printprintFacebook

IperCaforum il forum degli ipercafoni

Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Livorno

Ultimo Aggiornamento: 18/09/2017 09.31
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 8.689
Registrato il: 18/08/2011
Città: BOLOGNA
Età: 34
Sesso: Femminile

VICE-AMMINISTRATORE

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

11/09/2017 11.54
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Non dovremmo caderci, ma il rischio è quello di rassegnarci ad accettare che con l'arrivo dei primi acquazzoni autunnali le nostre città si allaghino e si finisca in tragedia.

Ieri c'era tanta preoccupazione per Genova, ma si sono allagate Romae Livorno dove ci sono scappati pure 7 morti [SM=x44465] [SM=x44471]

Dai primi sopralluoghi sembra che sia stato intombato malamente un altro ruscello che essendo sempre in secca si pensava stupidamente che non servisse a nulla e che ci si potesse costruire dentro...

Ma la natura prende tutto quello che gli viene tolto
e quando lo fa se lo riprende con tutti gli interessi... [SM=x44468]
Alluvione LivornoOasi Forumlivorno16/09/2017 19.14 by Fatascalza
Saluti e possumate varieipercaforum23/09/2017 07.14 by possum jenkins
Terremoto a Ischiadisastro25/08/2017 00.38 by lady considine
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 8.689
Registrato il: 18/08/2011
Città: BOLOGNA
Età: 34
Sesso: Femminile

VICE-AMMINISTRATORE

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

11/09/2017 11.57
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

[IMG]https://www.repstatic.it/content/nazionale/img/2017/09/11/092730874-4f689bf5-cde3-4d26-baad-fc0d6d92e716.jpg[/IMG]

La procura ha aperto un'inchiesta per disastro colposo, la priorità è liberare le strade dal fango. Allagamenti e frane a Palermo, Catania, isolate le Eolie. Flagellato il Napoletano e l'Irpinia. Allerta a Ischia nella zona rossa. Nel Salernitano scuole chiuse e 16 famiglie evacuate. Il ministro Galletti: "Serve un centro meteo nazionale"
www.repubblica.it/cronaca/2017/09/11/news/il_maltempo_si_sposta_a_sud_e_a_livorno_si_contano_i_danni-17...
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 6.421
Registrato il: 18/08/2006
Sesso: Maschile

Utente Power

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

11/09/2017 17.33
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

La triste realtà è che tutta l'Italia è fragile, da Genova fino a Palermo, non si salva una città, forse solo quelle verso l'Austria che hanno gli influssi di una migliore mentalità di amministrazione locale...
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 6.422
Registrato il: 18/08/2006
Sesso: Maschile

Utente Power

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

11/09/2017 17.33
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

La triste realtà è che tutta l'Italia è fragile, da Genova fino a Palermo, non si salva una città, forse solo quelle verso l'Austria che hanno gli influssi di una migliore mentalità di amministrazione locale...
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 8.696
Registrato il: 18/08/2011
Città: BOLOGNA
Età: 34
Sesso: Femminile

VICE-AMMINISTRATORE

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

12/09/2017 10.05
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
Pipallo, 11/09/2017 17.33:

La triste realtà è che tutta l'Italia è fragile, da Genova fino a Palermo, non si salva una città, forse solo quelle verso l'Austria che hanno gli influssi di una migliore mentalità di amministrazione locale...




No, non è fragile l'Italia, ma è l'incuria e la sciatteria dei pubblici amministratori che non riescono o non vogliono trovare risorse per mettere in sicurezza il territorio.
A Livorno i tecnici incaricati della messa in sicurezza degli argini dei fiumi hanno spiegato bene, dove avevano fatto le casse di espansione i danni sono stati contenuti, dove la provincia non aveva stanziato soldi per realizzare i progetti già fatti ci sono stati i morti! [SM=x44472]

[SM=x44471]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 187.790
Registrato il: 28/02/2002
Sesso: Maschile

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinaipermegagran.gif[/IMG]

ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
12/09/2017 10.56
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re:
Arcanna Jones, 12/09/2017 10.05:




No, non è fragile l'Italia, ma è l'incuria e la sciatteria dei pubblici amministratori che non riescono o non vogliono trovare risorse per mettere in sicurezza il territorio.
A Livorno i tecnici incaricati della messa in sicurezza degli argini dei fiumi hanno spiegato bene, dove avevano fatto le casse di espansione i danni sono stati contenuti, dove la provincia non aveva stanziato soldi per realizzare i progetti già fatti ci sono stati i morti! [SM=x44472]

[SM=x44471]




Ma siamo sicuri che le competenze della messa in sicurezza di quei corsi d'acqua siano della Provincia? Perchè se così fosse c'è da preoccuparsi per tutto il resto d'Italia, sapendo che le casse delle Provincie sono sempre ridotte al minimo e non hanno risorse nemmeno per sistemare le strade di loro competenza.

Fa indignare non poco vedere che per altre cose si spendono e sprecano molti solti, quando invece per interventi come questi che possono salvare vite umane, capannoni industriali dove si dà da lavorare a centinaia se non migliaia di famiglie, si ignora il problema e non si pianificano interventi seri di ampio respiro: certamente non daranno riscontri elettorali a breve termine, ma se sono necessari dovrebbero essere fatti; se i politici italiani non li fanno per i loro soliti calcoli elettorali dovrebbe essere l'UE a imporlo a tutti, facendo una delle poche cose utili che può fare: così il classico "ce lo chiede l'Europa" sortirà finalmente qualche utilità.

_________________

[IMG=http://im3.freeforumzone.it/up/32/28/2034614068.jpg][IMG=http://im3.freeforumzone.it/up/32/42/1231736844.jpg]
Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 1.910
Registrato il: 19/02/2012
Città: MILANO
Età: 24
Sesso: Maschile

Utente Power

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinasuperveterano.gif[/IMG]

12/09/2017 23.14
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Ma avete visto le immagini di Livorno? D'accordo che i fiumi andavano puliti e messi in sicurezza, ma pure chi costruisce le case sul ciglio del fiume, in piena zona alluvionale, dove ce l'ha la testa?
e poi i comuni gliele lasciano costruire?
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 187.809
Registrato il: 28/02/2002
Sesso: Maschile

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinaipermegagran.gif[/IMG]

ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
12/09/2017 23.17
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
camilllo mandrilllo, 12/09/2017 23.14:

Ma avete visto le immagini di Livorno? D'accordo che i fiumi andavano puliti e messi in sicurezza, ma pure chi costruisce le case sul ciglio del fiume, in piena zona alluvionale, dove ce l'ha la testa?
e poi i comuni gliele lasciano costruire?




Bisogna vedere caso per caso, può darsi che quelle erano vecchie case regolarmente costruite con licenza edilizia molti anni fa quando non c'erano vincoli o divieti, poi le avranno ristruttrate ed eccole là.

Sicuramente non si possono obbligare i proprietari a demolirle o ad abbandonarle. Al limite si possono invitare ad accettare soluzioni alternative, ma con la penuria di risorse che tutti i comuni hanno penso sia difficile poter offrire soluzioni abitative alternative dignitose.
Anche l'edilizia popolare è ferma da anni un po' ovunque... [SM=x44464]

_________________

[IMG=http://im3.freeforumzone.it/up/32/28/2034614068.jpg][IMG=http://im3.freeforumzone.it/up/32/42/1231736844.jpg]
Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 1.911
Registrato il: 19/02/2012
Città: MILANO
Età: 24
Sesso: Maschile

Utente Power

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinasuperveterano.gif[/IMG]

12/09/2017 23.19
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Basterebbe far rispettare una semplice regoletta: le case non si costruiscono vicino ai fiumi nè sotto le montagne franose nè sui pendii pericolosi di montagne o dirupi.
Per costruire bisogna avere il nulla osta di un geologo
e chi ha una struttura in una zona a rischio idrogeologico deve sbrigarsi a sgombrarla.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 13.558
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 52
Sesso: Maschile

Utente Power

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinamegagran.gif[/IMG]

Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
12/09/2017 23.24
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Oggi guardavo al Tg Livorno con relative interviste alla gente che mò è senza casa

Li è rimasto poco e niente ed è tutto distrutto, ammassi di fango e case distrutte, ci sarebbe da ripulire prima che arriva l'inverno.

Io direi

Mandiamo un po di negri che stanno tutto il giorno nelle sale scommesse a fare un cazzo, ne acchiappo 2000 e li mando a spalare, nel giro di un mese la situazione sarà sicuramente meglio.

Se non servono per queste calamità naturali a che cazzo servono????
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 8.717
Registrato il: 18/08/2011
Città: BOLOGNA
Età: 34
Sesso: Femminile

VICE-AMMINISTRATORE

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

12/09/2017 23.47
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
pliskiss, 12/09/2017 23.24:

Oggi guardavo al Tg Livorno con relative interviste alla gente che mò è senza casa

Li è rimasto poco e niente ed è tutto distrutto, ammassi di fango e case distrutte, ci sarebbe da ripulire prima che arriva l'inverno.

Io direi

Mandiamo un po di negri che stanno tutto il giorno nelle sale scommesse a fare un cazzo, ne acchiappo 2000 e li mando a spalare, nel giro di un mese la situazione sarà sicuramente meglio.

Se non servono per queste calamità naturali a che cazzo servono????




Ti risponderanno che non si può, perchè avrebbero bisogno prima di una copertura assicurativa, che converrebbe mandare l'esercito e la protezione civile come al solito...
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 13.562
Registrato il: 03/08/2014
Città: MONZA
Età: 52
Sesso: Maschile

Utente Power

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinamegagran.gif[/IMG]

Vincitore del Concorso:
Iper Spettegules 2015
IperUtente 2015
13/09/2017 00.52
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re:
Arcanna Jones, 12/09/2017 23.47:




Ti risponderanno che non si può, perchè avrebbero bisogno prima di una copertura assicurativa, che converrebbe mandare l'esercito e la protezione civile come al solito...



Questa della copertura assicurativa l'ho sentita a tg news, uno proponeva l'integrazione e proponeva anche di far smuovere questa gente, però c'è il problema assicurazione?

Ma io mi chiedo? Ma con tutti i soldi che si fottono governo parlamentari, senatori, e puttanate varie, ma che è problema fare un assicurazione a 4 beduini o zulù????

Ma te per cazzo li hai voluti qua? Se non li usi?

Non è che non si può

Il problema è un altro

Non si vuole

Questi fanno comodo a fare un cazzo, più ne arrivano e più maschero per fottermi i soldi pure io, io politico intasco e problemi non me ne creo, i problemi sono per chi se li ritrova davanti per strada

Ma a me politico? Ma che cazzo me ne frega io la casa ce l'ho dove questi non ci sono.

Ricordiamoci sempre che tu straniero in Australia se non trovi lavoro in 3 mesi

SMAMMARE! e vale per tutte le etnie
[Modificato da pliskiss 13/09/2017 01.00]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 6.517
Registrato il: 18/08/2006
Sesso: Maschile

Utente Power

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

13/09/2017 09.58
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
pliskiss, 12/09/2017 23.24:

Oggi guardavo al Tg Livorno con relative interviste alla gente che mò è senza casa

Li è rimasto poco e niente ed è tutto distrutto, ammassi di fango e case distrutte, ci sarebbe da ripulire prima che arriva l'inverno.

Io direi

Mandiamo un po di negri che stanno tutto il giorno nelle sale scommesse a fare un cazzo, ne acchiappo 2000 e li mando a spalare, nel giro di un mese la situazione sarà sicuramente meglio.

Se non servono per queste calamità naturali a che cazzo servono????




Ieri sui social girava una foto con questi richiedenti vitalizio che aiutavano a spalare il fango a Livorno...
sarà stato un fake? o una messa in scena? erano vestiti con maglioncini di lana.... inadeguati per il lavoro da fare in mezzo al fango... [SM=x44467]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 6.518
Registrato il: 18/08/2006
Sesso: Maschile

Utente Power

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

13/09/2017 09.58
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
pliskiss, 12/09/2017 23.24:

Oggi guardavo al Tg Livorno con relative interviste alla gente che mò è senza casa

Li è rimasto poco e niente ed è tutto distrutto, ammassi di fango e case distrutte, ci sarebbe da ripulire prima che arriva l'inverno.

Io direi

Mandiamo un po di negri che stanno tutto il giorno nelle sale scommesse a fare un cazzo, ne acchiappo 2000 e li mando a spalare, nel giro di un mese la situazione sarà sicuramente meglio.

Se non servono per queste calamità naturali a che cazzo servono????




Ieri sui social girava una foto con questi richiedenti vitalizio che aiutavano a spalare il fango a Livorno...
sarà stato un fake? o una messa in scena? erano vestiti con maglioncini di lana.... inadeguati per il lavoro da fare in mezzo al fango... [SM=x44467]
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 3.595
Registrato il: 04/01/2013
Città: LA SPEZIA
Età: 51
Sesso: Maschile

STAFF IPERCAFORUM

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

13/09/2017 12.12
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

ma è possibile che in ogni provincia italiana c'è bisogno di un paio di tragedie prima di smuovere gli amministratori locali a mettere in sicurezza il territorio?


Ricordo che a Genova ci sono volute ben 2 due alluvioni catastrofiche prima di smuovere le acque.

Ma quando arriverà qualcuno che riuscirà finalmente a cambiare il sistema in qualcosa di efficiente, che riesca a prevedere e prevenire anzichè correre con la costosissima macchina dei soccorsi, molto più costosa di una lenta e costante manutenzione e prevenzione sul territorio?
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 187.824
Registrato il: 28/02/2002
Sesso: Maschile

AMMINISTRATORE
PRINCIPALE

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinaipermegagran.gif[/IMG]

ADMIN
Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
13/09/2017 14.58
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re:
c'eraunavodka, 13/09/2017 12.12:

ma è possibile che in ogni provincia italiana c'è bisogno di un paio di tragedie prima di smuovere gli amministratori locali a mettere in sicurezza il territorio?


Ricordo che a Genova ci sono volute ben 2 due alluvioni catastrofiche prima di smuovere le acque.

Ma quando arriverà qualcuno che riuscirà finalmente a cambiare il sistema in qualcosa di efficiente, che riesca a prevedere e prevenire anzichè correre con la costosissima macchina dei soccorsi, molto più costosa di una lenta e costante manutenzione e prevenzione sul territorio?




Se c'era la villa di qualche importante politico toscano nelle vicinanze del fiume che ha straripato sarebbero scappati fuori in abbondanza le risorse per fare tutti i lavori di messa in sicurezza necessari. [SM=x44465]

_________________

[IMG=http://im3.freeforumzone.it/up/32/28/2034614068.jpg][IMG=http://im3.freeforumzone.it/up/32/42/1231736844.jpg]
Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vederti sperculeggiare quando le esporrai.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 2.503
Registrato il: 23/05/2003
Città: ROMA
Età: 33
Sesso: Maschile

Utente Power

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

13/09/2017 15.11
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re:
Etrusco, 13/09/2017 14.58:




Se c'era la villa di qualche importante politico toscano nelle vicinanze del fiume che ha straripato sarebbero scappati fuori in abbondanza le risorse per fare tutti i lavori di messa in sicurezza necessari. [SM=x44465]




Si potrebbe stabilire per contratto di assunzione dei manager di Provincia, Regione e Comuni che insieme allo stipendio dovranno obbligatoriamente alloggiare insieme a tutta la famiglia nelle case più a rischio dei territori che dovranno riportare in sicurezza, prima lo faranno, meglio lo faranno e meglio sarà anche per le loro famiglie!
Sarebbe uno strumento molto persuasivo per farli lavorare bene e in fretta.
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 1.885
Registrato il: 23/09/2007
Città: MANZIANA
Età: 43
Sesso: Maschile

Utente Power

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinasuperveterano.gif[/IMG]

14/09/2017 16.28
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Re: Re:
Etrusco, 12/09/2017 23.17:




Sicuramente non si possono obbligare i proprietari a demolirle o ad abbandonarle. Al limite si possono invitare ad accettare soluzioni alternative, ma con la penuria di risorse che tutti i comuni hanno penso sia difficile poter offrire soluzioni abitative alternative dignitose.
Anche l'edilizia popolare è ferma da anni un po' ovunque... [SM=x44464]




Ma che c'entra? Allora siccome molte famiglie sono indigenti e siccome i comuni non hanno soldi per costruirgli case popolari a poco prezzo gli lasciamo costruire a ca22o dove meglio trovano? ovviamente i terreni più economici sono quelli a rischio frana o rischio alluvione, nell'alveo dei fiumi, nelle zone alluvionali, dentro le casse di espansioni che si allagano a ogni accquazzone o sotto i dirupi delle montagne a rischio frana?


Poi come se non bastasse in quelle zone ad altissimo rischio non si fa nemmeno la manutenzione ordinaria per pulire fiumi, risistemare argini e mettere in sicurezza i costoni delle montagne che ogni tanto seppelliscono qualche casa abitata? Se non interi alberghi di montagna?
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 1.886
Registrato il: 23/09/2007
Città: MANZIANA
Età: 43
Sesso: Maschile

Utente Power

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinasuperveterano.gif[/IMG]

14/09/2017 16.30
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Ah, ricordo che a Ischia ci fu una sollevazione popolare quando si volevano demolire quei palazzi abusivi costruiti pure male senza rispettare le norme antisismiche, ma essenzialmente senza alcun permesso, progetto degno o licenza edilizia.
Poi l'altro mese tutti a piangere i morti che quegli stessi palazzi hanno fatto crollando giù alla prima scossa di terremoto.

Che dire?
OFFLINE
Email Scheda Utente
Post: 2.092
Registrato il: 29/01/2012
Sesso: Femminile

STAFF IPERCAFORUM

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

Vincitrice Concorsi:
RischiaTutto 2014
IperFichi Mondiali 2014
Regno Animali&Veg.2015
14/09/2017 17.41
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota

Fateci caso, quando lo Stato abdica alle proprie funzioni, quando non fa il proprio dovere di pianificare la sicurezza idrogeologica dei territori, succedono sempre tragedie e a rimettere non pensiate che siano solo le classi sociali meno agiate, spesso anche ricchi imprenditori si vedono inghiottire nel fango i loro depositi con tutto il materiale prezioso, quindi non pensiamo: chi se ne frega, io sarò più furbo e non mi ficcherò mai in situazioni così, perchè all'improvviso potremmo ritrovarci tutti quanti nelle stesse o in peggiori situazioni.
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 07.36. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com

IperCaforum il forum degli ipercafoni e delle ipercafone