesso: Maschile
25/11/2008 16.13
 
Quota

Re:
lucaDM82, 25/11/2008 14.24:

AG. PODOLSKI: ´ROMA SAREBBE UN´OTTIMA OPPORTUNITÀ PER LUKAS´

Andreas Stops, uno dei due agenti di Lukas Podolski, a LaRoma24.it, ha dichiarato: “Roma sarebbe un’ottima opportunità per qualsiasi giocatore, Lukas compreso. Ma come ho detto queste ipotesi andranno vagliate con il Bayern Monaco a giugno, dato che l’intenzione della società è di non privarsi di Podolski nella sessione del mercato invernale.”
----------------------------------------------------------
ps-sentivo a retesport che huntelaar costa 25 mln.




chi lo diceva della valutazione di huntelaar?
leggevano qualche notizia?

comunque si, credo anche io si attesti tra i 25 e i 30 mln...a meno faccio fatica a pensarlo, a meno che l'infortunio che ha avuto ora e che lo farà star fuori fino a fine anno non possa far calare leggermente il prezzo, nel caso in cui l'ajax lo volesse vendere a gennaio(ma dubito perchè sono in lotta per il titolo).

sulla questione dei procuratori di podolski dico di fare molta attenzione...magari quello sarà pure il suo agente, ma mi puzza un po'...è un nome che non ho mai sentito intorno all'entourage di prinz poldi.

fanno come per huntelaar che i vari romanista, romanews e compagnia cantante nei mesi scorsi sono andati avanti per settimane a dire che il suo procuratore era faccini, quando invece era Oesteveer, mentre faccini è solo un agente fifa con le mani in pasta in olanda.


ONLINE
Post: 13.734
Città: ROMA
Età: 48
Sesso: Maschile
26/11/2008 10.07
 
Quota

per non parlare di Morabito...

Podolski mi piace, ma non è il centravanti che va a completare il nsotro parco punte. è un realizzatore, questo si. e sono certoc he qualche palletta, in questo bruttoi avvio, l'avrebbe messa dentro e ci avrebbe dato qualche punticino.

ma dovendo cercare il centravanti dirotterei su altri giocatori, anche se Podolski mi piaciucchia abbastanza.
certo in un ipotetico fantamercato dove non vai callo, vai ...bollente, per un Vucinic via a 25 e un'accoppaita Milito(10/15)-Podolski (10/15) ci avrei messo la firma. tanto per dire.
ma ormai...


OFFLINE
Post: 6.151
Città: ROMA
Età: 108
Sesso: Maschile
26/11/2008 14.33
 
Quota

Re:
giove(R), 26/11/2008 10.07:

per non parlare di Morabito...

Podolski mi piace, ma non è il centravanti che va a completare il nsotro parco punte. è un realizzatore, questo si. e sono certoc he qualche palletta, in questo bruttoi avvio, l'avrebbe messa dentro e ci avrebbe dato qualche punticino.

ma dovendo cercare il centravanti dirotterei su altri giocatori, anche se Podolski mi piaciucchia abbastanza.
certo in un ipotetico fantamercato dove non vai callo, vai ...bollente, per un Vucinic via a 25 e un'accoppaita Milito(10/15)-Podolski (10/15) ci avrei messo la firma. tanto per dire.
ma ormai...



vero, pure morabito c'era tra i suoi presunti procuratori..me l'ero scordato.

podolski non è assolutamente un centravanti...è tipo vucinic come posizione, pur essendo mancino...o seconda punta accanto ad una prima punta o punta esterna larga sulla sinistra...nella germania ai recenti europei ha fatto addirittura l'esterno sinistro del centrocampo a 4.

io su podolski ho leggermente cambiato il mio giudizio negli ultimi mesi...pensavo che finalmente potesse trovare spazio nel bayern con l'avvento di klinsmann che in nazionale lo ha sempre fatto giocare, invece no...fa ancora panca...

in nazionale continua con la sua media impressionante di un gol ogni 2 partite, ma nel club ormai sono 3 anni che non gioca più...

a questo punto anche andare a spendere na quindicina di mln potrebbe comunque essere rischioso...sempre tornando a quel vecchio discorso della personalità e del carattere...non vorrei che il ragazzo sia un po' carente da questo punto di vista...

comunque è sempre un 85...va ricordato.

OFFLINE
Post: 2.596
Sesso: Maschile
26/11/2008 15.37
 
Quota

A me Podolski fa impazzire da anni,e non capisco cosa gli manchi...tecnicamente non si discute, caratterialmente gli si può rimproverare poco (non lo vedi mai trotterellare o con gli occhi spenti)...forse ancora non ha capito cosa gli si chiede al Bayern (e forse neanche gli allenatori l'hanno fatto)
C'è anche da dire che il Bayern (e anche la nazionale tedesca) negli ultimi anni sta cercando disperatamente il leader carismatico che ha sempre avuto negli ultimi 20 (i vari Rummenigge, Matthaus, Scholl, Effenberg e Kahn),mi sembrano squadre senza carattere in generale

Detto questo scordiamocelo proprio, tra Real e Premier League penso che già parecchi c'abbiano messo gli occhi,se non per gennaio almeno per l'estate (anche se credo che se ne andrà solo se riusciranno a trattenere Schweinsteiger)
[Modificato da ShearerWHC 26/11/2008 15.40]
......
"In my 23 years working in England there is not a person I would put an inch above Bobby Robson."
Sir Alex Ferguson.
OFFLINE
Post: 6.151
Città: ROMA
Età: 108
Sesso: Maschile
01/12/2008 20.51
 
Quota

www.gazzetta.it/Calcio/Estero/Primo_Piano/2008/12/01/colpore...


AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAAHAHAHAHA

e adesso vediamo chi si dovrebbe fare un esame di coscienza, cari paja e angeloni!!!


se è vera la cosa dei 20 mln circa poi, cresce ancor di più il mio rammarico per non averlo preso quest'estate noi, visto che per mutu eravamo disposti a spenderci la stessa cifra...

peccato!

già prenotata, per quanto mi riguarda, la maglia del madrid con il suo nome e numero...

forza klaas, fai vedere agli incompetenti chi sei!
[Modificato da chiefjoseph 01/12/2008 20.56]
OFFLINE
Post: 2.596
Sesso: Maschile
01/12/2008 20.53
 
Quota

A 20 è un affare
......
"In my 23 years working in England there is not a person I would put an inch above Bobby Robson."
Sir Alex Ferguson.
OFFLINE
Post: 6.151
Città: ROMA
Età: 108
Sesso: Maschile
01/12/2008 21.00
 
Quota

Re:
ShearerWHC, 01/12/2008 20.53:

A 20 è un affare




un affarone direi a quel prezzo...per me almeno 25 li valeva...penso che klaas possa stare benissimo nella stessa frase di torres e benzema, tanto per citare i centravanti giovani più forti al momento

il real innanzitutto si prende un giocatore a gennaio che potrà giocargli la champions visto che con l'ajax stava facendo la uefa...poi gli entrerà appena in tempo recuperato dall'infortunio alla caviglia.

e poi si prende l'erede di van nistelrooy(erede in tutti i sensi visto che ha raccolto la sua eredità in nazionale e si appresta a farlo nel madrid) in tutto e per tutto, uno da almeno 20 gol fissi l'anno in campionato...una garanzia insomma.
ONLINE
Post: 13.734
Città: ROMA
Età: 48
Sesso: Maschile
01/12/2008 21.12
 
Quota

giuro che la scorsa settimana ho telefonato a paja per chiedergli come fa uno che parla e mangia di pallone, conosca così poco di pallone. di giocatori. lui e Angeloni. gli volevo chiedere se mi diceva per cortesia a che età sono espatriati Van Basten e Van Nistelrooy...
quanto a questo possibile trasferimento, tanto prima o poi doveva arrivare, già è capitato che fosse a un passo da questo o quel club, come sembra anche ora. forse stavolta è la volta buona. in ogni caso a Madrid spero che gli diano un pò di fiducia e non lo buttino nel tourbillon solito del Real.
bisogna contare che è alla prima esperienza, e che esperienza, con che responsabilità, all'estero.
non so nulla del suo carattere, tranne le cose che dice chief, sulla professionalità, ecc. poi bisognerà vedere se riuscirà ad essere abbastanza forte mentalmente da confermarsi. a Madrid non è facile. tra l'altro è ancora una squadra poco quadrata, rischia figuracce, è con l'ambiente che sappiamo, magari ti addossano mille colpe. in grande, quello che in piccolo sta succedendo a Menez: magari ha fatto pure cose positive ma lo trattano come er regazzeto de bottega.


Nuova Discussione
 | 
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 15.51. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com